La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

U NIVERSITÀ DEGLI S TUDI DI P ADOVA Scuola di Ingegneria Dipartimento di tecnica e gestione dei sistemi industriali Tesi di Laurea Magistrale “Analisi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "U NIVERSITÀ DEGLI S TUDI DI P ADOVA Scuola di Ingegneria Dipartimento di tecnica e gestione dei sistemi industriali Tesi di Laurea Magistrale “Analisi."— Transcript della presentazione:

1 U NIVERSITÀ DEGLI S TUDI DI P ADOVA Scuola di Ingegneria Dipartimento di tecnica e gestione dei sistemi industriali Tesi di Laurea Magistrale “Analisi tecnico/economica della possibile automazione del confezionamento in rotoli di tubi flessibili retinati” Relatore : Prof. Ing. Roberto Caracciolo Correlatore : Ing. Andrea Cantafio Laureando : Anna Frigo Anno Accademico

2 FITT : gruppo internazionale specializzato nella produzione e nella lavorazione di PVC e di altri materiali termoplastici con differenti know-how ed expertise, e loro commercializzazione OBIETTIVO Valutazione della convenienza economica e tecnica nell’automatizzare la fase di avvolgimento e confezionamento di rotoli di tubo

3 Introduzione Granuli PVC Estrusione Avvolgimento Confezionamento e Paletizzazione STABILIMENTO SANDRIGO Reparto Flessibile Retinato Tubo per Irrigazione Tubo Tecnico IL PROCESSO PRODUTTIVO

4 -5 tipologie di linea: 1.Linea BAT 2.Linea SEMIBAT 3.Linea SEMIBAT per tubo tecnico 4.Linea TRE VIE 5.Linea POLIETILENE

5 LINEAMETRATURA ROTOLON° PERSONE A FINE LINEA BAT\2 SEMI-BAT\1 SEMIBAT tecnico > = 50 metri0.5 < 50 metri1 Linea Polietilene > = 50 metri1 < 50 metri2 Linea Tre Vie\1 ADDETTI AL CONFEZIONAMENTO min 13 operatori MAX 21 operatori DISTRIBUZIONE DEL PERSONALE A FINE LINEA

6 Produzione standard 19 % Produzione personalizzata 81%

7 Considera il RITMO DI PRODUZIONE dettato dalla linea di estrusione;  Codice  Tipologia di imballo  Numero e Velocità nominale della Linea  Metratura del rotolo  Metri totali annui  Numero rotoli prodotti totali  Numero di persone fine linea VALUTARE L’IMPATTO dei COSTI legati alle ORE di MANODOPERA impiegate a FINE LINEA 1 Settembre Agosto 2013;

8 RITMO DI PRODUZIONE dettato dalla FASE PIU’ LENTA TEMPO DEDICATO ad Avvolgimento e Confezionamento e Palettatura 1/2 persona 1 persona 2 persone AVVOLGIMENTO: T. Raccolta T. Posizionamento T. Avvolgimento CONFEZIONAMENTO: T. Imballaggio T. Paletizzazione

9 METODO A ore teoriche manodopera fine linea STAGIONE settembre agosto 2013 : 84,37 % del TOTALE ORE TIMBRATE METODO B ore teoriche manodopera fine linea STAGIONE settembre agosto 2013 : 86,08 % del TOTALE ORE TIMBRATE TOTALE ORE REGISTRATE fine linea stagione settembre agosto ,25 ore € ,91 h ,54 h

10 AVVOLGIMENTO teorico Ore dedicate Ore di attesaCosto totale (€) , , ,60 CONFEZIONAMENTO E PALETIZZAZIONE teorico Ore dedicate Ore di attesaCosto totale (€) , , ,86 PER IL 40% DEL TEMPO l’operatore ASPETTA il prodotto successivo TEMPI DI AVVOLGIMENTO CONFEZIONAMENTO e di ATTESA

11 45% dei rotoli prodotti: DISCO E TERMORETRAIBILE

12 DISCO E TERMORETRAIBILE: NON presenta un alto grado di personalizzazione POCHI TIPI diversi di tubo 36 % delle ore di manodopera fine linea importante DIMINUIRE IL COSTO UNITARIO di produzione per prodotti la cui marginalità di profitto è già di per sé molto bassa potenziale RISPARMIO di 630'000 € l’anno circa I.Definizione dei REQUISITI DI BASE dell’avvolgitore automatico II.Valutazione delle MACCHINE AUTOMATICHE offerte dal mercato

13 NON ESISTONO MACCHINE STANDARD per avvolgere e confezionare con termo-retraibile INCARICARE un fornitore di macchine automatiche di iniziare un progetto

14 COSTO PER 1 MACCHINA: € PRODUTTIVITA’ MAX : 2-3 bobine al minuto

15 COSTO PER 1 MACCHINA: € PRODUTTIVITA’ MAX : 6 bobine al minuto

16 COSTO: €  Investimento Iniziale Maggiore  Maggiore Flessibilità  Produttività: 8 rotoli al minuto

17 Scenario 1: sembra tecnicamente pericoloso Scenario 2:non è pensabile proporre una soluzione di automazione che non coinvolga il prodotto più standard e meno costoso Rimane da valutare lo Scenario 3 Alla luce di quanto esposto finora e dei payback calcolati per ogni linea appare conveniente automatizzare al massimo 5 linee, quelle con la produttività maggiore

18 Deve prevedere che rimanga un operatore per la gestione dell’automazione inserita Proposte 3 DIVERSE SOLUZIONI IPOTESI:  Valore medio avvolgitore = €  Rimangono 3 persone/anno, una per turno = € Va calcolato tenendo conto che alcuni prodotti devono essere realizzati su precise linee

19 5 AVVOLGITORI automatici 2 MACCHINE per termoretraibile SAVING ANNUO A REGIME PAYBACK = 1,7 anni Su quali linee ha maggior incidenza il costo di manodopera ?

20 ORE TEORICHE GENN-MAGG per Disco e Term Regge h + 16,16% h Costo manodopera diretta € € ORE TEORICHE GENN-MAGG per Disco e Term Regge h + 16,16% h Costo manodopera diretta € € AUTOMATIZZARE i.DISCO e TERMORETRAIBILE ii REGGE 3 AVVOLGITORI AUTOMATICI 1 MACCHINA PER TERMORETRAIBILE SAVING ANNUALE 1,6 anni

21 ORE DI MANODOPERA TIMBRATE PER FASE di AVV. e CONF. SET 2012 OTT 2012 NOV 2012 DIC 2012 GEN 2013 FEBB 2013 MAR 2013 APR 2013 MAGG 2013 GIU 2013 LUG 2013 AGO ,25 ore da dicembre a maggio ,75 ore complessive NON ASSUMERE personale NEL PERIODO DI ALTA PRODUZIONE PRODUZIONE STAGIONALIZZATA PERSONALE INTERINALE (91.125, ,25) = ,25 ore € SAVING ANNUALE 1,8 anni PAYBACK :

22 DISPOSIZIONE DELLE LINEE NON MODIFICATA DISPOSIZIONE DELLE LINEE MODIFICATA

23 BEST CASEWORST CASE Investimento = €Investimento iniziale = € N° MACCHINE PAYBACK (ANNI) SAVING ANNUALE (€) N° MACCHINE PAYBACK (ANNI) SAVING ANNUALE (€) -5 avvolgitori -2 macchine termoretraibile -1 persona 1, avvolgitori -1 macchina termoretraibile -1 persona 1, TO BE : 5-6 rotoli al minuto AS IS : 2 rotoli al minuto

24 Tener conto dei Cambiamenti nel packaging dei rotoli Approfondire la Negoziazione con i fornitori di macchine automatiche Quantificare l’aumento della Produttività Analizzare, inoltre, costi di Esercizio delle macchine, costi di Formazione del personale Valutare la possibilità di unità di Personale aggiuntiva oltre a quella considerata per la gestione delle linee automatizzate

25


Scaricare ppt "U NIVERSITÀ DEGLI S TUDI DI P ADOVA Scuola di Ingegneria Dipartimento di tecnica e gestione dei sistemi industriali Tesi di Laurea Magistrale “Analisi."

Presentazioni simili


Annunci Google