La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI M.G. Carbonelli, V. Orlandi, F. Meloni,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI M.G. Carbonelli, V. Orlandi, F. Meloni,"— Transcript della presentazione:

1 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI M.G. Carbonelli, V. Orlandi, F. Meloni, G. Maccari, M. Pennacchia, G. Perriello e L. Ungaro SERVIZIO DI PSICOLOGIA PRESSO IL CENTRO DI DIAGNOSI E TERAPIA DELL’OBESITÀ E DELLA GRAVE OBESITÀ. Ambulatorio di Dietologia e Nutrizione Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini - Roma XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. ATTUALITÀ E NUOVE PROSPETTIVE IN CHIRURGIA BARIATRICA E METABOLICA C AGLIARI, THOTEL 25 – 27 APRILE 2013 XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. ATTUALITÀ E NUOVE PROSPETTIVE IN CHIRURGIA BARIATRICA E METABOLICA C AGLIARI, THOTEL 25 – 27 APRILE 2013

2 Razionale dello studio La letteratura riporta consistenti correlazioni tra obesità e disturbi psichiatrici. Maggiore incidenza di depressione, conflitti legati alla dimensione autonomica, dipendenza, marcati tratti ossessivi ed una percezione negativa delle forme e dell’immagine corporea I pazienti affetti da BED risultano affetti da disturbi dell’umore, disturbi d’ansia,depressione e bassa autostima in modo significativamente più elevato dei pazienti non BED.

3 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI OBIETTIVI  Verificare l’esistenza di differenze di genere significative nei profili di personalità, nell’incidenza della psicopatologia e, in particolare, nel comportamento di ‘abbuffata alimentare’ STRUMENTI  Questionario anamnestico  MMPI – 2 Forma Ridotta  BES CAMPIONE  Soggetti gravi obesi afferiti al servizio tra il 2007 e il 2011 m104 f285 TOT389 XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

4 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI BES – Differenze di genere  Al Test t la differenza tra maschi e femmine nei punteggi al BES risulta significativa (p<.0001)AssenteModeratoSeveroTOTALEF M TOTALE XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

5 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI MMPI – Differenze di genere - 1  Il profilo di personalità del nostro campione di pazienti bariatrici, nel complesso non si discosta, in media, in modo significativo dai valori normativi della popolazione (valori compresi nel range 45-60). Le donne, rispetto ai maschi, presentano valori significativamente più alti sulle scale psicoastenia (PT), paranoia (PA) e depressione (D). XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

6 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI MMPI – Differenze di genere - 2  I pazienti con BES moderato o severo mostrano punteggi significativamente più elevati su quasi tutte le scale dell’MMPI, rispetto ai pazienti che non presentano comportamenti di abbuffata (BES assente).  Nei soli pazienti con BES moderato/severo, la differenza di genere si conferma per la scala PA. Nella scala D le donne raggiungono, in media, punteggi psicopatologici XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

7 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

8 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

9 DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI CONCLUSIONI E SVILUPPI DELLA RICERCA  I comportamenti di abbuffata come spia di disturbi psicopatologici di rilevanza clinica  Importanza dell’assessment psicologico preliminare all’intervento e del percorso di consulenza e/o di psicoterapia sia prima che dopo l’intervento con focalizzazione sulla qualità della vita  Attenzione all’accompagnamento e al sostegno alle donne gravi obese, maggiormente fragili dal punto di vista psicologico  Sviluppi della ricerca: rilevazione degli indicatori relativi alla qualità della vita delle persone gravi obese e implementazione di percorsi efficaci di follow up. XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013

10 GRAZIE PER L’ATTENZIONE! XXI CONGRESSO NAZIONALE S.I.C.OB. - CAGLIARI /04/2013


Scaricare ppt "DIFFERENZE DI GENERE NEI PROFILI DI PERSONALITÀ E NELL’INCIDENZA DI BINGE EATING DISORDER IN PAZIENTI BARIATRICI M.G. Carbonelli, V. Orlandi, F. Meloni,"

Presentazioni simili


Annunci Google