La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’infrastruttura per il Mobile Learning Dario Zucchini Associazione Dschola 15 marzo 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’infrastruttura per il Mobile Learning Dario Zucchini Associazione Dschola 15 marzo 2014."— Transcript della presentazione:

1 L’infrastruttura per il Mobile Learning Dario Zucchini Associazione Dschola 15 marzo 2014

2 BYOD – Bring Your Own Device  Trend Mondiale  Più portatili  Meno postazioni fisse  Sistemi eterogenei  Terminali difficili da controllare  Reti locali più leggere  I server di rete sono inutili  Minori costi di gestione  Il terminale è dell’utente  Mobile Learning  Registro Elettronico

3 Il fantastico mondo dei Teletablet  Smartphone “alla moda”  Schermo 4-5 pollici  Prezzi da 300 a 900 euro  Utilizzo solo ricreativo  A scuola non si può usare ma tutti lo portano  Teletablet  Schermo 6-7 pollici  Prezzi da 100 a 600 euro  *Pennino  Utilizzabile a scuola come Tablet

4 Infrastruttura: Access Point Casa/Ufficio Campus  Max Client Simultanei  Client Simultanei  Wireless Manager

5 Wireless Campus  5-30 Access Point per plesso  1 AP ogni 2-3 classi  Copertura anche in esterno  Stesso SSID  No ripetitori – No MESH  Un cavo di rete per AP  Gestione Centralizzata  Wireless Manager  Senza limite utenti/AP  Gestione canali e potenza automatica  Autenticazione

6 E dopo in classe chi ci va?

7 Navigazione Protetta e MDM Mobile Device Manager  Gratuito  BlackList Università di Tolosa  Pronto per l’uso  Ottime prestazioni  Protegge tutta la scuola  Protegge e configura ciascun device  Amministrazione centralizzata  *Integrabile con le LIM  Elevata Complessità di gestione  Può essere disattivato dall’utente

8 Periferiche competenti Stampanti Wireless Proiettori Wireless  Stampa Wireless  Stampa Cloud  APP dedicate  Niente PC o Server  Proiettori  TV  Miracast, Airplay, WiDi Le competenze per la gestione sono nel dispositivo

9 Periferiche competenti Storage (NAS)  Basso costo  APP dedicate  Condivisione tra sistemi eterogenei (Tablet/PC)  Servizi multimediali  100 volte più veloce del Cloud  *minimo 50 utenti simultanei*  Niente PC o Server Le competenze per la gestione sono nel dispositivo

10 Periferiche intelligenti

11 USB Link Tab Lab  I sensori e gli strumenti di misura comunicano con il Tablet  Il Tablet dello studente diventa una postazione scientifica mobile  Il web è il posto dove pubblicare e documentare in diretta le esperienze di laboratorio

12

13 Emissioni  Wireless Fidelity  100mW (milliWatt) 500 mW 2000 mW 2.4GHz 900W 2000 mW 500 mW 5000 mW

14 Copertura 3D  Non sovrapporre in verticale  Alternare tra i piani

15 IDEM  Con un unico account wireless lo studente accede ai seguenti servizi:  Wireless Istituto  Contenuti Istituto  Wireless Civiche (Smart city)  Wireless Università  Contenuti Università


Scaricare ppt "L’infrastruttura per il Mobile Learning Dario Zucchini Associazione Dschola 15 marzo 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google