La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Questo Regno comprende sia organismi eterotrofi, come i protozoi, sia autotrofi, come le alghe unicellulari e pluricellulari. Sono i primi eucarioti ad.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Questo Regno comprende sia organismi eterotrofi, come i protozoi, sia autotrofi, come le alghe unicellulari e pluricellulari. Sono i primi eucarioti ad."— Transcript della presentazione:

1

2 Questo Regno comprende sia organismi eterotrofi, come i protozoi, sia autotrofi, come le alghe unicellulari e pluricellulari. Sono i primi eucarioti ad essere comparsi sulla Terra.

3 La maggior parte dei protozoi vive in ambienti acquatici o molto umidi. Molti protozoi sono mobili. Esistono specie parassite che provocano temibili malattie.

4 A partire dal meno evoluto al più evoluto si dividono in: Flagellati, Sarcodini, Sporozoi, Infusori.

5 I flagellati sono organismi a vita libera, ossia che si possono spostare in modo autonomo grazie alla presenza di uno o più flagelli: dei filamenti che muovendosi fanno avanzare nell’acqua il microrganismo. Giardia lamblia provoca gastroenteriti

6 I sarcodici sono unicellulari particolari e curiosi e per lo più patogeni, ad esempio: l’ameba foraminmiferi I radiolari

7 Se l’ameba vuole muoversi si creano all’interno del citoplasma delle correnti che formano delle estroflessioni (pseudopodi), cioè protuberanze che possono anche servire per inglobare le particelle alimentari. Successivamente dei vacuoli digestivi assorbono le sostanze nutritive. Questo tipo di alimentazione è detta fagocitosi. L’ameba vive tra il fango degli stagni. Talvolta è patogena e può provocare dissenteria. Questa immagine rappresenta un’ameba “affamata”

8 Tra di essi troviamo il Plasmodiun malariae, che causa la malaria. La malaria viene trasmessa dalle zanzare del genere anopheles ed è una malattia diffusa nei paesi delle fasce tropicale. Gli sporozoi: sono per il 99% dei parassiti incapaci di movimento proprio poichè privi di ciglia, flagelli o pseudopodi. In un dato periodo di vita formano spore.

9 . Gli infusori sono fra i protozoi più evoluti, fra questi vi sono i ciliati. Vengono chiamati con questo nome poichè hanno il corpo coperto da numerose corte ciglia.

10 I ciliati sono predatori e possiedono un abbozzo di apparato digerente: con le ciglia creano un vortice d’acqua che porta all’interno della loro bocca, detta citostoma, il cibo, costituito dai batteri. Il cibo passa per un canale, la citofaringe ed arriva in un sacchetto delimitato da una membrana, il vacuolo alimentare dove viene digerito. I ciliati hanno due nuclei di dimensioni diverse per la riproduzione agamica o gamica.

11 Nell’Africa equatoriale, nel bacino del Niger, del Congo e in Etiopia troviamo la malattia del sonno. Qusta è dovuta al Tripanosoma gambiense. Il parassita viene trasmesso da uomo ad uomo per opera di una mosca, la mosca tsè-tsè (Glossina palpalas). La malattia causa uno stato di spossateza che porta alla morte.

12


Scaricare ppt "Questo Regno comprende sia organismi eterotrofi, come i protozoi, sia autotrofi, come le alghe unicellulari e pluricellulari. Sono i primi eucarioti ad."

Presentazioni simili


Annunci Google