La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Viagrande – CT S istema Q ualità Autovalutazione d'Istituto Schede riassuntive dati e relativi grafici GENITORI - (FAMIGLIE) -

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Viagrande – CT S istema Q ualità Autovalutazione d'Istituto Schede riassuntive dati e relativi grafici GENITORI - (FAMIGLIE) -"— Transcript della presentazione:

1 Viagrande – CT S istema Q ualità Autovalutazione d'Istituto Schede riassuntive dati e relativi grafici GENITORI - (FAMIGLIE) -

2 A - ORGANIZZAZIONE DELL'ISTITUTO Non Suff.Suff.BuonoOttimoNon soNon Risp val% % % % % % A.1La chiarezza delle comunicazioni Scuola-Famiglia (assemblee, riunioni, scioperi, visite, ecc…) è A.2I tempi (rapidità, giorni prima dellevento) delle informazioni sono A.3Lorario scolastico è equilibrato in modo A.4La scuola riesce a far rispettare le regole in modo A.5Le attrezzature esistenti nella scuola sono A.6Gli incontri e i colloqui con i docenti sono Numero Questionari pervenuti 524 su un totale di 758 – percentuale di partecipazione: 69 % TOTALIVal% NON SUFFICIENTE 2077 SUFFICIENTE BUONO OTTIMO NON SO 261 NON RISPONDE 572 TOTALE RISPOSTE Famiglie

3 B - ACCOGLIENZA Non SuffSuff.BuonoOttimoNon soNon Ris val% % % % % % B.1 La segnaletica per indicare uffici, aule, laboratori, … è B.2 Gli alunni sono accolti in modo B.3 Laccoglienza dei locali è B.4 Il rispetto delle norme di sicurezza e di evacuazione dalledificio è TOTALIVal% NON SUFFICIENTE1748 SUFFICIENTE55426 BUONO90243 OTTIMO36918 NON SO522 NON RISPONDE45 TOTALE RISPOSTE Famiglie

4 C - SEGRETERIA E PERSONALE ATA Non SuffSuff.BuonoOttimoNon soNon Ris val% % % % % % C.1 Le informazioni ricevute dalla segreteria sono C.2 I giorni di ricevimento della segreteria sono C.3 I tempi dattesa per le pratiche amministrative sono C.4 La cortesia e la disponibilità degli operatori scolastici (personale di segreteria e ausiliari bidelli) nei miei confronti sono state C.5 La modulistica proposta per richiedere i certificati è TOTALIVal% NON SUFFICIENTE863 SUFFICIENTE59023 BUONO OTTIMO48118 NON SO1576 NON RISPONDE743 TOTALE RISPOSTE Famiglie

5 D - OFFERTA FORMATIVA Non SuffSuff.BuonoOttimoNon soNon Ris val% % % % % % D.1 Linformazione sui programmi didattici ed educativi della classe che ho ricevuto è D.2 Il linguaggio usato dagli insegnanti, rispetto alle caratteristiche degli alunni, è D.3 Le prove di verifica, rispetto al programma svolto, sono D.4 La motivazione che riescono a dare gli insegnanti agli alunni per incentivare lo studio è D.5 I compiti assegnati per casa sono quantitativamente [se sono troppi segnare NON SUFF e aggiungere al punto 8 (PROPOSTE) TROPPI COMPITI] D.6 La qualità dei libri di testo è D.7 Gli insegnanti tengono la disciplina della classe in modo D.8 Lutilizzo delle nuove tecnologie è D.9 Linformazione sullandamento scolastico di mio/a figlio/a è D.10 Le attività aggiuntive (progetti-laboratori extrascolastici) proposte dalla scuola sono D.11 Le attività di orientamento sono D.12 Gli alunni diversamente abili e gli alunni svantaggiati sono inseriti nella classe in modo D.13 La qualità delle iniziative proposte alla classe (visite, spettacoli, viaggi, …) è D.14 La preparazione globale fornita dalla scuola è D.15 Giudico il Piano dellOfferta Formativa (P.O.F.) Mostra grafico TOTALIVal% NON SUFFICIENTE4906 SUFFICIENTE BUONO OTTIMO NON SO2934 NON RISPONDE2113 TOTALE RISPOSTE

6 E - RELAZIONI Non SuffSuff.BuonoOttimoNon soNon Ris val% % % % % % E.1Le relazioni con il Dirigente Scolastico sono E.2Le relazioni con gli insegnanti sono E.3Gli insegnanti hanno compreso le mie richieste in modo E.4La chiarezza del linguaggio usato nei miei riguardi è stata TOTALIVal% NON SUFFICIENTE904 SUFFICIENTE31915 BUONO90643 OTTIMO67232 NON SO683 NON RISPONDE412 TOTALE RISPOSTE Famiglie

7 8 - VALUTAZIONE COMPLESSIVA Non Suff.SufficienteBuonoOttimoNon soNon risp. val% % % % % % 7.1 Sinteticamente valuto la scuola frequentata da mio/a figlio/a Famiglie

8 ValutazioneNon sufficienteSufficienteBuonoOttimoNon SoNon Risp Risposte % Quadro riassuntivo – Valutazione complessiva Famiglie

9 SI22252 % NO18944 % Non Risponde174 % - SABATO LIBERO* * Dallindagine sono stati esclusi i genitori dei bambini frequentanti linfanzia poiché usufruiscono già del sabato libero. Famiglie

10 PROPOSTE e COMUNICAZIONIN.% STRUTTURA / SICUREZZA Mensa e palestra11 Problemi nel posteggio macchina11 L'ubicazione dell'edificio scolastico non facilita il rispetto delle norme di sicurezza e di evacuazione.11 Maggiore presenza all'entrata dell'asilo dei bidelli.11 ARREDO Sempre più giochi per i bambini22,1 laboratorio di informatica11 Più giochi esterne per i bambini con una pavimentazione adeguata e una stanza per la mensa per dare l'opportunità a quei genitori che lavorano di ritirare il proprio figlio dopo pranzo. 11 Mettere dei giochini x i bambini in + cambiare assicurazione e non utilizzare una on-line11 IGIENE Propongo di richiedere più pulizia ed igiene delle classi e dell'istituto da parte delle bidelle che stanno parte del tempo a chiacchierare nel corridoio. Mio figlio-a viene a casa in condizioni indigenti, mani e ginocchia sempre nere e sporche. Grazie. 11 ORGANIZZAZIONE Attività ludiche e creative da svolgersi ad un livello ancora più coinvolgente fra gli alunni delle diverse sezioni specialmente fra coloro che frequentano la scuola per l'ultimo anno. 11 Io sottoscritto --- dichiaro di non organizzare gite, regali perché non ho possibilità economica e i bambini questo non l'ho capiscono quindi cercate di capirlo voi (maestri e dirigenti). 11 di avere classi divise per età.11 Bisogna avere più comunicazione con entrambi i genitori.11 Mi piacerebbe che ci fossero sezioni a turno intero, dato che si lavora intera giornata.11 Apertura della mensa nella scuola dell'infanzia22,1 Componente: GENITORI scuola dellINFANZIA Famiglie

11 PROPOSTE e COMUNICAZIONI N.N. % OFFERTA FORMATIVA / DIDATTICA Il programma dovrebbe svolgersi utilizzando un testo non solo in fogli volanti11 Inglese e musica dovrebbero essere proposti a tutte le fasi di età.11 Ritengo si possono attivare dei corsi - laboratori, ad esempio PROPEDEUTICA MUSICALE, anche ai bambini della scuola dell'infanzia. Inoltre sia opportuno diversificare le classi della scuola dell'infanzia per età, in modo da dare la possibilità alle insegnanti di poter svolgere un adeguato programma didattico. 11 RELAZIONI Vorrei sottolineare il servizio svolto dalla sig.ra --- che accoglie con tanto amore tutti i bambini si dedica alla sua missione giornaliera in maniera eccellente. L'unica nota negativa è emersa durante il primo mese di scuola con un cambio eccessivo di maestre. Si doveva organizzare diversamente la classe tenendo conto che i bambini erano troppo piccoli. 11 VARIE Meno "classi pollaio" soprattutto alla "scuola dell'infanzia" dove le classi dovrebbero essere omogenee e dove l'orario dovrebbe essere obbligatoriamente di 8 ore giornaliere incluso il "servizio mensa" indispensabile x fornire ai bambini "Educazione alimentare" 11 Quando piove nella scuola di mio figlio considerando che i cancelli sono distanti vorrei fare una proposta, perché, visto che ci sono due cancelli e tanto spazio tra l'altro perché ciò si verifichi. Perché non permettere ai genitori di entrare da un cancello con la macchina e uscire dall'altro con le dovute frecce per far rispettare l'ordine. Si potrebbe provare! 11 Quando si dirige un istituto comprensivo non è corretto dare discriminazioni tra i vari plessi. Non esistono alunni di serie A e di serie B!!! 11 Non far diventare il plesso di via Mazzini a causa di incongruenze tra alcuni insegnanti.11 Tutto "eccellente" sono veramente soddisfatta di tutto e di tutti... complimenti!!!11 Componente: GENITORI scuola dellINFANZIA Famiglie

12 PROPOSTE e COMUUNICAZIONEN.% STRUTTURA / SICUREZZA Avere la palestra migliore (nuova) [3] – adeguata [2] - Manca la palestra e le attrezzature per la motoria. [4]90,3 Avere un'aula informatica migliore... più disponibile e funzionante20,7 Sistemazione palestra (vecchio rudere)10,3 Scuola inaccessibile (in caso di pioggia)10,3 Poche attrezzature per giocare - pochi posti per giocare in modo sicuro e soprattutto in inverno perché non ci sono locali adatti. 10,3 L'edificio non è adeguato - La scuola è inadeguata alle norme di sicurezza. - Locali poco sicuri41,4 Mancano spazi verdi10,3 Qualche ristrutturazione all'interno della scuola (bagni - palestra) I locali devono essere ristrutturati e rinfrescati10,3 Curare meglio gli edifici10,3 ARREDO LIM in classe10,3 Radioregistratori nuovi10,3 Maggiore attrezzatura sportiva2 0,7 Migliorare l'aula informatica2 0,7 le attrezzature scarse - Attrezzature insufficienti. - Attrezzature più efficienti41,4 IGIENE Più pulizia nei locali scolastici in genere e soprattutto nei bagni10,3 Una pulizia maggiore soprattutto nei bagni.10,3 Componente: GENITORI della scuola PRIMARIA Famiglie

13 PROPOSTE e COMUUNICAZIONEN.% ORGANIZZAZIONE Consiglio di far uscire per la ricreazione31,0 Aule attrezzate per sviluppare la creatività, la fantasia dei bambini10,3 Uscire tutti i giorni con mensa scolastica e aumentare attività fisica al momento inesistente20,7 Orario continuato con dopo scuola10,3 Sfruttare il cortile per attività ginnico-sportive-motorie 220,7 Micropause per agevolare la concentrazione e l'apprendimento10,3 Richiesta di attività extracuriculari10,3 Mensa20,7 Creare un laboratorio disegno-pittura20,7 Incrementare l'attività fisica utilizzando anche gli spazi esterni nelle giornate di bel tempo20,7 Inserire più lezioni di motoria e ascoltare molto di più i bambini (non sentirli ma ascoltarli)10,3 Più uscite10,3 Settimana corta con orario prolungato10,3 OFFERTA FORMATIVA / DIDATTICA Troppi compiti ,8 Troppi compiti il sabato - Meno compiti per il fine settimana [3] - (non lasciare compiti ai ragazzi che fanno attività scolastiche pomeridiane). - Troppi compiti (...si riferisce solo per le materie storia-geografia-musica. Spesso i compiti per casa non sono stati spiegati in classe) [3] - Una maggiore gradualità nello svolgimento dei programmi didattici evitando così il sovraccarico finale che impedisce ai bambini una adeguata acquisizione dei contenuti. [1] - Se il programma deve essere finito entro la fine dell'anno, non riesco a capire perché assegnare pochi compiti durante l'anno e poi tartassarli di essi alla fine. Non è giusto ne per le maestre che poi giustamente devono accelerare i tema, ne per i bambini che tra corsi, rientri ecc... devono sfinirsi per i compiti. [1] - I programmi scolastici sono stati svolti in modo discontinuo, intensificando il carico dei compiti solo nelle ultime settimane scolastiche, al fine di completare i programmi senza curarsi del reale apprendimento degli alunni. La causa di quanto sopra è dovuta alla pessima organizzazione degli insegnanti e ancor più grave all'eccessiva importanza attribuita agli innumerevoli spettacoli organizzati durante l'anno scolastico. [1] - Chiedo che i compiti vengano assegnati in modo più equo [1] Svolgere regolarmente la lezione di musica ed educazione motoria10,3 Componente: GENITORI della scuola PRIMARIA Famiglie

14 PROPOSTE e COMUUNICAZIONEN.% Una programmazione annuale più studiata intorno ad un tema-sfondo comune alle discipline, motivante e leggibile per gli alunni (fare meno ma in modo più approfondito e con più partecipazione autentica degli alunni)1 10,3 Progetti pomeridiani per le lingue. - Maggiori laboratori extra-scolastici20,7 Porre maggiore attenzione nella scelta dei testi scolastici10,3 Durante la mattina non svolgono mai lezione di informatica e di ed. motoria. Come possono essere giudicati i nostri figli in pagella? 10,3 Inserimento attività motoria nel piano dell'Offerta formativa31,0 Maggiore utilizzo delle nuove tecnologie informatiche20,7 VARIE Delle insegnanti che siano più stimolo a studiare ai ragazzi10,3 ci si dovrebbe avvicinare di più e con più umiltà ai bisogni dei bambini10,3 Non fare riunioni sindacali in orario scolastico ma bensì il pomeriggio per non perdere ore di studio importanti e fare meno vacanze. - No alle riunioni sindacali in orario scolastico molte mamme lavorano e non possono permettersi la ludoteca, il baby parking o la babysitter 10,3 Senza posteggio auto - Manca un parcheggio10,3 Scarsa organizzazione del Sindaco e assessori compresi10,3 Propongo di modificare il controllo pullman per la sicurezza del bambino perché si sono verificati casi spiacevoli e non rendono tranquilli i genitori che per svariati motivi non possono accompagnarli. Soprattutto perché ci sono persone pagate per stare sul pulmino, quindi non costa nulla scendere per verificare se i bambini entrano in istituto. 10,3 Più controlli sopra il pulmino scuolabus20,7 Più formazione per le insegnanti10,3 Informo che la bidella... nella scuola elementare no ce mai nel posto di lavoro, poi alza le mani ai bambini, e li rimprovera. Alle assistente le minaccia e li prende per donne di strada 10,3 Continuare sempre con i progetto scuola nelle varie materie10,3 I docenti specialmente il maestro unico deve evitare di far portare tutti i libri e decidere solo al momento la disciplina da farsi. Esiste un orario scolastico. 10,3 Componente: GENITORI della scuola PRIMARIA Famiglie

15 PROPOSTE e COMUUNICAZIONEN.% Lo zaino in giorni della settimana è risultato con un peso maggiore di 12 Kg - Troppi libri negli zaini i bambini potrebbero portare a casa solo i libri necessari. - Alleggerire gli zaini pianificando meglio l'orario scolastico. Il maestro non dove far portare tutti i libri e decidere al momento cosa fare. In alcuni giorni gli zaini hanno raggiunto 15 kg. 20,7 Si dà priorità a canti e balli, mettendo lo studio in secondo piano, infatti i programmi finiscono a giugno quando i bambini sono stanchi. 10,3 Alcuni bidelli non mi piacciono, sono troppo sgarbati.10,3 Fare delle divise per evitare differenze.10,3 Manca il personale ausiliario.10,3 Più rispetto delle regole riguardo la scuola10,3 Più rispetto delle regole riguardo la pediculosi10,3 Trovo che la maestra sia di alta qualità piena di idee ed iniziative. Purtroppo non ha il tempo di poter attuare queste idee o di informare i genitori che potrebbero sfruttare a casa queste idee. 10,3 Ritengo che non sia appropriato l'utilizzo, da parte dei bambini di 7/8 anni, di telefonini, iPhone ecc... in classe e in generale di attrezzature non inerenti al sistema scolastico. 10,3 Maggiore informazione sulle intolleranze alimentari10,3 Componente: GENITORI della scuola PRIMARIA Famiglie

16 PROPOSTE e COMUNICAZIONIN.% IGIENE Saponette x bagni o sapone liquido - carta10,7 Maggiore pulizia nei servizi igienici (bagni)1 0,7 Bagni più puliti e aule più decenti1 0,7 ORGANIZZAZIONE Progetti e laboratori extrascolastici10,7 Visite guidate distribuite durante tutto l'anno scolastico e non concentrate in un unico periodo [1] - Qualche visita a scopo culturale in più [1] - 21,4 Maggiore attenzione nella scelta dei libri di testo1 0,7 Maggiore utilizzo dei laboratori in particolare quelli di informatica e arte1 0,7 Le comunicazioni riguardanti l'abbigliamento (indirizzo musicale) durante i concerti dovevano essere dati in anticipo di alcuni 10 giorni 1 0,7 La puntualità all'uscita della scuola (13:15)1 0,7 Più organizzazione negli incontri scuola famiglia (perché si crea un caos totale)1 0,7 Periodi incontri insegnanti/genitori singoli e di gruppo1 0,7 Bisognerebbe adottare meno libri e utilizzarli meglio1 0,7 Componente: GENITORI della scuola SECONDARIA Famiglie

17 PROPOSTE e COMUNICAZIONIN.% OFFERTA FORMATIVA / DIDATTICA Troppi compiti di matematica [2] e francese [1], soprattutto di italiano [2]- Troppi compiti [18] specie nel fine settimana e nelle vacanze [1 ] Assegnare meno compiti [1] - Segnare meno compiti di lettura [1] - Credo che gli alunni siano sovraccarichi di compiti per casa penso che se ne avessero assegnati un po' di meno, potrebbero anche studiare meglio e più approfonditamente. [1] - (perché a scuola studiano troppo 1) (soprattutto nel periodo delle vacanze 1) 2719,6 Lavorare di più in classe1 0,7 Più attività progetto scuola extra scolastica1 0,7 Maggiore uso della tecnologia (computer - LIM etc.)1 0,7 Musica e arte facoltativo1 0,7 Correzione dei compiti svolti a casa [1] - Organizzazione più efficiente dei compiti assegnati [1]21,4 VARIE Propongo sei ore di lezione senza rientro1 0,7 Le comunicazioni riguardanti l'abbigliamento (indirizzo musicale) durante i concerti dovevano essere dati in anticipo di alcuni 10 giorni 1 0,7 La puntualità all'uscita della scuola (13:15)1 0,7 Ricreazione troppo poca1 0,7 Forse hanno bisogno di più tempo libero1 0,7 Più controlli sul pulmino scuolabus1 0,7 Componente: GENITORI della scuola SECONDARIA Famiglie

18 Docenti Personale ATA Collaboratori Scolastici Genitori Alunni TOTALI Collegamenti Ipertestuali dei vari risultati Dati generali


Scaricare ppt "Viagrande – CT S istema Q ualità Autovalutazione d'Istituto Schede riassuntive dati e relativi grafici GENITORI - (FAMIGLIE) -"

Presentazioni simili


Annunci Google