La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La donna del tenente francese John Fowles (1926-2005) Nasce a Leigh-on-Sea, nellEssex Dopo gli studi, lavora come insegnante di inglese, prima in unisola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La donna del tenente francese John Fowles (1926-2005) Nasce a Leigh-on-Sea, nellEssex Dopo gli studi, lavora come insegnante di inglese, prima in unisola."— Transcript della presentazione:

1 La donna del tenente francese John Fowles ( ) Nasce a Leigh-on-Sea, nellEssex Dopo gli studi, lavora come insegnante di inglese, prima in unisola greca, poi a Londra Nel 1965 lascia Londra e va a vivere in una fattoria nel Dorset, e alcuni anni dopo, nel 1968, si stabilisce definitivamente a Lyme Regis Altre opere: The Collector (1963) The Magus (1966) Daniel Martin (1977) A Maggot (1985)

2 La donna del tenente francese The French Lieutenants Woman viene pubblicato nel 1969 Nel 1981, il romanzo viene adattato per il cinema, con regia di Karel Reisz e sceneggiatura di Harold Pinter. Protagonisti Meryl Streep e Jeremy Irons

3 La donna del tenente francese: Ambientazione La storia è ambientata a Lyme Regis, nel Dorset

4 La donna del tenente francese: Ambientazione Lyme Regis, vista aerea Il Cobb Le scogliere

5 La donna del tenente francese: Personaggi Protagonisti Charles Smithson Ernestina (Tina) Freeman Sarah Woodruff Personaggi minori Mrs Poultney Sam e Mary Mrs Tranter Dottor Grogan Ecc.

6 La donna del tenente francese: Il narratore Alcune tipiche modalità di intervento del narratore: a)Presenza esplicita dellio narrante; b)Riferimenti al presente della narrazione o allatto della scrittura («Nel mese in cui sto scrivendo», p. 87); c)Forte presenza del commento personale e del giudizio, che può riguardare i fatti o i personaggi della storia, ma anche argomenti di carattere generale (es. pp. 148,179); d)Digressione sugli argomenti più svariati; e)Apostrofe al lettore («Voi avrete senza dubbio intuito la verità, e cioè che era assai meno matta di quanto sembrava…», p. 76; «Lo so che cosa pensate, ma avete dimenticato che siamo nel 1867… E forse immaginate che… Beh, vi sbagliate…», p. 177)

7 La donna del tenente francese: Il narratore Alcune tipiche modalità di intervento del narratore: f) Interventi di regia e di montaggio tra le varie scene («Ma stavamo descrivendo una serata in casa dellepoca vittoriana. Torniamoci», p. 131; «Posso così passare alla sera del concerto, circa una settimana dopo», p. 151) g) Interventi metanarrativi («Delle tre giovani donne che passano per queste pagine, Mary, a mio avviso, era la più graziosa», p. 87; «Sto mescolando le metafore, ma era così che lavorava il cervello di Charles», p. 213). Cfr. in particolare i capp. 13, 45, 55, 61.

8 La donna del tenente francese: La metalessi dellautore Alcune tipiche modalità di intervento del narratore: f) Interventi di regia e di montaggio tra le varie scene («Ma stavamo descrivendo una serata in casa dellepoca vittoriana. Torniamoci», p. 131; «Posso così passare alla sera del concerto, circa una settimana dopo», p. 151) g) Interventi metanarrativi («Delle tre giovani donne che passano per queste pagine, Mary, a mio avviso, era la più graziosa», p. 87; «Sto mescolando le metafore, ma era così che lavorava il cervello di Charles», p. 213). Cfr. in particolare i capp. 13, 45, 55, 61.

9 La donna del tenente francese: La metalessi dellautore John Fowles

10 La donna del tenente francese: La metalessi dellautore Gérard Genette, Figure III: «Cortázar racconta a un certo punto la storia di un uomo assassinato da uno dei personaggi del romanzo che sta leggendo: si tratta di una forma inversa (ed estrema) della figura narrativa chiamata dai classici metalessi dellautore, consistente nel fingere che il poeta operi egli stesso gli effetti che canta [Fontanier], come quando si dice che Virgilio fa morire Didone nel canto IV dellEneide [...]. Sterne spingeva la cosa fino a sollecitare lintervento del lettore, pregato di chiudere la porta o di aiutare il signor Shandy a tornare a letto, ma il principio è lo stesso: ogni intrusione del narratore [...] nelluniverso diegetico [...] o il contrario, come in Cortázar, produce un effetto di bizzarria, sia buffonesca [...] sia fantastica.

11 La donna del tenente francese: La metalessi dellautore Estenderemo a tutte queste trasgressioni il termine metalessi narrativa. [...] In un certo senso, il pirandellismo di Sei personaggi in cerca dautore o di Questa sera si recita a soggetto, dove gli stessi attori sono di volta in volta protagonisti e commedianti, è solo una vasta estensione della metalessi, come tutto ciò che ne deriva: personaggi fuggiti da un quadro, da un libro, da un ritaglio di stampa, da una fotografia, da un sogno, da un ricordo, da unillusione ecc., tutti questi giochi manifestano con lintensità dei loro effetti limportanza del limite che essi singegnano a superare a scapito della verosimiglianza, coincidente proprio con la narrazione (o la rappresentazione) stessa: frontiera mobile ma sacra fra due mondi: quello dove si racconta, quello che si racconta.

12 La donna del tenente francese: La metalessi dellautore Ne deriva linquietudine segnalata così giustamente da Borges: Simili invenzioni suggeriscono che se i personaggi di una finzione possono essere lettori o spettatori, noi, loro lettori o spettatori, possiamo essere dei personaggi fittizi. La metalessi più sconvolgente si trova proprio in questa ipotesi inaccettabile e inesistente, [...] che il narratore e i suoi narratari, cioè voi ed io, apparteniamo forse anche a qualche racconto» (282-84).


Scaricare ppt "La donna del tenente francese John Fowles (1926-2005) Nasce a Leigh-on-Sea, nellEssex Dopo gli studi, lavora come insegnante di inglese, prima in unisola."

Presentazioni simili


Annunci Google