La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Percorso Equipe Caritas diocesana, 2006-2007 Roma, 20/22 novembre 2006 LORGANISMO PASTORALE CARITAS.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Percorso Equipe Caritas diocesana, 2006-2007 Roma, 20/22 novembre 2006 LORGANISMO PASTORALE CARITAS."— Transcript della presentazione:

1 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre 2006 LORGANISMO PASTORALE CARITAS

2 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 INDICE 1. Natura 2. Compiti 3. Destinatari 4. Progettualità 5. Ambiti di azione

3 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre NATURA della Caritas diocesana

4 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 UNA CARTA DI RIFERIMENTO regola lagire dellOrganismo regola lagire dellOrganismo e tiene alto limpegno è traccia e garanzia di un ordinato lavorare insieme per finalità comuni traduce il dono di Dio in linee di servizio fedele, fissandole perché siano memoria e stimolo non è vincolante né garante sul piano strettamente giuridico-amministrativo per la Caritas diocesana

5 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 NATURA è lorganismo pastorale per promuovere, anche in collaborazione con altri organismi, la testimonianza della carità della comunità ecclesiale in forme consone ai tempi e ai bisogni in vista dello sviluppo integrale delluomo della giustizia sociale e della pace con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica (cfr. Statuto di Caritas Italiana – appendice)

6 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 LORGANISMO è un insieme di più elementi, azioni e strumenti che operano INSIEME per un fine comune la Caritas diocesana è una realtà complessa e fortemente radicata sul territorio … QUALCOSA DI PIÙ di un semplice Ufficio: elaborazione di contenuti, servizi segno, ricerche, formazione per diversi soggetti, progetti e convenzioni, convegni, incontri, interventi in emergenza, progetti allestero, …

7 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 PASTORALE « insieme delle azioni che la comunità ecclesiale pone per attuare la propria missione salvifica allinterno della storia e della cultura » (cfr. dizionario Pastorale) la Caritas è un organismo DELLA CHIESA, presieduta dal Vescovo non è unagenzia di servizio sociale né unorganizzazione non governativa o unassociazione di volontariato

8 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 UNA IDEA DI CHIESA dal Concilio Vaticano II la Chiesa è comunità che si sviluppa attorno a tre funzioni fondamentali: lannuncio e lascolto della Parola la celebrazione dei Misteri la testimonianza della Carità la Chiesa è soggetto di pastorale, responsabile nel suo insieme di tutta la vita ecclesiale e quindi anche dellesercizio della carità

9 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 la Chiesa è nel mondo come anima e fermento nella Chiesa particolare si rende presente la Chiesa universale la carità, in fedeltà alla visione evangelica, ha valenza liberatoria ed è strettamente legata alla giustizia e la pace UNA IDEA DI CHIESA dal Concilio Vaticano II

10 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre I COMPITI della Caritas diocesana

11 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 COMPITI 1. lanimazione della comunità al senso della carità e della giustizia aiutare a collegare strettamente lascolto della Parola e la celebrazione Liturgica, con lesercizio della Carità costruire una nuova coscienza collettiva di fronte ai problemi suscitati dalla povertà promuovere una mentalità più coerente con i doveri della giustizia a servizio delle persone

12 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre il coordinamento delle iniziative ecclesiali di carità e di promozione umana armonizzare le varie iniziative di carità e di promozione umana, che si presentano come espressione della stessa Chiesa, quindi a partire dalla stessa fede promuovere la crescita in coscienza e in corresponsabilità comune di tutti i membri della Chiesa COMPITI

13 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre la formazione degli animatori e degli operatori della carità: gli animatori delle Caritas parrocchiali gli operatori e i volontari dei vari servizi caritativi i cristiani impegnati come operatori socio- sanitari professionali nei servizi pubblici e privati COMPITI

14 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre la sensibilizzazione della Chiesa locale al problemi della fame e dei sottosviluppo prendere coscienza delle dimensioni dei problemi e delle responsabilità esprimere concrete azioni di solidarietà contribuire ad un clima di accoglienza e di rispetto nei confronti della presenza degli immigrati COMPITI

15 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre la solidarietà nelle emergenze puntare allautonomia delle persone senza sostituirsi ma facendo un tratto di strada insieme verso il superamento della momentanea difficoltà COMPITI

16 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre 2006 della Caritas diocesana cfr. Statuto Caritas Italiana 3. I DESTINATARI

17 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 I POVERI con particolare attenzione agli ultimi tradurre (il senso di carità) in interventi concreti con carattere promozionale promuovere il volontariato curare il coordinamento delle iniziative e delle opere caritative di ispirazione cristiana

18 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 LA CHIESA promuovere la testimonianza della Carità della comunità ecclesiale italiana lavorare con il Vescovo, i parroci, gli Uffici pastorali promuovere lanimazione del senso della carità realizzare studi e ricerche sui bisogni per aiutare a scoprirne le cause favorire la formazione degli operatori pastorali

19 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 IL TERRITORIO/MONDO in vista dello sviluppo integrale delluomo, della giustizia sociale e della pace indire, organizzare e coordinare interventi di emergenza contribuire allo sviluppo umano e sociale dei Paesi del Sud del Mondo favorire la formazione del personale impegnato nelle attività di promozione umana stimolare lazione delle istituzioni civili ed una adeguata legislazione

20 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre LA PROGETTUALITÀ della Caritas diocesana cfr. Carta pastorale Caritas n

21 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 UN METODO PER LANIMAZIONE uno stile di approccio alla realtà (Poveri, Chiesa, Territorio/Mondo) basato su: lascolto come capacità di entrare in relazione losservazione come capacità di porsi domande, ricercare, approfondire il discernimento, come capacità di scegliere cfr. Gaudium et Spes

22 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 ANIMARE ASCOLTARE OSSERVARE DISCERNERE UN METODO PER LANIMAZIONE

23 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 AZIONI individuate, tra tutte quelle possibili, perché in grado di collegare emergenza e quotidianità cioè di intervenire educando (funzione prevalentemente pedagogica)

24 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 PERCORSI/ESPERIENZE EDUCATIVE itinerari esperienziali costituiti da un insieme organico di proposte (azioni) di incontro, condivisione, servizio, formazione, comunicazione, sensibilizzazione, … in grado di incidere concretamente nella vita delle persone e delle comunità

25 Percorso Equipe Caritas diocesana, Roma, 20/22 novembre 2006 della Caritas diocesana 5. AMBITI DI AZIONE

26 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 PROMOZIONE UMANA METODO AZIONI PERCORSI/ESPERIENZE EDUCATIVE TERRITORIO/MONDOCHIESA POVERI per SERVIRE e ANIMARE

27 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 PROMOZIONE CARITAS POVERI CHIESA METODO AZIONI PERCORSI/ESPERIENZE EDUCATIVE TERRITORIO/MONDO per SERVIRE e ANIMARE

28 Percorso Equipe Caritas diocesana I tappa, Roma 20/22 novembre 2006 PROMOZIONE MONDIALITÀ CHIESA TERRITORIO/ MONDO POVERI METODO AZIONI PERCORSI/ESPERIENZE EDUCATIVE per SERVIRE e ANIMARE


Scaricare ppt "Percorso Equipe Caritas diocesana, 2006-2007 Roma, 20/22 novembre 2006 LORGANISMO PASTORALE CARITAS."

Presentazioni simili


Annunci Google