La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TAVOLO PER LA LEGALITA E SICUREZZA COSA FA IL COMUNE? Bomporto, lì 17 marzo 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TAVOLO PER LA LEGALITA E SICUREZZA COSA FA IL COMUNE? Bomporto, lì 17 marzo 2009."— Transcript della presentazione:

1 TAVOLO PER LA LEGALITA E SICUREZZA COSA FA IL COMUNE? Bomporto, lì 17 marzo 2009

2 Piano di lavoro I compiti del Comune Mappatura delle zone a rischio Educativa di strada Progetto video sorveglianza Criminalità economica Coinvolgimento delle scuole su progetti di legalità e sicurezza Dati sulla criminalità locale

3 Art. 117 della Costituzione Italiana Lo Stato ha legislazione esclusiva nelle seguenti materie: … h) ordine pubblico e sicurezza, ad esclusione della polizia amministrativa locale;

4 Legge n. 59 del 15 marzo 1997 Sono conferite alle regioni e agli enti locali (….) tutte le funzioni e i compiti amministrativi relativi alla cura degli interessi e alla promozione dello sviluppo delle rispettive comunità …… Sono esclusi dall'applicazione dei commi 1 e 2 le funzioni e i compiti riconducibili alle seguenti materie: …… l) ordine pubblico e sicurezza pubblica; ….

5 D. LGS. 112 /98 (Bassanini) Trasferimenti agli enti locali Sono conferiti alle regioni e agli enti locali, tutte le funzioni ed i compiti di polizia amministrativa nelle materie ad essi rispettivamente trasferite o attribuite, salvo le riserve allo Stato Ai sensi dell'articolo 128 della Costituzione, sono trasferiti ai comuni le seguenti funzioni e compiti amministrativi: a) il rilascio della licenza di…….

6 Legge Regione Emilia Romagna 4 dicembre 2003 n. 24 I Comuni esercitano, ai sensi dellarticolo 118 della Costituzione, tutte le funzioni di polizia amministrativa locale, salvo diversa disposizione della legge regionale, avvalendosi di appositi corpi di polizia municipale.

7 LATTIVITA DELLA POLIZIA MUNICIPALE ORE SERVIZIO ORE PATTUGLIA N° CONTESTAZIONI CODICE DELLA STRADA N° CONTESTAZIONI ABUSI EDILIZI812 N° CONTESTAZIONI POLIZIA AMMINISTRATIVA 43 N° INCIDENTI RILEVATI PROVENTI DEL SERVIZIO () COSTI DEL SERVIZIO () NUM.SERVIZI SERALI/NOTTURNI4756 NUM.SERVIZI FESTIVI2829

8 LATTIVITA DELLA POLIZIA MUNICIPALE n. 119 incidenti rilevati di cui 49 con feriti n infrazioni al codice della strade accertate di cui 1843 NON riferite a SOSTA n veicoli fermati per controlli di polizia stradale n. 50 conducenti sottoposti ad alcol test n. 74 patenti ritirate n. 285 documenti di veicoli ritirati n. 68 veicoli sottoposti a fermo e/o sequestro n. 44 controlli in materia edilizia – ambiente n. 400 controlli in materia di commercio-pubblici esercizi n. 36 comunicazioni di reato inoltrate allAutorità Giudiziaria n. 12 veicoli rubati recuperati n. 58 ore di educazione stradale in aula nelle scuole n pratiche di accertamento anagrafico

9 Controlli in ambito edilizio Pratiche nel 2007Pratiche nel 2008 Richiesta Documento Unico di regolarità contributiva (DURC) per la verifica di idoneità tecnica e professionale Certificati di idoneità alloggio (ai fini del rilascio ricongiungimenti familiari o carta di soggiorno) 9597 Cessioni di fabbricato517495

10 Controlli nel settore commercio Controlli su pubblici esercizi Controlli USL su condizioni igienico - sanitarie 2725 Controlli anti-mafia2537 Controlli del casellario giudiziale2536 Controlli edilizi (richiesta conformità edilizia) 88

11 Controlli nel settore commercio Controlli in ambito di fiere e mercati Verifica rispetto delle regole in periodi di saldi Controlli sul rispetto degli orari di apertura dei pubblici esercizi (ultimo campagna di controllo novembre 08) Insediamento nuove imprese artigiane: controllo della PM a seguito di comunicazione della CCIAA iscrizione albo artigiani Casellario giudiziario e antimafia per tutti i richiedenti iniziative di pubblico spettacolo

12 Controlli appaltatori e fornitori Controllo dei requisiti morali: inesistenza di procedimenti penali in corso o di condanne passate in giudicato; Controllo dei requisiti di idoneità tecnica- organizzativa: iscrizione alla Camera di Commercio, alle relative Casse previdenziali e assistenziali; verifiche riguardo alla corretta attribuzione degli emolumenti contrattualmente previsti; Controlli al momento della stipulazione contratti: Casellario giudiziale (19 controlli nel 2007; 15 nel 2008) Anti – mafia (2 controlli nel 2007 e 4 nel 2008).

13 Accertamenti anagrafici Controllo periodico della validità della carta di soggiorno ed invio avviso di rinnovo per quelle in scadenza Altri controlli mediante visita a domicilio di Polizia Municipale: Iscrizioni anagrafiche e cambi abitazioni Accertamenti per cancellazione e irreperibilità (cittadini italiani e stranieri) Cancellazione stranieri per irreperibilità, con permesso di soggiorno scaduto 127

14 Mappatura aree a rischio Frequentatori: gruppo in prevalenza maschile, circa 20/25, età compresa tra 18 e 30 aa. In maggioranza di origine campana, quasi tutti lavoratori. Osservazioni / fenomeni riscontarti - atteggiamenti molesti (entrate nel parcheggio a velocità sostenuta, atti vandalici, sporco lasciato a terra, ecc); - sospetto collegamento con traffici illegali che avvengono nelle zone retrostanti al campo sportivo parrocchiale. Sorbara – Oratorio

15 Mappatura aree a rischio Frequentatori: giovani e adulti di origine nord africana, soprattutto nella fascia serale. Osservazioni / fenomeni riscontarti Sospetto traffico sostanze illegali. Sorbara – Oratorio e zona campo sportivo – via Don Sturzo

16 Mappatura aree a rischio Frequentatori: gruppi misti di 25/30 ragazzi tra 11 e 18 anni, prevalentemente della provincia di Caserta. Osservazioni / fenomeni riscontarti: - lamentele da parte della popolazione rispetto ad atteggiamenti vandalici e molesti del gruppo; - timore da parte della popolazione, dovuto probabilmente più ad un idea di ritorsione da parte dei di parenti adulti dei ragazzi che per gli atteggiamenti dei ragazzi stessi. Sorbara – Piazza Pertini

17 Mappatura aree a rischio Bomporto – zona Darsena Frequentatori: ragazzi di Bomporto e Bastiglia. Osservazioni / fenomeni riscontarti Episodi di atti vandalici.

18 Mappatura aree a rischio Bomporto – zona Biblioteca e Piscina Frequentatori: ragazzi di Bomporto e Ravarino. Osservazioni / fenomeni riscontarti Episodi di atti vandalici.

19 Mappatura aree a rischio LuogoFrequentatoriOsservazioni e fenomeni riscontrati e/o sospettati Alloggi privati con frequenti cambi di residenza (p.za Marconi, Pioppi Cipressini) Italiani e stranieriSospetto di attività o situazioni illegali Pubblici esercizi (Maraya Club, Chanela, Bar Mezzaluna) Giovani e adultiDisturbo quiete pubblica Ed inoltre:

20 LuogoFrequentatoriOsservazioni e fenomeni riscontrati e/o sospettati Casolari in zone agricole, ad esempio Fondo Risaie via Cavezzo - Camposanto Sospetto di attività o situazioni illegali; il problema risulta al momento risolto. Sorbara – zona industriale; Bomporto – piazza dello Sport Accampamenti zingari Problema risolto Parchi – punti di ritrovo nel periodo estivo AdolescentiConflitto generazionale; lamentele da parte dei cittadini (spesso adulti e anziani) per il disturbo e il rumore

21 Campagne educative Progetti con le scuole volti a favorire il riconoscimento dei diritti umani e del rispetto delle persone (es: progetti interculturali, iniziative per celebrazione XXV Aprile, progetto sulla Costituzione, Consiglio Comunale Ragazzi, ecc.); Formazione degli operatori sportivi (istruttori e dirigenti delle società) per promuovere lo sport come attività che educa alla salute e ai valori della persona: il rispetto degli altri e di se stessi, la disciplina, la cultura del sacrificio in nome di un obiettivo, lavorare in gruppo, la tolleranza verso un insuccesso o verso una diversità, la solidarietà; Educazione stradale a cura della Polizia Municipale;

22 Attività Forum Giovani sul tema della legalità progetto Modena – Locri – Modena e scambio con i ragazzi di Locri; iniziativa su bullismoTutta mia la città – giovani e territorio tra convivenza e disagio in collaborazione con Ceis e Scout di Sorbara; concerto Musica e legalità basato sullalternanza di musica, testimonianze, letture sui temi di legalità, giustizia, libertà in collaborazione con Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

23 Servizi a favore di adolescenti Progetto educativa di strada e centri di aggregazione giovanile: presenza di personale educativo specializzato, allinterno di spazi dedicati e nei luoghi di aggregazione informale, volta al monitoraggio della situazione giovanile e al coinvolgimento in progetti specifici (gestione costruttiva del tempo libero, costruzione di relazioni sociali con coetanei e adulti, sviluppo della proprie potenzialità attraverso corsi e attività)

24 I dati dellattività verso gli adolescenti 618 ore (ottobre 2007-settembre 2008) di presenza di educatori di strada su tutto il territorio dellUnione; 914 agganci e contatti con i ragazzi (dellUnione); 2 aperture settimanali dei centri di aggregazione per ogni comune dellUnione; realizzazione di una postazione mobile con etilometro e distribuzione materiale informativo su sostanze e dipendenze in occasione di fiere (festa del lambrusco e fiera San Martino); Impiego di educatori professionali (con supervisione dellUniversità della Strada di Torino); collaborazione costante con le forze dellordine, anche attraverso la segnalazione di situazioni a rischio; collaborazione con il Sert sul tema di prevenzione, uso e consumo di sostanze; Mappatura del territorio e individuazione dei luoghi e dei fenomeni di aggregazione, con osservazione e segnalazione di situazioni a rischio (episodi di bullismo, atti vandalici, consumo di sostanze)


Scaricare ppt "TAVOLO PER LA LEGALITA E SICUREZZA COSA FA IL COMUNE? Bomporto, lì 17 marzo 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google