La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Piombo: caratteristiche generali Il piombo è l'82° elemento nella tavola periodica Il suo numero atomico è 82 e il peso atomico 207,19 Il piombo è un.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Piombo: caratteristiche generali Il piombo è l'82° elemento nella tavola periodica Il suo numero atomico è 82 e il peso atomico 207,19 Il piombo è un."— Transcript della presentazione:

1 1 Piombo: caratteristiche generali Il piombo è l'82° elemento nella tavola periodica Il suo numero atomico è 82 e il peso atomico 207,19 Il piombo è un metallo lucido e bluastro; è piuttosto morbido, molto malleabile e duttile ed è un mediocre conduttore di elettricità. E' molto resistente alla corrosione, ma al contatto con l'aria si ossida e annerisce impiegato negli accumulatori, nelle munizioni, nelle tubature, in vernici come il minio, come schermo contro le radiazioni, e in leghe con lo stagno per saldature. Nella benzina, ha una funzione di antidetonante in forma di piombo tetraetile.

2 2 Piombo - lavorazioni a rischio Fusione del piombo e delle sue leghe Fabbricazione di oggetti in piombo Lavori nelle industrie poligrafiche Fabbricazione ed impiego di colori al piombo Fabbricazione di cristalli e vetri al piombo Operazioni di saldatura con leghe al piombo Fabbricazione e demolizione degli acccumulatori al di sopra dei 700 C il piombo emette vapori in concentrazioni pericolose tubi, lastre, pallini da caccia piccole tipografie artigiane vernici antiruggine

3 3 Piombo: tossicità Fino a circa trent'anni fa, l'avvelenamento cronico da piombo era definito dalla presenza di una dose superiore a 80µg/dl nel sangue. attualmente viene considerata 'alta' una dose di Pb di 30 µg/dl e potenzialmente nocive, specie nello sviluppo, quantità uguali o superiori a 10µg/dl (0.1ppm). Il piombo viene assorbito essenzialmente per via: Inalatoria (polveri e vapori) Digestiva (ingestione accidentale di vernici contenenti piombo)

4 4 Concentrazioni ematiche di piombo inorganico ( g/dl) ed effetti sullorganismo umano

5 5 Il piombo non viene metabolizzato, ma in larga parte escreto, mentre il resto (circa 20%) si distribuisce nei tessuti e in particolare: 1) nel sangue, ove circola quasi esclusivamente negli eritrociti. 2) nei tessuti minerali (ossa e denti), ove si accumula. 3) Tessuti molli (reni, midollo osseo, fegato e cervello).

6 6 Principali manifestazioni cliniche derivanti da intossicazione saturnina Disturbi di tipo gastro-duodenitico e colitico Colica addominale saturnina Epatite tossica Anemia saturnina Alterazioni del metabolismo delle porfirine della serie III Nefropatia da piombo Polineuropatia periferica

7 7 Valore limite biologico 60 g/dl sangue (40 nelle donne in età fertile) Sorveglianza sanitaria quando… > 40 g/dl sangue Oppure > g/m 3 in aria (media ponderata su 40 h settimanali) D.Lgs 25/2002


Scaricare ppt "1 Piombo: caratteristiche generali Il piombo è l'82° elemento nella tavola periodica Il suo numero atomico è 82 e il peso atomico 207,19 Il piombo è un."

Presentazioni simili


Annunci Google