La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

25 febbraio 2002 Modulo di Comunicazione Mirko Tavosanis

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "25 febbraio 2002 Modulo di Comunicazione Mirko Tavosanis"— Transcript della presentazione:

1 25 febbraio 2002 Modulo di Comunicazione Mirko Tavosanis

2 Riassunto  Pensare al destinatario  Pensare al contesto  Adottare un linguaggio adeguato

3 Di che cosa parleremo?  Posta elettronica  Esempi di riformulazione in italiano

4 Posta normale e posta elettronica  Si assomigliano molto  Hanno anche delle differenze  Voi quale usate?

5 Sondaggio  Quale programma usate?  Quante lettere scrivete ogni giorno?  Quante lettere scrivete ogni settimana?

6 Che tipo di lettere scrivete?  Lettere personali  Lettere commerciali

7 Che stile impiegate?  Lettere formali o lettere informali?  Pensare al destinatario

8 Non esiste un unico stile  Lettere informali per situazioni informali  Lettere formali per situazioni formali

9 Quali lettere per la posta elettronica?  Lettere di tutti i tipi  Si usa la posta elettronica anche per situazioni formali

10 Una lettera informale  Ciao, C6 stasera?

11 Una lettera formale  Spett. Ditta, facendo seguito alla pregiata vostra del 14 u.s., comunichiamo…

12 Un passo indietro  Le lettere commerciali “tradizionali” (su carta) Presentano molte espressioni codificate

13 Sondaggio  Chi di voi sa scrivere una lettera commerciale?  Chi di voi ha già scritto una lettera commerciale?

14 Un esempio Prot. n. 327 Pisa, 24 febbraio 2002 Sig. Lucia Giardini TECHNOGRAF s.r.l. V.le Piave, Como

15 Un esempio Oggetto: fornitura di materiale Gentile signora, Testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo… Con i migliori saluti, Mirko Tavosanis Responsabile sito web

16 La prossima settimana: La posta elettronica per la corrispondenza di lavoro

17 Scrittura in italiano  Esempio negativo: Uso di “antilingua” Informazioni confuse

18 Cosa fare nella pratica? Ne avete tutti un’idea intuitiva

19 Cosa fare nella pratica? Alcune indicazioni più formali:  Semplificare il lessico  Evitare la nominalizzazione

20 Attenzione! A volte la terminologia specialistica serve davvero!

21 Esempi di semplificazione

22 Esempi di semplificazione Ne riparleremo

23 La nominalizzazione Al posto del VERBO viene messa una coppia SOSTANTIVO + VERBO Per esempio: VERIFICARE diventa EFFETTUARE UNA VERIFICA

24 Consiglio  Per alleggerire il discorso, eliminare le nominalizzazioni

25 Per informazioni:


Scaricare ppt "25 febbraio 2002 Modulo di Comunicazione Mirko Tavosanis"

Presentazioni simili


Annunci Google