La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ACCETTA GESU’ CRISTO! By Fratello Giuseppe. Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio. Egli (la Parola) era nel principio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ACCETTA GESU’ CRISTO! By Fratello Giuseppe. Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio. Egli (la Parola) era nel principio."— Transcript della presentazione:

1 ACCETTA GESU’ CRISTO! By Fratello Giuseppe

2 Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio. Egli (la Parola) era nel principio con Dio. GIOVANNI 1:1-2 E la Parola si è fatta carne ed ha abitato fra di noi; e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come dell’unigenito proceduto dal Padre, piena di grazia e di verità. GIOVANNI 1:14

3 …….Ecco l’Agnello di Dio, che toglie il peccato del mondo! GIOVANNI 1:29

4 Disprezzato e rigettato dagli uomini, uomo di dolori, conoscitore della sofferenza, simile a uno davanti al quale ci si nasconde la faccia, era disprezzato, e noi non ne facemmo stima alcuna. Eppure egli portava le nostre malattie e si era caricato dei nostri dolori; noi però lo ritenevamo colpito, percosso da DIO ed umiliato. Ma egli è stato trafitto per le nostre trasgressioni, schiacciato per le nostre iniquità; il castigo per cui abbiamo la pace è caduto su di lui, e per le sue lividure noi siamo stati guariti. ISAIA 53:3-5

5 Vi è infatti un solo Dio, ed anche un solo mediatore tra Dio e gli uomini: Cristo Gesù uomo, il quale ha dato se stesso come prezzo di riscatto per tutti, secondo la testimonianza resa nei tempi stabiliti. 1 TIMOTEO 2:5

6 Perché, quando eravate schiavi del peccato, eravate liberi in rapporto alla giustizia. Quale frutto, dunque, avevate allora dalle cose delle quali ora vi vergognate? Poiché la fine di quelle cose è la morte. Ora invece, essendo stati liberati dal peccato e fatti servi di Dio, voi avete per vostro frutto la santificazione e per fine la vita eterna; Perché il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore. ROMANI 6:2-23

7 Se diciamo di essere senza peccato, inganniamo noi stessi e la verità non è in noi. Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità. Se diciamo di non aver peccato, lo facciamo bugiardo e la sua parola non è in noi. 1 GIOVANNI 1:8-10

8 Se siamo infedeli, egli rimane fedele, perché egli non può rinnegare se stesso. 2 TIMOTEO 2:13

9 Ora se siamo morti con Cristo, noi crediamo pure che vivremo con lui, sapendo che Cristo, essendo risuscitato dai morti, non muore più; la morte non ha più alcun potere su di lui. Perché, in quanto egli è morto, è morto al peccato una volta per sempre; ma in quanto egli vive, vive a Dio. Così anche voi consideratevi morti al peccato, ma viventi a Dio, in Cristo Gesù, nostro Signore. ROMANI 6:8-11

10 Figlioletti miei, vi scrivo, queste cose affinché non pecchiate; e se pure qualcuno ha peccato, abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo il giusto. Egli è la propiziazione per i nostri peccati; e non solo per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo. 1 GIOVANNI 2:1-2

11 Io sono la porta; se uno entra per mezzo di me sarà salvato; entrerà, uscirà e troverà pascolo. GIOVANNI 10:9 Gesù gli disse: Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. GIOVANNI 14:6

12 Accetta GESU’ CRISTO come tuo personale salvatore, sapendo che solo lui ti può perdonare i peccati e darti la vita eterna per grazia e lui sarà felice di abbracciarti e dirti: FIGLIO MIO!


Scaricare ppt "ACCETTA GESU’ CRISTO! By Fratello Giuseppe. Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio. Egli (la Parola) era nel principio."

Presentazioni simili


Annunci Google