La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

6° Seminario nazionale sul curricolo verticale CIDI Pescara Percorso di scrittura funzionale a cura della prof.ssa Daniela Campitelli Pescara 8 maggio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "6° Seminario nazionale sul curricolo verticale CIDI Pescara Percorso di scrittura funzionale a cura della prof.ssa Daniela Campitelli Pescara 8 maggio."— Transcript della presentazione:

1 6° Seminario nazionale sul curricolo verticale CIDI Pescara Percorso di scrittura funzionale a cura della prof.ssa Daniela Campitelli Pescara 8 maggio 2011

2 Le regole dello scrivere - Aver qualcosa di importante da dire e che sia utile a tutti o a molti; - sapere a chi si scrive; - raccogliere tutto quello che serve; - trovare la logica con cui ordinarlo; - non porsi limiti di tempo. Da Lettera a una professoressa, Firenze La Nuova Italia, 1972, p. 20

3 La genesi del percorso Rifiuto della scrittura da parte dell’allievo Situazioni di scrittura a scuola Necessità di saldare l’attività di scrittura con quelle di lettura, ascolto, studio.

4 L’occasione Laboratori di archeologia sperimentale L’occasione per intraprendere il percorso di scrittura è stata data dalla partecipazione ad alcuni Laboratori di archeologia sperimentale presso il Museo delle genti d’Abruzzo di Pescara

5 La relazione Testo funzionale/pragmatico molto usato nella scuola e nel mondo del lavoro; Ha come scopo quello di fornire una documentazione su un’attività, i suoi risultati, a partire da una situazione iniziale; È caratterizzata dall’oggettività sia dei dati che dei risultati verificabili

6 Il processo di scrittura Pianificazione: inventio e dispositio Stesura Revisione: rewriting e l’editing

7 L’attività appunti Durante gli incontri (tre di tre ore circa per ogni laboratorio) presso il museo i ragazzi hanno preso appunti su:  l’esposizione degli esperti  le fasi della sperimentazione  la manipolazione degli oggetti utilizzati e realizzati Hanno chiesto chiarimenti e scattato foto.

8 Qualche idea per prendere appunti Cosa fa il docente Offre facilitatori per l’ascolto selettivo: indicazioni sull’argomento, scrive alla lavagna i nodi chiave, propone lucidi; Fornisce (suggerimenti per) uno spazio foglio strutturato; Suggerisce tecniche di annotazione e abbreviazione. Cosa fa lo studente Sta attento e valuta ciò che ascolta/osserva; Utilizza lo spazio foglio in modo lineare o si serve di forme di annotazione alternative: schemi a stella, diagrammi di flusso, mappe, tabelle; Trasforma le informazioni/eventi in una organizzazione concettuale e linguistica propria

9 ATTIVITÀ : ………………………………………… Data ……………………… NOTE È la colonna di richiamo (recall column) serve a riprendere concetti/parole su cui si intende chiedere, ad esempio, spiegazioni o approfondimenti È la colonna su cui si annotano le informazioni attraverso abbreviazioni, frasi telegrafiche, riformulazioni

10 L’attività A casa hanno prodotto le relazioni, la prima in modo del tutto spontaneo, le altre via via sempre più strutturate. Alla fine di ciascun anno scolastico hanno redatto una relazione di sintesi sul laboratorio frequentato

11 L’attività Alla fine del triennio, oltre alla relazione su tutti i laboratori frequentati, redatta secondo il processo di scrittura e corredata dalle foto, dai disegni, dalle immagini necessarie, secondo la loro personale discrezionalità, hanno realizzato delle presentazioni in powerpoint, adattando allo strumento tecnologico i testi redatti in precedenza.

12 Il Laboratorio

13 I Laboratori

14

15 Le Armi 8. CORAZZA ANATOMICA è l’evoluzione del cardiofilax e del disco corazza a tre cerchi e proteggeva il busto. 7. DISCO CORAZZA A TRE CERCHI è l’evoluzione del cardiofilax: i tre dischi proteggevano punti vitali: i POLMONI, il VENTRE e il CUORE 6. CARDIOFILAX o GUARDIA CUORE I n principio era solo un disco posizionato in direzione del cuore

16 I Laboratori

17

18 Due momenti dell’opera “il volto del mistero” realizzata da Debora “La fattura” di Sara


Scaricare ppt "6° Seminario nazionale sul curricolo verticale CIDI Pescara Percorso di scrittura funzionale a cura della prof.ssa Daniela Campitelli Pescara 8 maggio."

Presentazioni simili


Annunci Google