La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TRATTAMENTO DELLA PARESI DEL NERVO FACCIALE CON AGOPUNTURA UN CASO CLINICO NICOLETTA CHIERICHETTI DVM COORDINATORE AV EQUINI SIAV.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TRATTAMENTO DELLA PARESI DEL NERVO FACCIALE CON AGOPUNTURA UN CASO CLINICO NICOLETTA CHIERICHETTI DVM COORDINATORE AV EQUINI SIAV."— Transcript della presentazione:

1 TRATTAMENTO DELLA PARESI DEL NERVO FACCIALE CON AGOPUNTURA UN CASO CLINICO NICOLETTA CHIERICHETTI DVM COORDINATORE AV EQUINI SIAV

2 DATI DEL PAZIENTE Nome : Volvo Eta’ : 16 anni Razza : Hannover Attitudine : salto ostacoli

3 ANAMNESI REMOTA Zoppia intermittente dell’anteriore sinistro causata da esostosi sulla seconda falange Coliche da costipazione Tenite del flessore profondo del posteriore destro

4 ANAMNESI RECENTE Ulcera corneale traumatica complicata da micosi Intervento chirurgico per asportazione 90% della cornea e flap congiuntivale 3 ore in decubito senza cuscino per la testa e con la capezza

5 VISITA OCCIDENTALE Esame neurologico: Ptosi labbro inf. Deviazione labbro sup. Disfagia e scialorrea Diminuita sensibilità Apparato palpebrale e lacrimale nella norma

6 LOCALIZZAZIONE VII nervo cranico ( facciale ) sinistro V nervo cranico (trigemino ) sinistro

7 CENNI DI NEUROANATOMIA NERVO FACCIALE (VII PAIO) Origina nel midollo allungato Funzione motoria (mm auricolari, palpebrali, pellicciai faccia) Funzione sensitiva (gusto) La componente parasimpatica innerva le ghiandole salivari sottomandibolari e sottolinguali e le ghiandole lacrimali

8 CENNI DI NEUROANATOMIA NERVO TRIGEMINO (V PAIO) Origina nel ponte, si divide in tre branche E’ il più grosso nervo cranico Funzione motoria mm. masticatori Funzione sensitiva innerva tutta la superficie del volto, le narici, le cavità nasali, i due terzi craniali della lingua (eccetto che per la sensibilità gustativa)

9 DIAGNOSI OCCIDENTALE Paresi del nervo facciale dovuta a compressione prolungata Paresi della branca mandibolare e mascellare del nervo trigemino dovuta a compressione prolungata

10

11 VISITA TRADIZIONALE CINESE Soggetto timoroso Mantello nero Movimento Acqua ( KI-BL)

12 VISITA TRADIZIONALE CINESE ISPEZIONE Lingua pallida Shen alterato Occhi normali

13 VISITA TRADIZIONALE CINESE AUSCULTAZIONE normale OLFATTAZIONE normale

14 VISITA TRADIZIONALE CINESE PALPAZIONE Cute : morbida e ben nutrita Polsi : deboli e lenti

15 DIAGNOSI MTC VUOTO DI QI (Energia) VENTO ESTERNO VUOTO DI XUE (Sangue)

16 TERAPIA Agopuntura Moxibustione No cortisone No vitamine

17 TRATTAMENTI Una seduta di agopuntura e moxa a settimana per 4 settimane Moxibustione a giorni alterni per 3 settimane

18 SCELTA DEI MERIDIANI -Stomaco (ST) -Grosso intestino (LI) il loro tragitto passa vicino al nervo facciale -Vescica Biliare (GB) comprende dei punti locali di grossa importanza

19 SCELTA DEI MERIDIANI -Rene (KI) regge e nutre midollo e nervi fa parte del movimento Acqua ( KI-BL) -Vaso Governatore (GV) governa lo Yang -Vescica (BL) appartiene al movimento Acqua

20 SCELTA DEGLI AGOPUNTI ST 2 Sibai Espelle il Vento, stimola e regolarizza la circolazione del Qi ST 3 Juliao Muove il Sangue, elimina le stasi ST 4 Dicang Sottomette il Vento, elimina le paresi

21 SCELTA DEGLI AGOPUNTI ST 5 Daying Rimuove le ostruzioni del meridiano, favorisce la salita dell’Energia difensiva ( Wei Qi) ST 6 Jiache Rimuove le ostruzioni del meridiano

22 SCELTA DEGLI AGOPUNTI ST 36 Zusanli Regola e tonifica Stomaco e Milza, tonifica il Qi e lo Xue LI 4 Hegu Punto maestro della faccia, rimuove le ostruzioni dai meridiani, tonifica il Qi

23 SCELTA DEGLI AGOPUNTI LI 20 Yingxiang Punto di riunione col meridiano dello STKI 3 Taixi Tonifica e regola il Qi renaleGV 4 Mingmen Tonifica i Reni, nutre il Sangue

24 SCELTA DEGLI AGOPUNTI GV26 Shuigu Renzhong Calma lo Shen e riattiva le circolazioni (azione simpaticomimetica e di liberazione di endorfine)

25 SCELTA DEGLI AGOPUNTI BL 23 Shenshu Punto Shu del Rene, regola e tonifica il ReneGB 20 Fengchi Elimina il Vento, purifica il Calore

26 COMBINAZIONE DEI PUNTI In ogni seduta non sono stati usati tutti i punti descritti insieme, ma una combinazione diversa di volta in volta tenendo presente questo schema Punti locali + punti maestro + punti distali + back shu

27 RISULTATI Dopo 1 settimana minor deviazione del naso e maggior sensibilità e mobilità Dopo 3 settimane Assenza di deviazione naso e di ptosi labiale, no scialorrea, sensibilità normale

28 DISCUSSIONE Perché è stata utilizzata Agopuntura al posto di una terapia tradizionale con cortisone e vitamine? Richiesta proprietario Soggetto già in terapia con molti farmaci

29 DISCUSSIONE La prognosi della paresi del facciale è normalmente di 4/6 settimane La guarigione completa del soggetto è avvenuta in 3 settimane Il soggetto sarebbe migliorato anche senza terapie?

30 DISCUSSIONE Ogni grado di miglioramento si è manifestato dopo ogni seduta di agopuntura ed è stato mantenuto fino alla seduta successiva Non sono inoltre da tralasciare gli effetti generali dell’agopuntura sul benessere del soggetto


Scaricare ppt "TRATTAMENTO DELLA PARESI DEL NERVO FACCIALE CON AGOPUNTURA UN CASO CLINICO NICOLETTA CHIERICHETTI DVM COORDINATORE AV EQUINI SIAV."

Presentazioni simili


Annunci Google