La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 NOME RELATORE Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 NOME RELATORE Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore."— Transcript della presentazione:

1 SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 NOME RELATORE Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto 2072 IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi - 20 Settembre 2014 Titolo presentazione SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 MARCELLO BONFERRONI ROTARY E FBAO

2 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Contenuto della presentazione Rotary e FBAO Cos’è la FBAO Risultati in Italia La partnership con Rotary Considerazioni La FBAO in Emilia Romagna

3 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 La Fondazione Banco Alimentare Onlus Cos’è la FBAO nasce nel 1989 con l’obiettivo di promuovere la solidarietà sociale nei settori dell’assistenza e della beneficenza, perseguendo i valori della tradizione cristiana ed il principio della sussidiarietà. In particolare si occupa di: raccolta delle eccedenze dal settore agro-alimentare; raccolta di generi alimentari attraverso iniziative sui vari territori; ridistribuzione ad enti di assistenza ed aiuto. Attraverso la Rete Banco Alimentare, la FBAO assiste strutture caritative su tutto il territorio nazionale. Nel 2013, strutture e persone assistite.

4 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 La Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus La FBAO in Emilia Romagna E’ membro della Rete Banco Alimentare dal 1991 e condivide l’impegno nel: recuperare le eccedenze di produzione; coordinare e promuovere la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare in regione. Nel 2013 ha coinvolto: volontari punti vendita tonnellate di cibo donato

5 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Risultati 2013 (GNCA e raccolta eccedenze) La FBAO in Emilia Romagna Con 1 € di spesa sono stati recuperati e distribuiti 16 kg di alimenti per un valore medio di 49 €

6 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 FBAO e Rotary La partenership con Rotary L’11 aprile 2014 è stato firmato il Memorandum per la partecipazione dei Distretti Rotary italiani alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare del 29 novembre La GNCA è un momento importante di sensibilizzazione al problema della povertà, sempre più presente anche nel nostro paese. In cosa consiste? Presso migliaia di supermercati coinvolti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà.

7 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 L’impegno del Rotary La convenzione con Rotary International Rotary International condivide la mission della Fondazione Banco Alimentare e considera la causa della lotta allo spreco alimentare e la lotta alla povertà in Italia un tema da perseguire con ogni mezzo. In concreto i Distretti Rotary si impegnano a fornire supporto per l’organizzazione dell’iniziativa in termini di: assistenza comunicazione

8 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Assistenza La convenzione con Rotary International Ogni club metterà a disposizione: volontari per presidiare i singoli punti vendita e raccogliere (imbustare e inscatolare) le derrate alimentari offerte dai clienti; mezzi ed autisti per recuperare i materiali necessari alla raccolta (scatoloni, nastro adesivo..) e trasportare quanto raccolto ai magazzini temporanei. Rotary comunicherà a FBAO numero e localizzazione dei volontari ed un referente per Distretto.

9 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 La raccolta dati E’ stata inviata una tabella, ad uso dei singoli Club, per comunicare al referente i dati dei volontari e i mezzi a disposizione. Assistenza

10 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Comunicazione La convenzione con Rotary International Rotary International contribuirà alla promozione dell’iniziativa attraverso: la visibilità, sui propri mezzi di comunicazione (Siti web, newsletter, social media..), al coinvolgimento dei volontari Rotary. La rivista del Distretto ospiterà gratuitamente una pagina di promozione dell’evento; il posizionamento delle locandine prodotte da FBAO per l’evento sugli automezzi del Rotary.

11 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Timetable La sintesi delle attività di supporto Attività dei singoli Club Promozione dell’iniziativa nei Club Comunicazione dei volontari ed automezzi coinvolti e loro localizzazione al referente distrettuale Pianificazione dei turni su indicazioni FBAO Consegna delle locandine da posizionare sugli automezzi Partecipazione alla GNCA Restituzione Final presentation settembre Tempistiche OGGI ottobre novembre

12 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Una crisi che lascia un segno Considerazioni Dal 2007 (ultimo anno di crescita del PIL), la lunga crisi economica ha coinvolto un numero crescente di persone nella condizione di “povertà assoluta”: l’impossibilità, cioè, di raggiungere “standard di vita accettabili”. Fonte: Istat La crisi ha esteso i propri effetti anche a categorie prima escluse: il Centro-Nord, le famiglie con due figli, i nuclei con capofamiglia di età inferiore a 35 anni, le famiglie con componenti occupati.

13 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Considerazioni Per quanto riguarda la povertà alimentare nello specifico, Caritas Italiana afferma che “dal 2009 al 2012, la richiesta di beni materiali presso i Centri di Ascolto è aumentata del 55,6% passando dal 37,2% del totale delle richieste nel 2009 al 57,9% del Fonte: Caritas Italiana La povertà alimentare

14 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 La povertà in Emilia Romagna Considerazioni In Emilia-a causa del terremoto che ha colpito l'Emilia-Romagna nel 2012 e dell'Emergenza Nord-Africa. Anche in questo caso, è cresciuto il numero di italiani, rispetto agli stranieri e di persone con un lavoro (il 16% di chi ha chiesto aiuto). Romagna, nel 2012, quasi persone si sono rivolte a uno dei 15 Centri di ascolto della Caritas per chiedere aiuto. Il numero è in aumento, (erano nel 2010 e nel 2011), oltre che per la crisi, anche

15 Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore Ferdinando Del Sante Distretto IDIR/SEFR Rimini, Palazzo dei Congressi 20 Settembre 2014 Un’occasione importante per Rotary Considerazioni Pur auspicando una effettiva ripresa della crescita economica, si può affermare che un tasso di povertà assoluta più alto rispetto allo scenario pre-crisi sia destinato a permanere. E’ davvero necessario ed urgente che il Rotary faccia la sua parte ed, anzi, sia in prima linea.


Scaricare ppt "SEMINARIO ISTRUZIONE SQUADRA DISTRETTUALE Repubblica di San Marino, 22 Febbraio 2014 NOME RELATORE Emilia Romagna - Repubblica di San Marino Governatore."

Presentazioni simili


Annunci Google