La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 1 Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 1 Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO."— Transcript della presentazione:

1 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 1 Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

2 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 2 Regola 11 – IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

3 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 3 COLLABORAZIONE – ATTENZIONE – CONOSCENZA E LUSO CORRETTO DEGLI ACCESSORI DETERMINANO SICUREZZA NELLE SCELTE Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

4 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 4 Spostamento dellArbitro e dei due Assistenti Le posizioni proposte nelle illustrazioni seguenti sono di base e vengono raccomandate all ARBITRO e ai due ASSISTENTI. zona Il riferimento ad una zona tende a porre in risalto che ogni posizione raccomandata è in realtà unarea allinterno della quale lArbitro e i due Assistenti hanno maggiore probabilità di ottimizzare le proprie decisioni. Questa zona può essere più o meno ampia o avere forma differente a seconda delle circostanze che si producono al momento ……. ATTENZIONE!!! LARBITRO NON DOVRA MAI VOLTARE LE SPALLE DALLA PARTE DELLASSISTENTE DOVE SI SVOLGE LAZIONE DI GIUOCO ….. E I DUE ASSISTENTI DOVRANNO MANTENERE SEMPRE LA LORO POSIZIONE IN LINEA CON IL PENULTIMO DIFENSORE (fatto salvo i casi previsti dalla normativa vigente) PER VALUTARE LA CORRETTA REGOLARITA DEL GIUOCO. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

5 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 5 Perimetro dellArbitro e dei due Assistenti con riferimento al loro spostamento durante la gara Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

6 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 6 Come segnalare correttamente IL FUORI GIUOCO LINGUAGGIO DEL CORPO larbitro assistenti è uno strumento che larbitro e i due assistenti utilizzeranno per: essere correttamente interpretati mostrando così un fermo controllo controllo della gara. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

7 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 7 Come segnalare correttamente IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

8 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 8 IL FUORI GIUOCO: IL FUORI GIUOCO: sanzioni Nel caso di uninfrazione di fuorigioco, larbitro accorda alla squadra avversaria un calcio di punizione indiretto, che deve essere eseguito dal punto in cui linfrazione si è verificata (vedi Regola 13 – Punto di esecuzione del calcio di punizione). Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

9 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 9 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

10 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 10 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

11 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 11 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

12 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 12 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

13 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 13 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

14 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 14 Quando un calciatore è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di fuori giuoco punibile Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

15 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 15 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

16 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 16 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

17 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 17 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

18 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 18 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

19 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 19 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

20 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 20 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

21 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 21 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

22 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 22 Quando un calciatore NON è in posizione di FUORI GIUOCO? Posizione di NON fuori giuoco Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

23 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 23 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 RIEPILOGHIAMO Aspetti comportamentali CollaborazioneCollaborazione Spostamento e visone di giocoSpostamento e visone di gioco Riflessiva tempestivitàRiflessiva tempestività Ferma personalitàFerma personalità ………………………………….…………………………………. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

24 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 24 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Un po di regolamento non fa mai male…….. Essere in posizione di fuorigiuoco non è di per sé uninfrazione. Un calciatore si trova in posizione di fuorigioco quando: –è più vicino alla linea di porta avversaria rispetto sia al pallone, sia al penultimo avversario. Un calciatore non si trova in posizione di fuorigioco quando: –si trova nella propria metà del terreno di gioco; oppure –si trova in linea con il penultimo avversario; oppure –si trova in linea con i due ultimi avversari. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

25 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 25 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Un po di regolamento non fa mai male…….. Infrazione. Un calciatore in posizione di fuorigioco deve essere punito solo se, a giudizio dellarbitro, nel momento in cui un suo compagno gioca il pallone o è da questo toccato, egli prende parte attiva al gioco: –intervenendo nel gioco; oppure –influenzando un avversario; oppure –traendo vantaggio da tale posizione. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

26 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 26 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Un po di regolamento non fa mai male…….. Non infrazione Non vi è infrazione di fuorigioco quando un calciatore riceve direttamente il pallone: –su calcio di rinvio; Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

27 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 27 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Un po di regolamento non fa mai male…….. Non infrazione Non vi è infrazione di fuorigioco quando un calciatore riceve direttamente il pallone: –su rimessa dalla linea laterale; Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

28 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 28 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Un po di regolamento non fa mai male…….. Non infrazione Non vi è infrazione di fuorigioco quando un calciatore riceve direttamente il pallone: –su calcio dangolo. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

29 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 29 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 Interpretazione delle Regole del Gioco e linee guida per arbitri Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO DEFINIZIONI Nellambito della Regola 11 si applicano le seguenti definizioni: più vicino alla linea di porta avversaria significa che qualsiasi parte della testa, del corpo o dei piedi del calciatore è più vicina alla linea di porta avversaria sia rispetto al pallone, sia al penultimo avversario. Le braccia non sono incluse in questa definizione. intervenire nel gioco significa giocare o toccare il pallone passato o toccato da un compagno; influenzare un avversario significa impedire ad un avversario di giocare o di essere in grado di giocare il pallone, ostruendogli chiaramente la visuale o i movimenti o fare gesti o movimenti che, a giudizio dellarbitro, ingannino o distraggano un avversario; trarre vantaggio da tale posizione significa giocare un pallone che rimbalza dal palo o dalla traversa o giocare un pallone rimbalzato da un avversario, essendo stati in posizione di fuorigioco

30 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 30 PROVA A DIRE LA TUA …..

31 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 31 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 D D - Quali sono gli elementi che determinano una posizione di fuorigioco? R - R - Sono: la posizione del pallone (linea del pallone); la posizione dellattaccante; la posizione del penultimo difendente D D - Quale è il momento di individuazione della posizione di fuori giuoco? R - R - Quando il pallone è toccato o viene giocato da un compagno del calciatore in posizione irregolare. D D - Un calciatore può trovarsi in posizione di fuori giuoco nel momento in cui un compagno batte un calcio di rigore? R - R - Si ma dovrà essere punito se riceve il pallone direttamente o dopo che lo stesso ha battuto sul palo o sulla traversa. NON SARA NON SARA invece considerato in fuori giuoco se riceve il pallone respinto dal portiere. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

32 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 32 Lezione Tecnica 19 aprile 2010 – Regola 11 D D - Quando il pallone, su tiro o passaggio del compagno, viene toccato per ultimo da un avversario, la posizione di un calciatore in fuorigioco viene sanata? R - R - No, poiché lindividuazione del fuorigioco deve essere effettuata al momento del tocco del compagno. Se, però, il pallone è giocato (toccato dopo essere stato posseduto e/o controllato, non semplicemente deviato) da un avversario, non esiste più infrazione di fuori gioco. D D - Un calciatore gioca il pallone verso un compagno che si trova in posizione di fuorigioco, ma un difensore tocca intenzionalmente il pallone con le mani. Quale deve essere la decisione dellarbitro? R - R -Se, secondo larbitro, il calciatore in posizione di fuorigioco deve essere sanzionato per aver preso parte attiva al gioco, punirà il fatto e riprenderà la gara con un calcio di punizione indiretto. Tuttavia, se larbitro ritiene che il calciatore non deve essere punito per aver preso parte attiva al gioco, sarà accordato un calcio di punizione diretto (o un calcio di rigore) contro la squadra del calciatore che ha toccato il pallone con le mani. Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO

33 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 33 Lezione Tecnica 10 maggio 2010 CALCIO A 7 Il grande fratello minore Regole e casistica

34 19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 34 FINEFINE


Scaricare ppt "19/04/2010Comitato MB - Lega Calcio Settore Arbitrale - Formazione 1 Elementi e casistica che determinano IL FUORI GIUOCO."

Presentazioni simili


Annunci Google