La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Guglielmo Marconi e il wireless Virginia Venturelli Anno scolastico 2011-12.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Guglielmo Marconi e il wireless Virginia Venturelli Anno scolastico 2011-12."— Transcript della presentazione:

1 Guglielmo Marconi e il wireless Virginia Venturelli Anno scolastico

2 Guglielmo Marconi Bologna Roma 1937

3 1901: primo messaggio attraverso l'oceano Cornovaglia (Inghilterra) - a St. John's, nell'isola canadese di Terranova.

4 Marconi ha inventato il wireless (dallinglese senza fili) una comunicazione tra dispositivi elettronici che non fa uso di cavi.

5 Tutto questo è wireless

6 Onde elettromagnetiche Lo scozzese Maxwell e il tedesco Hertz hanno provato che si formano onde elettromagnetiche che si propagano nello spazio, sono onde invisibili, ma molto reali...

7 Linvisibile diventa visibile Temistocle Calzecchi Onesti Coesore ( ) Rivelatore di onde elettromagnetiche

8 Lantenna L'antenna è un dispositivo atto a irradiare o a ricevere onde elettromagnetiche. Le antenne convertono il campo elettromagnetico che ricevono in un segnale elettrico, oppure irradiano il segnale elettrico. L'antenna è il dispositivo che rende possibile le radiocomunicazioni, cioè le comunicazioni a distanza wireless, che sfruttano come mezzo trasmissivo lo spazio libero.

9 Segnali artificiali Alla radiazione naturale, dal giorno dellinvenzione di Marconi, si sono aggiunti i segnali artificiali: radiazioni generate volontariamente allo scopo di comunicare e di trasportare informazioni. Segnali artificiali

10 Nel 1909 Marconi riceve il premio Nobel per la fisica.

11 Bibliografia Anche voi siete antenne [www.fgm.it/it/video] it.wikipedia.org La comunicazione a distanza [www.fgm.it/it/video]


Scaricare ppt "Guglielmo Marconi e il wireless Virginia Venturelli Anno scolastico 2011-12."

Presentazioni simili


Annunci Google