La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Who pays for the pizza? Redefining the relationships between doctors and drug companies. BMJ 2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Who pays for the pizza? Redefining the relationships between doctors and drug companies. BMJ 2003."— Transcript della presentazione:

1

2 Who pays for the pizza? Redefining the relationships between doctors and drug companies. BMJ 2003

3 Promotional spending on prescription drugs, l Source: NIHCM, 2001

4 Main task of drug company employees, 2000 Source: PhRMA Industry Profile 2000; percentages calculated by Sager and Socolar

5 Drug company jobs in marketing and research, Source: PhRMA Industry Profile 2000; percentages calculated by Sager and Socolar # Jobs

6 Prescription drug expenditures in the U.S, l Source: IMS Health

7

8 In Italia ci sono pediatri (3- 5 volte più che all'estero), da noi si svolgono 5-10 volte più convegni pediatrici, da noi la concorrenza tra 15 marchi (4-6 all'estero!) spinge ad esagerate spese di sponsorizzazione verso ospedali, pediatri, società scientifiche. ( Dino Pedrotti, presidente Amici Neonatologia Trentina )

9 Conflitto di interesse Una serie di condizioni nelle quali il giudizio concernente un interesse primario tende ad essere ingiustamente influenzato da un interesse secondario. NEJM 1993;329:573-6

10 Just say no to drug reps

11 no grazie, pago io!

12

13 il nostro regolamento 1) instaurare con gli informatori farmaceutici rapporti strettamente limitati alle caratteristiche dei prodotti della Ditta; 2) non accettare regali di alcun genere dalle Ditte da quelli di minor valore (come gadget, biro, ecc.) a quelli più onerosi (come libri, pagamento di iscrizione a convegni, il vitto e lalloggio, viaggi, ecc.);

14 3) non accettare compensi economici dalle Ditte per relazionare a eventi formativi, convegni o congressi; 4) non accettare compensi dalle Ditte per produrre materiale informativo rivolto ai colleghi o ai cittadini e non accettare di utilizzare a questo scopo materiale prodotto dalle Ditte; 5) non accettare sponsorizzazione delle Ditte per la realizzazione di eventi formativi;

15 i nostri impegni esplicitare in ogni occasione adeguata, la nostra adesione ai principi di trasparenza e indipendenza che guidano il nostro agire in campo sanitario e alle regole che ci siamo dati stabilire regole di comportamento nei confronti dellIndustria che ci aiutino a delineare con chiarezza i rispettivi ruoli raccogliere documentazione sul tema per nostra maggiore conoscenza e per renderla disponibile a chiunque voglia approfondire largomento diffondere linformazione sulle violazioni dei codici internazionali che regolamentano la commercializzazione o la promozione dei prodotti medicinali o alimenti per linfanzia (es. sostituti del latte materno) e di tutti gli eventi significativi sul tema dei conflitti di interesse tra sanità e Industria

16 una delle risposte possibili non lunica, non la migliore la nostra no grazie, pago io!


Scaricare ppt "Who pays for the pizza? Redefining the relationships between doctors and drug companies. BMJ 2003."

Presentazioni simili


Annunci Google