La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA STRUTTURA DELLA FRASE SEMPLICE Classe 2C Scuola secondaria di primo grado G. Mazzini Minervino Murge.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA STRUTTURA DELLA FRASE SEMPLICE Classe 2C Scuola secondaria di primo grado G. Mazzini Minervino Murge."— Transcript della presentazione:

1 LA STRUTTURA DELLA FRASE SEMPLICE Classe 2C Scuola secondaria di primo grado G. Mazzini Minervino Murge

2 LAVORIAMO CON LA LIM… ALLA RICERCA DI FRASE ED ENUNCIATO LA NOSTRA ATTIVITA PER SCOPRIRLO

3 SFOGLIANDO I GIORNALI Nella prima fase dellattività linsegnante ci ha proposto di leggere le prime pagine dei quotidiani del giorno 23\05\2012, a caccia di titoli. Con l aiuto della LIM, abbiamo proiettato le prime pagine dei seguenti giornali:la Repubblica, il Corriere della sera e la Gazzetta del Mezzogiorno

4 LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI DEL 23 MAGGIO 2012

5 ECCO I TITOLI DA NOI INDIVIDUATI LA TRANSIZIONE TRANQUILLA DELLA FRANCIA NAPOLITANO CON MONTI A PALERMO: ALLARME STAGISMO PALERMO, ALTRA SCONFITTA FALSO ALLARME BOMBA: EVACUATA SCUOLA SCOPERTO TRAFFICO DI DROGA CAOS PDL, TRA DIMISSIONI E AZZERAMENTO VELENI TRA GRILLO E BERSANI GIORNALISTI, UNA BRUTTA PAGINA. IL CASO BRINDISI

6 ECCO I TITOLI PRIMA PAGINA INDIVIDUATI

7 Enunciato o frase? Riflettiamo sulle espressioni linguistiche individuate Mancano alcune informazioni Non si reggono da sole Hanno bisogno di un testo più ampio SONO ENUNCIATI

8 Rivediamo le definizioni di frase ed enunciato Lenunciato è unespressione linguistica che ha senso compiuto solo in una situazione comunicativa o legata ad altri enunciati.Non ha tutti gli elementi della frase. La frase è unespressione linguistica che ha senso compiuto poiché è organizzata intorno al verbo ed esprime un pensiero compiuto. Segue le regole della lingua. Lenunciato è unespressione linguistica che ha senso compiuto solo in una situazione comunicativa o legata ad altri enunciati.Non ha tutti gli elementi della frase.

9 Le espressioni che usiamo quotidianamente Discutiamo ancora sulla differenza tra frase ed enunciato; ci rendiamo conto che usiamo quotidianamente espressioni che non sono frasi: AUGURI PER IL TUO COMPLEANNO GRAZIE A TUTTI CIAO, A PRESTO CI VEDIAMO

10 FRASI E VALENZE Ci divertiamo a costruire frasi e ad individuare le valenze: Nevica – Valenza zero: verbo impersonale I bambini giocavano – Valenza uno: soggetto + verbo Andrea collezionava francobolli –Valenza due: soggetto + verbo + compl. ogg. I ragazzi sono partiti da Minervino per Roma- Valenza tre: soggetto + verbo + compl. ind.

11 QUESTA ATTIVITA CI HA COINVOLTI… Noi ragazzi della 2C pensavamo che la grammatica fosse noiosa piena di regole da ricordare, a volte incomprensibili. Abbiamo scoperto che le regole grammaticali sono meno distanti da noi quando ci confrontiamo e riflettiamo su di esse. L uso della LIM ha reso piacevole e coinvolgente questa attività.


Scaricare ppt "LA STRUTTURA DELLA FRASE SEMPLICE Classe 2C Scuola secondaria di primo grado G. Mazzini Minervino Murge."

Presentazioni simili


Annunci Google