La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ingegneria - Reti di Diffusione Ipotesi per la radio digitale: DRM e T-DMB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ingegneria - Reti di Diffusione Ipotesi per la radio digitale: DRM e T-DMB."— Transcript della presentazione:

1

2 Ingegneria - Reti di Diffusione Ipotesi per la radio digitale: DRM e T-DMB

3 Ingegneria - Reti di Diffusione I primi Field Tests DRM nel 2002 Bockhacken, Germany Bonaire, Neth. Antilles Quito, Ecuador Guayaquil Sackville Sines, Portugal Cyprus Erlangen, Germany Orfordness, UK Kotka, Finland Sines / Kotka kHz High Quality SW 64 QAM AAC + SBR bit/s AM DSB Orfordness / Erlangen 1296 kHz High Quality MW 64 QAM AAC + SBR bit/s AM DSB Sines / Limassol kHz Robust Quality SW 16 QAM AAC bit/s AM DSB Rampisham, UK Rampisham / Bockhacken 9505 kHz Perfect AM Melbourne, Australia Bonaire / Melbourne kHz Robust Quality SW 16 QAM AAC bit/s

4 Ingegneria - Reti di Diffusione Trasmissioni h24 DRM al 2006

5 Ingegneria - Reti di Diffusione La sperimentazione in Italia TX Harris DX50 P analogica = 50 kW P digitale = 34 kW BF audio stereo ricevuta da RX SAT. Impianto di Milano Siziano Frequenza di esercizio in banda OM 693 kHz Antenna utilizzata MI1 di tipo marconiana strallata di altezza 148 metri

6 Ingegneria - Reti di Diffusione Il sistema di diffusione DRM Trasmissione DRM in Modo A, stereo parametrico, codifica a 20kbit/s 64 QAM con SBR Content Server / Multiplexer Harris DRM-CSB 100 Un solo servizio: RADIO1 RAI Modulatore DRM Harris DRM-MOD 100

7 Ingegneria - Reti di Diffusione La capacità del canale DRM Robustness mode Spectrum occupancy (MSC - 64 QAM) CR = (4.5kHz)1 (5kHz)2 (9kHz)3 (10kHz)4 (18kHz)5 (20kHz) A11,3 kbit/s12,8 kbit/s23,6 kbit/s26,6 kbit/s49,1 kbit/s55,0 kbit/s B8,7 kbit/s10,0 kbit/s18,4 kbit/s21,0 kbit/s38,2 kbit/s43,0 kbit/s C---16,6 kbit/s-34,8 kbit/s D---11,0 kbit/s-23,4 kbit/s Robustness mode Spectrum occupancy (MSC - 16 QAM) CR= (4.5kHz)1 (5kHz)2 (9kHz)3 (10kHz)4 (18kHz)5 (20kHz) A7,8 kbit/s8,9 kbit/s16,4 kbit/s18,5 kbit/s34,1 kbit/s38,2 kbit/s B6,0 kbit/s6,9 kbit/s12,8 kbit/s14,6 kbit/s26,5 kbit/s29,8 kbit/s C---11,5 kbit/s-24,1 kbit/s D---7,6 kbit/s-16,3 kbit/s

8 Ingegneria - Reti di Diffusione La trasformazione del trasmettitore OM

9 Ingegneria - Reti di Diffusione La nuova sperimentazione a Milano Modo A 2 servizi audio (AAC con SBR,HXVC e dati) 64 QAM CR=0.6 Content Server / Multiplexer Fraunhofer ContentServer R4 1 servizio codificato AAC kbit/s 1 servizio codificato HXVC 5kbit/s 1 servzio dati Modulatore DRM Harris DRM-MOD 100

10 Ingegneria - Reti di Diffusione La nuova sperimentazione a Roma TX Harris DX10 P analogica = 10 kW P digitale = 7kW BF audio stereo ricevuta da RX SAT. Impianto di Roma S.Palomba Frequenza di esercizio in banda OM 1332 kHz Antenna utilizzata RM12 di tipo dipolo ripiegato di altezza 75 metri

11 Ingegneria - Reti di Diffusione Sviluppi futuri Possibilità di usare frequenze alternative e antenne in diversity Servizi di pubblica utilità automobilistici Lutilizzo dellOM permette grandi coperture di territorio con pochi trasmettitori.

12 Ingegneria - Reti di Diffusione La tecnologia T-DMB Si basa sulla tecnologia DAB (Multiplexer e TX RF) con un sistema di codifica e di protezione allerrore più efficiente Per chi possiede una rete DAB è necessario solo aggiornare il sistema di codifica e multiplazione senza modificare linfrastruttura esistente

13 Ingegneria - Reti di Diffusione T-DMB vs DVB-H nCosti iniziali molto contenuti nMinori costi per la copertura del territorio nMigliore protezione agli errori (Codifica, UEP, QPSK) nPer la miglior sensibilità dei ricevitori è minore la potenza RF richiesta a parità di copertura nChip e telefoni disponibili senza problemi Vantaggi rispetto al DVB-H Svantaggi rispetto al DVB-H nData rate inferiore nLa risorsa frequenza in Banda III è oggi utilizzata per il servizio DTT

14 Ingegneria - Reti di Diffusione Ricevitori T-DMB

15 Ingegneria - Reti di Diffusione Ricevitori T-DMB


Scaricare ppt "Ingegneria - Reti di Diffusione Ipotesi per la radio digitale: DRM e T-DMB."

Presentazioni simili


Annunci Google