La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TAVI: stima dei costi e criteri di programmazione in regione Emilia-Romagna Rossana De Palma Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia-Romagna Genova,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TAVI: stima dei costi e criteri di programmazione in regione Emilia-Romagna Rossana De Palma Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia-Romagna Genova,"— Transcript della presentazione:

1 TAVI: stima dei costi e criteri di programmazione in regione Emilia-Romagna Rossana De Palma Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia-Romagna Genova, 10 Novembre 2012 TAVI: I RISULTATI

2 Cosa fare di fronte all'innovazione? risponde a bisogni clinici o si tratta di un avanzamento tecnologico? il marchio CE è garanzia di performance clinica del device? come favorire laccesso precoce alla tecnologia assicurando sicurezza ed efficacia del trattamento? valutazione clinica e sostenibilità economica valutazione clinica e sostenibilità economica per: garantire ai pazienti laccesso a cure potenzialmente efficaci valutare se linnovazione genera value for money L'esigenza di affrontare 3 quesiti E l'obbligo di conciliare due priorità

3 Innovazione TAVI : l'esperienza della Regione Emilia-Romagna

4 sostenere i processi di adozione di tecnologie innovative attraverso metodi e strumenti del TA, definendo piani di adozione anche sovra-aziendali promuovere laccesso e lutilizzo delle risorse in contesti di ricerca e di valutazione delle innovazioni in collaborazione con le Aziende sanitarie consolidare le relazioni tra professionisti, favorendo la costruzione di network professionali Lintroduzione controllata delle tecnologie innovative in RER

5 Il percorso regionale TAVI La sperimentazione TAVI ha assunto le caratteristiche di un processo di adozione di prestazioni sanitarie condizionata dallo sviluppo della ricerca e dalla produzione di dati mancanti (Coverage with evidence development)

6 Requisiti strutturali Cardiologia con Laboratorio di Emodinamica & Cardiochirurgia Requisiti organizzativiHeart Team Requisiti formativi Cardiologo >50 procedure di valvuloplastica aortica Cardiochirurgo >200 interventi sostituzione valvolare aortica Indicazioni uso appropriato Stenosi aortica severa + sintomi legati al restringimento aortico + controindicazioni allintervento di sostituzione valvolare e/o rischio operatorio elevato Fabbisogno regionaleStima: casi lanno (Euro Heart Survey & HAS) Il documento dindirizzo Il progetto di ricerca

7 Prospettivaospedaliera Metodobottom-up N. Pazienti età>=85 (%)87 (44%) Lanalisi dei costi: il ricovero Range del costo totale: Corevalve-TF (n=48); Cor-TS (n=12) Edwards-TA (n=20); Edw-TF (n=7) Pre-procedura Procedura Post-procedura 70% del costo è dovuto alla procedura TAVI

8 Il costo del follow-up Prospettiva Sistema Sanitario Regionale Metodo Valorizzazione tariffaria di prestazioni (SDO, ASA, FED, AFI, ADI,REM)

9 Il costo del follow-up 31 pazienti (43%) hanno avuto almeno 1 ricovero successivo Mortalità a 1 anno = 15%

10 Il 37% dei costi ( ) riguarda i 22 pazienti compresi > 3° quartile 50% dei costi per ricoveri successivi riguardano 7 pazienti Costi ricovero indice

11 Quanto costa la TAVI negli altri paesi? USA (2010) Costo del ricovero PARTNER coorte B 78,540$ TAVI-RER (costo medio) 35,841 Costo del follow-up PARTNER coorte B 30,000$ TAVI-RER (costo medio) 4,500 Canada (2009) costo medio pz 26,070$ ( ) UK (East Midlands) (2008) costo medio pz £ ( ) Francia (2011) costo medio pz Diversa prospettiva danalisi Diversa modalità di elaborazione del costo Diversa prospettiva danalisi Diversa modalità di elaborazione del costo Attenzione alla sottostima del consumo delle risorse

12 Nellera della spending come fare a rendere linnovazione sostenibile? h

13 Alcuni criteri per la valutare/limitare limpatto economico utilizzati per la TAVI TAVI: costo totale RER /anno, combinazione di interventi e possibile scenario () identificazione dei centri erogatori tracciabilità della prestazione definizione del fabbisogno (25/ abitanti) costruzione di proiezioni economiche individuazione di transitorie modalità di rimborso vincolate al debito informativo per il monitoraggio dell'appropriatezza d'impiego centralizzazione degli acquisti

14 Per una programmazione in condizione di incertezza è necessario……… Controllare il processo di adozione dellinnovazione Sviluppare strumenti per contenere limpatto sul budget Come? prioritarizzare le tecnologie innovative su cui avviare percorsi di ricerca valutare ex-ante i potenziali benefici e costi della ricerca selezionare la policy option più appropriata consolidare partnership con lindustria attraverso accordi di corresponsabilizzazione anche per le modalità di rimborso


Scaricare ppt "TAVI: stima dei costi e criteri di programmazione in regione Emilia-Romagna Rossana De Palma Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia-Romagna Genova,"

Presentazioni simili


Annunci Google