La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Hildegarde E. Peplau –Nasce in Pennsylvania nel 1909. –Si diploma infermiera nel 1931. –1943: Bachelor in Psicologia. –1947:Master in Nursing Psichiatrico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Hildegarde E. Peplau –Nasce in Pennsylvania nel 1909. –Si diploma infermiera nel 1931. –1943: Bachelor in Psicologia. –1947:Master in Nursing Psichiatrico."— Transcript della presentazione:

1 Hildegarde E. Peplau –Nasce in Pennsylvania nel –Si diploma infermiera nel –1943: Bachelor in Psicologia. –1947:Master in Nursing Psichiatrico. –1953:Dottorato in Pedagogia. –Svolge attività privata ed ospedaliera e per molti anni insegna Nursing Psichiatrico nelle Università.

2 Hildegarde Peplau  Opere: Interpersonal Relation in Nursing (1952); Basic Principles of Patients Counseling.  Da “Interpersonal Relation in Nursing”: “Il Nursing è un significativo processo terapeutico interpersonale … e un rapporto umano fra un individuo malato o bisognoso di servizi sanitari ed un’infermiera professionalmente preparata a riconoscere tali bisogni e rispondere con l’aiuto adeguato al paziente.”

3 Hildegarde Peplau principi della sua teoria  Si basa sulle scienze comportamentali e sui lavori di Freud, Fromm, Maslow (ed altri).  Inserisce nella sua teoria:le teorie della psicanalisi, dell’apprendimento sociale, della motivazione umana e dello sviluppo della personalità.  Assistenza psicodinamica.

4 Hildegarde Peplau principi della sua teoria  Comprendere il proprio comportamento per aiutare gli altri ad individuare le proprie difficoltà.  L’assistenza psicodinamica applica i principi delle relazioni umane ai problemi.  Nel rapporto infermiere-paziente sono identificabili 4 fasi fondamentali.

5 Hildegarde Peplau principi della sua teoria  Le 4 fasi fondamentali del rapporto infermiere – paziente :  Orientamento  Identificazione  Utilizzazione  Risoluzione

6 Hildegarde Peplau principi della sua teoria Orientamento: -il paziente definisce un bisogno -il bisogno determina l’impulso per un incontro infermiere-paziente -chiarificazione e definizione reciproca del problema -cooperazione infermiere-paziente

7 Hildegarde Peplau principi della sua teoria  Identificazione: -il paziente risponde selettivamente alle persone che possono soddisfare i suoi bisogni di assistenza -reazioni diverse del paziente:1)autonomo e indipendente 2)dipendente ma partecipativo 3)passivo e dipendente -acquisizione da parte del paziente di sicurezza nel gestire il problema

8 Hildegarde Peplau principi della sua teoria  Utilizzazione: -il paziente può usare tutti i servizi disponibili a seconda dei bisogni e degli interessi personali -l’infermiere aiuta il paziente ad usare questi servizi, mantenendo la relazione terapeutica. -individuazione di nuovi obiettivi assistenziali. -questa prospettiva può rendere il pz. più esigente. Dinamicità della relazione.

9 Hildegarde Peplau principi della sua teoria –Risoluzione : -la risoluzione si ottiene quando il pz. non si identifica più con l’infermiere e si scioglie il legame infermiere-paziente. -soddisfacimento dei bisogni del paziente.

10 H.Peplau e i 4 concetti del metaparadigma del Nursing  Persona : -individuo. La P. non prende in considerazione la famiglia, i gruppi,le comunità. -organismo in sviluppo che cerca di ridurre l’ansia causata dai bisogni. -vive in equilibrio instabile.

11 H.Peplau e i 4 concetti del metaparadigma del Nursing  Ambiente : -non viene definito in modo specifico. -l’infermiere deve considerare la cultura e i valori del paziente. -la “società” è scarsamente presa in considerazione. La P. pone l’accento su quello che avviene “all’interno della persona”.

12 H.Peplau e i 4 concetti del metaparadigma del Nursing  Salute : -movimento in avanti della personalità verso una vita creativa, costruttiva, produttiva, personale e comunitaria. -condizioni fisiologiche e interpersonali che interagiscono.

13 H.Peplau e i 4 concetti del metaparadigma del Nursing  Assistenza Infermieristica : -rapporto umano fra un individuo malato che manifesta un bisogno e un infermiere istruito per riconoscere e rispondere al bisogno. -promuove lo sviluppo delle capacità del paziente. -serie di passi in sequenza che scandiscono le interazioni terapeutiche. -dal generale allo specifico.

14 H.Peplau e il Processo di Nursing  Accertamento : -corrisponde alla fase di orientamento. -cooperazione con il paziente al fine di chiarire,riconoscere e definire i dati relativi ad un bisogno.

15 H.Peplau e il Processo di Nursing  Diagnosi : -non viene trattata in modo specifico. -analisi dei bisogni del paziente.

16 H.Peplau e il Processo di Nursing  Programmazione : -corrisponde alla fase di identificazione. -comprende la definizione degli obiettivi, fatta in modo collaborativo. -fase in cui il paziente diventa selettivo nei confronti di chi attua la cura. -comunicazione e cooperazione.

17 H.Peplau e il Processo di Nursing  Attuazione : -corrisponde alla fase di utilizzazione. -è iniziata dal paz. per raggiungere gli obiettivi stabiliti in modo collaborativo. -è la fase in cui il paz. raccoglie i benefici del rapporto terapeutico.

18 H.Peplau e il Processo di Nursing  Valutazione : -corrisponde alla fase di risoluzione. -coincide con la risoluzione del rapporto infermiere-paziente.


Scaricare ppt "Hildegarde E. Peplau –Nasce in Pennsylvania nel 1909. –Si diploma infermiera nel 1931. –1943: Bachelor in Psicologia. –1947:Master in Nursing Psichiatrico."

Presentazioni simili


Annunci Google