La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso per Arbitro di Calcio Lezione 5/10 Settore Tecnico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso per Arbitro di Calcio Lezione 5/10 Settore Tecnico."— Transcript della presentazione:

1 Corso per Arbitro di Calcio Lezione 5/10 Settore Tecnico

2 Regola 11 – Il fuorigioco

3

4 ma non è così... la Regola 11 è molto semplice da comprendere La Regola 11, delle diciassette, è la più breve, comunque è stata considerata come una delle più complesse e controverse... tanto facile da dire ….

5 Regola 11 – Il fuorigioco Posizione Partecipazione attiva al gioco Infrazione Gli elementi del fuorigioco Intervenire nel gioco Influenzare un avversario Trarre vantaggio da tale posizione

6 Regola 11 – Il fuorigioco POSIZIONE di FG più vicino alla linea di porta avversaria sia rispetto al pallone sia al penultimo avversario QUANDO nel momento in cui il pallone è toccato o giocato da uno dei suoi compagni ECCEZIONI si trova nella propria metà del terreno di gioco si trova in linea con il penultimo o con i due ultimi avversari PARTECIPAZIONE ATTIVA intervenire nel gioco influenzare un avversario trarre vantaggio da tale posizione NESSUNA INFRAZIONE calcio di rinvio rimessa dalla linea laterale calcio dangolo ELEMENTI DEL FUORIGIOCO

7 Regola 11 – Il fuorigioco Essere in posizione di fuorigioco non è di per sé uninfrazione.

8 Regola 11 – Il fuorigioco Un calciatore si trova in posizione di fuorigioco quando: è più vicino alla linea di porta avversaria sia rispetto al pallone sia al penultimo avversario. Un calciatore non si trova in posizione di fuorigioco quando: si trova nella propria metà del terreno di gioco. si trova i linea con il penultimo avversario. si trova in linea con i due ultimi avversari. POSIZIONE DI FUORIGIOCO SI NO Posizione di fuorigioco

9 Regola 11 – Il fuorigioco Che cosa si intende per LINEA DEL PALLONE ? Una linea immaginaria, parallela alla linea di porta, passante per il pallone Linea del pallone Linea di porta Non infrazione Linea del pallone

10 Regola 11 – Il fuorigioco Quali sono gli ELEMENTI che determinano il fuorigioco ? la linea del pallone la posizione dellattaccante Linea di porta Linea del pallone Posizione dellattaccante Infrazione Elementi del fuorigioco

11 Regola 11 – Il fuorigioco Infrazione Linea di porta Il calciatore è più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al penultimo difensore Penultimo difensore Infrazione di fuorigioco

12 Regola 11 – Il fuorigioco Un calciatore non è in posizione di fuorigioco quando: si trova in linea con il penultimo avversario Non infrazione Penultimo difensore

13 Regola 11 – Il fuorigioco Non infrazione Un calciatore non è in posizione di fuorigioco quando: si trova in linea con i due ultimi avversari Ultimi due difensori

14 Regola 11 – Il fuorigioco Non infrazione Un calciatore non è in posizione di fuorigioco quando: si trova nella propria metà del terreno di gioco Propria metà del TdG

15 Regola 11 – Il fuorigioco Nella definizione del fuorigioco, lespressione più vicino alla linea di porta avversaria intende significare che qualunque parte della testa, del corpo o del piede del calciatore sia più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al pallone e al penultimo difendente. Non fuorigiocoFuorigioco Posizione di fuorigioco

16 Regola 11 – Il fuorigioco Deve essere considerata ogni parte della testa, del corpo, dei piedi di un attaccante in relazione al penultimo difendente al pallone alla linea mediana TestaPiede Corpo Posizione di fuorigioco

17 Regola 11 – Il fuorigioco In questo istante il giocatore non è più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al pallone. Non infrazione Non infrazione

18 Regola 11 – Il fuorigioco Infrazione INDIVIDUAZIONE Quando il pallone viene giocato da uno dei compagni di squadra del calciatore in posizione potenziale di fuorigioco In questo istante il giocatore è più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al pallone. Infrazione

19 Regola 11 – Il fuorigioco Al momento di valutare la posizione di fuori gioco, non si considerano le braccia, pertanto in questo istante, il calciatore non si trova in posizione di fuorigioco Non infrazione Non infrazione

20 Regola 11 – Il fuorigioco In questo istante, il calciatore è più vicino alla linea di porta avversaria che il penultimo difensore Infrazione

21 Regola 11 – Il fuorigioco In questo caso, il calciatore non è in posizione di fuorigioco perché si trova nella sua metà del TdG Non infrazione Non infrazione

22 Regola 11 – Il fuorigioco Infrazione In questo istante, il calciatore si trova più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al pallone Infrazione

23 Regola 11 – Il fuorigioco Prima di ritenere una posizione di fuorigioco punibile, considerare i seguenti criteri (tecnica dell aspetta e vedi) MOVIMENTO DEL PALLONE direzione ovvero traiettoria velocità distanza Criteri di valutazione

24 Regola 11 – Il fuorigioco Nel momento in cui, a giudizio dellarbitro, il calciatore in posizione di fuorigioco... interviene nel gioco influenza un avversario trae vantaggio dalla sua posizione. Punibilità del fuorigioco

25 Regola 11 – Il fuorigioco Intervenire nel gioco Significa … giocare o toccare il pallone passato o toccato da un compagno; Definizione

26 Regola 11 – Il fuorigioco Un attaccante in posizione di fuorigioco, che non interviene nel gioco e non tocca il pallone non può essere considerato punibile. Non infrazione

27 Regola 11 – Il fuorigioco Un attaccante in posizione di fuorigioco, che non influenza un avversario, tocca il pallone. Larbitro deve intervenire quando il calciatore tocca il pallone. Infrazione

28 Regola 11 – Il fuorigioco Significa … impedire ad un avversario di giocare o di essere in grado di giocare il pallone, ostruendogli chiaramente la visuale o i movimenti o fare gesti o movimenti che, a giudizio dellarbitro, ingannino o distraggono un avversario Influenzare un avversario Definizione

29 Regola 11 – Il fuorigioco Un attaccante in posizione di fuorigioco ostruisce la visuale del portiere. Il calciatore dovrà essere considerato punibile perché impedisce ad un avversario di giocare o essere in grado di giocare il pallone. Infrazione

30 Regola 11 – Il fuorigioco Un attaccante si trova in posizione di fuorigioco, ma non distrae gli avversari ne gli impedisce di giocare il pallone. Non infrazione

31 Regola 11 – Il fuorigioco Significa … giocare il pallone che rimbalza dal palo o dalla traversa o giocare un pallone rimbalzato da un avversario, essendo stati in posizione di fuorigioco. Trarre vantaggio da tale posizione (fuorigioco non ritenuto punibile al momento del tiro) Definizione

32 Regola 11 – Il fuorigioco Il tiro del calciatore A rimbalza sul palo verso il calciatore B compagno di A B deve essere considerato punibile perché gioca il pallone essendo stato precedentemente in posizione di fuorigioco. B A Infrazione

33 Regola 11 – Il fuorigioco Il tiro del calciatore A rimbalza sulla traversa verso il calciatore B compagno di A B deve essere considerato punibile perché gioca il pallone essendo stato precedentemente in posizione di fuorigioco. Infrazione

34 Regola 11 – Il fuorigioco B C Il tiro del calciatore A rimbalza da un avversario verso il calciatore B compagno di A -. B deve essere considerato punibile perché gioca il pallone essendo stato precedentemente in posizione di fuorigioco.

35 Regola 11 – Il fuorigioco LattaccanteA è in posizione di fuorigioco, senza influenzare alcun avversario. Il tiro del calciatore C rimbalza sulla traversa verso il calciatore B. C Non infrazione

36 Regola 11 – Il fuorigioco Lattaccante A non è da sanzionare in quanto non trae vantaggio della sua posizione perché non tocca il pallone. Non infrazione

37 Regola 11 – Il fuorigioco Non vi è infrazione di fuorigioco quando un calciatore riceve direttamente il pallone: su calcio di rinvio su rimessa dalla linea laterale su calcio dangolo Non infrazione

38 Regola 11 – Il fuorigioco Il fuorigioco non è da sanzionare perché il lattaccante riceve direttamente il pallone su calcio di rinvio Calcio di rinvio Non infrazione

39 Regola 11 – Il fuorigioco Il fuorigioco non è da sanzionare perché lattaccante riceve il pallone direttamente su rimessa laterale Non infrazione Rimessa dalla linea laterale

40 Regola 11 – Il fuorigioco Il fuorigioco non è da sanzionare perché lattaccante riceve il pallone direttamente da un calcio dangolo Non infrazione Calcio dangolo

41 Regola 11 – Il fuorigioco Nel caso di uninfrazione di fuorigioco, larbitro accorda alla squadra avversaria un calcio di punizione indiretto, che deve essere eseguito dal punto in cui linfrazione si è verificata Infrazioni e sanzioni

42 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Corso per Arbitro di Calcio Lezione 5/10 Settore Tecnico."

Presentazioni simili


Annunci Google