La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Posizione Geografica Confini Idrografia Orografia Clima Flora e Fauna Economia Province Curiosità Autori clicca sui pulsanti USCITA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Posizione Geografica Confini Idrografia Orografia Clima Flora e Fauna Economia Province Curiosità Autori clicca sui pulsanti USCITA."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Posizione Geografica Confini Idrografia Orografia Clima Flora e Fauna Economia Province Curiosità Autori clicca sui pulsanti USCITA

4 Il Trentino Alto Adige è la regione più settentrionale dell’Italia N O S E

5 Il Trentino Alto Adige confina con: EST: Veneto NORD: Austria OVEST: Lombardia SUD: Lombardia e Veneto Austria Lombardia Veneto N O S E Clicca sul pulsante

6 La regione è molto ricca di acque. È costellata da laghetti alpini di incantevole bellezza e da bacini artificiali che sfruttano l’abbondanza d’acqua per la produzione di energia elettrica N O S E Lago di Garda Adige Brenta Avisio Isarco Rienza Adige Sarca

7 Il territorio del Trentino Alto Adige è interamente montuoso L’unico tratto di pianura è il tratto dove scorre l’Adige, tra Bolzano e Rovereto. N O S E

8 Il clima della regione è alpino, con inverni molto freddi ed estati fresche. In alcune valli (come la Val Venosta) e conche (Merano) le temperature sono più miti, perché i venti freddi vengono bloccati dalle cime dei monti. Anche nell’area del Garda, grazie all’azione mitigatrice delle acque del lago, il clima è più temperato.

9 Genziana Genziana Abete rosso Abete rosso Campanula Campanula La vegetazione tipica della regione è costituita da boschi di conifere (abeti bianchi e rossi, larici, pini silvestri). Non meno celebri dei boschi sono i tappeti erbosi di prati e pascoli, con la loro fioritura multicolore di rododendri, primule, genziane, campanule e altri fiori alpini Nelle zone meno elevate si estendono boschi di faggio, castagno e quercia. Sulle rive del Lago di Garda, il clima mite permette la crescita di specie mediterranee come il leccio, l’alloro e l’ulivo.

10 Stambecco Orso Bruno Scoiattolo Cervo Capriolo Marmotta Gallo Cedrone La fauna è tipicamente alpina; il Trentino-Alto Adige è una delle regioni dove è più abbondante la presenza di camosci, caprioli, marmotte, lepri, scoiattoli e di varie specie di uccelli, tra cui il gallo cedrone. Nel Parco regionale dell’Adamello-Brenta vive una piccola colonia di orsi bruni.

11 Il turismo, sia estivo che invernale, ha un ruolo primario nell'economia regionale; molte sono le località interessate, come quelle ubicate nelle splendide Dolomiti. L'agricoltura è sviluppata principalmente nelle valli più ampie, le colture più diffuse sono la vite e gli alberi di mele e pere; l'allevamento bovino si avvale della grande quantità di pascoli montani, ma quasi la metà del territorio è coperto da foreste, sfruttate dall'industria del legno e da quella cartaria. L'industria si è sviluppata grazie all'abbondanza di bacini idroelettrici, in particolare nei settori siderurgico, meccanico, metallurgico, alimentare, chimico e dei materiali da costruzione. falegnameria cartiera

12 Le province del Trentino sono Bolzano e Trento. Le province di Trento e Bolzano sono a statuto speciale Bolzano Trento N O S E

13 Le mele sono un prodotto tipico del Trentino Il Duomo di Trento è stato lavorato in molti stili: Romanico, Gotico, Barocco e Rinascimentale Trento: castello del Buon Consiglio

14


Scaricare ppt "Posizione Geografica Confini Idrografia Orografia Clima Flora e Fauna Economia Province Curiosità Autori clicca sui pulsanti USCITA."

Presentazioni simili


Annunci Google