La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

R ischio da Piombo C orso di Laurea in Medicina del Lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "R ischio da Piombo C orso di Laurea in Medicina del Lavoro."— Transcript della presentazione:

1 R ischio da Piombo C orso di Laurea in Medicina del Lavoro

2 Fonti di esposizione Fonti ambientali – Aria (traffico veicolare Pbtetra-etile e tetra- metile delle benzine fino al 2001) – Alimenti (ceduto da contenitori), acqua (dallaria, dal suolo, dalle tubature) – Vernici murarie

3 Fonti di esposizione Esposizioni lavorative – Produzione del piombo (proiettili, pallini da caccia, ecc.) – Costruzione o demolizione di accumulatori – Industria ceramica – Oggetti in peltro, bronzo, ottone – Industria meccanica – Industria plastica

4 Saturnismo pediatrico I bambini, specie nei primi 3 anni di vita, sono particolarmente interessati al piombo per vari motivi: – Maggiore sensibilità – Maggior assorbimento intestinale (10% nelladulto, 40% nel bambino) – Esiti più frequenti e gravi, specie nel SNC – Quadri clinici più gravi (encefalopatie acute) – Fonti di rischio più numerosi (portano spesso oggetti alla bocca) Il saturnismo pediatrico è un problema molto diffuso soprattutto negli USA, dove specie fra i ceti poveri è diffuso nei bambini il picacismo (ingestione di materiali non commestibili, come scaglie di vernici contenenti piombo).

5 Tossicocinetica Assorbimento – Respiratorio >5 μ m espettorato o deglutite <5 μ m assorbite del 70% entro 24 ore – Intestinale (5-20%) – Cutaneo

6 Distribuzione Pool a rapido scambio: tessuti molli, con T/2 di 19 giorni. E quello responsabile delle lesioni tossiche - rene, fegato, osso Pool a scambio intermedio: osso spongioso, cute e muscoli. T/2 21 giorni Pool a lento scambio: osso compatto, denti e capelli; contiene più del 90% del piombo accumulato ma che non è responsabile di alcun effetto biologico, avendo una T/2 di circa 20 anni, ma rappresenta una fonte endogena di piombo che si libera lentamente e in particolari condizioni (fratture, alterazione metaboliche, infezioni). Equilibrio tra tessuto liquido extra cell. plasma Escrezione – Urine 60%, Feci

7

8 Indicatori biologici di dose Piombemia E in equilibrio con il Pb atmosferico ma non predice la dose tossicologicamente attiva Piomburia Correlata con Pb ambientale. Poco pratica. Valori limite superiori 100 ug/l in esposti Piombo chelabile Esprime la dose reale del metallo Viene usato il Versenato di Calcio (in ambito clinico

9 Indicatori Biologici Di Effetto Ala deidrasi eritrocitaria – Indicatore precoce di esposizione Protoporfirina IX eritrocitaria – Si eleva dopo 2-3 settimane e si normalizza lentamente Utile in esposizioni medio-elevate μ g / 100 ml ALAU – Si eleva dopo 2 settimane, ma normalizza in fretta Coproporfirina urinaria – Non utilizzata – Non specifica per il Pb

10

11 Effetti Biologici Sangue – Aumentata distruzione e rigenerazione eritrocitaria Sistema nervoso – < VCM. Tra alterazione percettivo-motorie Effetti a basse dosi Effetti sulla riproduzione ? Effetti mutageni ? IARC 2B INTOSSICAZIONE CLINICA Anemia, Orletto gengivale di Burton, coliche addominali, nefropatia

12 Sorveglianza Sanitaria D.L. 277/91 – Interventi ove Pb ambientale > 40 μ g/m3 o PbB >35 μ g% – Misure tecniche ed organizzative – Misure igieniche – Informazione e formazione dei lavoratori Controlli sanitari – Visite preventive – Viste periodiche (tab.)


Scaricare ppt "R ischio da Piombo C orso di Laurea in Medicina del Lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google