La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Formazione 2003-2004 (27 Aprile 2004) IL PRESIDENTE DEL CLUB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Formazione 2003-2004 (27 Aprile 2004) IL PRESIDENTE DEL CLUB."— Transcript della presentazione:

1 ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Formazione (27 Aprile 2004) IL PRESIDENTE DEL CLUB

2 R.C. VIAREGGIO VERSILIA FORMAZIONE Agosto 26 Formazione rotariana Settembre 23 Come funziona il Club Novembre 11 Elezioni dei Consiglieri e Dirigenti Gennaio 27 Cooptazione del nuovo socio Marzo 23 Il Socio efficiente Aprile 27 Il Presidente del Club Maggio 25 Il Segretario del Club Giugno 22 Il Distretto

3 PRESIDENTE DEL CLUB RUOLO - è la figura rappresentativa e responsabile del club - è l'ideatore ed il propulsore delle attività del club - è il gestore attento e diligente della vita del club - è il modello di comportamento per tutti i soci

4 PRESIDENTE DEL CLUB RESPONSABILITA’ - fa fronte ai propri compiti ed alle aspettative dei soci - forma lo spirito di corpo, cioè il senso del club - motiva alla partecipazione, cioè infonde la volontà di esprimersi al meglio - condivide responsabilità e meriti con gli altri - previene la formazione nel club di gruppi ristretti

5 PRESIDENTE DEL CLUB INTERLOCUTORI DISTRETTO CLUB - Governatore - Consiglio Direttivo - Squadra distrettuale - Commissioni del club - Istruttore distrettuale - Segretario - Segreteria distrettuale - Tesoriere - Prefetto PRESIDENTE DEL CLUB ALTRI CLUB COMUNITA’ - propria - di altri paesi

6 PRESIDENTE DEL CLUB COMPITI PIANIFICAZIONE GESTIONE promuove e coordina le attività svolge i compiti previsti coinvolgendo ed i programmi da portare avanti, i soci nel lavoro comune per realizzare dando al club una impronta ordinata gli obiettivi scelti PRESIDENTE DEL CLUB ORGANIZZAZIONE COMUNICAZIONE delega l'autorità senza perdere espone gli obiettivi del R.I. al Club il controllo, stimolando la e riporta le attività del Club al collaborazione di tutti a tutti Distretto ed al R.I.

7 UN PRESIDENTE EFFICIENTE CIRCUITO DELL’EFFICIENZA UN PRESIDENTE EFFICIENTE  dà inizio all'azione  dà l'esempio  segue i progressi dà vita ad una GESTIONE EFFICIENTE

8 UNA GESTIONE EFFICIENTE CIRCUITO DELL’EFFICIENZA UNA GESTIONE EFFICIENTE  seleziona una leadership capace e motivata  promuove il lavoro di gruppo e la collaborazione  delega le responsabilità, fissa le scadenze  utilizza le risorse e le esperienze del passato crea un CLUB EFFICIENTE

9 UN CLUB EFFICIENTE CIRCUITO DELL’EFFICIENZA UN CLUB EFFICIENTE  conserva e accresce il proprio effettivo  attua progetti di servizio di successo  sostiene la Fondazione Rotary  esprime dirigenti capaci e motivati e fra loro un PRESIDENTE EFFICIENTE

10 CIRCUITO DELL' EFFICIENZA PRESIDENTE efficiente e fra loro un dà vita ad una DIRIGENTI GESTIONE efficienti efficiente esprime crea un CLUB efficiente

11 PRESIDENTE DEL CLUB RISORSE Persone - Soci - Membri del Consiglio Direttivo - Membri delle Commissioni - Past dirigenti del club - Istruttore di club - Esperto di informatica Materiale - Statuto del Rotary club - Regolamento del club - Manuale del Presidente - Manuale delle Commissioni - Manuale del Segretario - Bollettino del club - Sito internet del club (eventuale))

12 FORMAZIONE PER IL PRESIDENTE SIPE - Seminario Istruzione Presidenti Eletti PARTECIPANTI Presidenti eletti dei club Assistenti del Governatore CONTENUTI - presentazione del Tema presidenziale dell’anno - aggiornamento sul Piano Direttivo Distrettuale - approfondimento delle linee guida relative alla amministrazione del distretto e del club - esposizione di elementi utili per un efficiente ed efficace lavoro nel club

13 FORMAZIONE PER IL PRESIDENTE ASDI - Assemblea Distrettuale PARTECIPANTI Presidenti eletti e dirigenti entranti dei club Assistenti del Governatore Rotariani interessati CONTENUTI - presentazione del Tema presidenziale dell’anno - aggiornamento sul Piano Direttivo distrettuale - promozione di idee sulle responsabilità dei dirigenti e dei rotariani nei confronti del club e del distretto - richiamo alla scelta, alla definizione ed al perseguimento di obiettivi validi ed efficaci


Scaricare ppt "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Formazione 2003-2004 (27 Aprile 2004) IL PRESIDENTE DEL CLUB."

Presentazioni simili


Annunci Google