La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Evoluzione ed effetti della corruzione Walter Forresu – Intervento all’Università di Torino, 16 Ottobre 2014 Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Evoluzione ed effetti della corruzione Walter Forresu – Intervento all’Università di Torino, 16 Ottobre 2014 Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti."— Transcript della presentazione:

1 Evoluzione ed effetti della corruzione Walter Forresu – Intervento all’Università di Torino, 16 Ottobre 2014 Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

2 Corruzione e corruptio Walter Forresu Università di Torino, 16 Ottobre 2014 Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

3 Corruzione e corruption (corruptio) la corruption, in senso esteso, include la corruzione e, inoltre, sprechi, inefficienze e cattiva gestione e aumento del costo delle opere pubbliche. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

4 Walter Forresu La corruzione è un virus. Evolve, si adatta. Sviluppa nuove difese e forme di attacco.

5 Da struttura rigidamente gerarchica a rete internazionale Nei nodi della rete e della supply chain, operano anche entità legittime, ignare portatrici sane del virus corruttivo Corruzione a più livelli (non più soltanto il vertice) Da una ricerca dell’università di oxford Walter Forresu evoluzione organizzativa del grande corruttore

6 I sistemi legali evolvono per contrastare la nuova corruzione. Il sistema legale non può essere lasciato solo in questo compito. Walter Forresu

7 ETICA INSIEME DELLE NORME DI CONDOTTA PUBBLICA E PRIVATA CHE, SECONDO LA PROPRIA NATURA E VOLONTÀ, UNA PERSONA O UN GRUPPO DI PERSONE SCELGONO E SEGUONO NELLA VITA, IN UN’ATTIVITÀ E SIMILI. Walter Forresu

8 è impossibile adottare un approccio esclusivamente ingegneristico all’economia senza evitare il collasso. Amartya sen L’economia, senza una guida etica, fallisce e crea conseguenze sociali critiche. aristotele L’etica è la base della democrazia. Platone Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove

9 Missione dell’azienda Sistema sociale Etica dell’azienda Walter Forresu

10 Nell’ambito dell’impresa, Sia essa Pubblica o privata, il termine “etica” è utilizzato in modo coerente con il suo significato, ma associato a principi morali positivi. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

11 Un’azienda, infatti, sia essa pubblica o privata, non è libera di scegliere e, soprattutto, applicare qualsiasi etica i suoi fondatori e dirigenti abbiano concepito e i collaboratori accettato. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

12 Il sistema legale regola la sua azione e delinea lo spazio in cui può e deve operare. L’etica, però, è un valore sentito e condiviso e potrebbe non essere completamente ed esclusivamente definibile per legge. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

13 In proposito, si possono indicare due posizioni : Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

14 1. Esiste soltanto l’etica contrattuale: realizzare quanto si è stabilito – o è dovuto – secondo le leggi che regolano il settore di attività, il ruolo dell’impresa o dell’ente preposto a svolgerle. 2. L’Etica è l’obbedienza a ciò che non può essere imposto. Esistono, infatti, requisiti addizionali, che non sono determinati dalla legge e dai contratti. Un esempio è quello di un’azienda che decida di non commmercializzare i propri prodotti in Paesi ove esistano gravi discriminazioni o soprusi peggiori. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

15 È opinione sempre più diffusa che il management debba essere valutato non solo per le sue prestazioni, ma anche per la sua condotta. Infatti, un numero crescente di norme comportamentali è assegnato dal sistema legale alle aziende, per esempio nell’ambito del contrasto alla corruzione. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

16 anche sul dilemma se sia l’Etica o la Legge a dover guidare la gestione di un’impresa esistono due posizioni opposte Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

17 1. L’Etica aziendale non esiste. È necessario soltanto uno standard di prudenza, attenzione e due diligence, al di sopra e oltre i requisiti contrattuali e legali. 2. Esistono principi etici nella conduzione delle attività e metodi per definirle in nuove situazioni o in quelle non regolate dalla legge. Inoltre, è possibile che un’impresa assuma e applichi posizioni di maggior favore a clienti e dipendenti, secondo propri principi. per esempio: assegnare borse di studio a figli di dipendenti o assumere la vedova o un figlio di un dipendente prematuramente scomparso. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

18 Due biologi evoluzionisti hanno sviluppato una simulazione dell’efficienza sociale e dei criteri di accettabilità del comportamento in un sistema di esercizio del potere, come quello dei pubblici ufficiali preposti a far rispettare la legge. Hanno scoperto che un livello minimo di corruzione, nella forma di privilegi illegali concessi a quelle figure, rafforza il funzionamento e le prestazioni delle società umane. F. Úbeda, E.A. Duéñez-Guzmán Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

19 Anche ammesso per assurdo che un “livello minimo” di corruzione sia accettabile, qual è? Inoltre, quel minimo resta sempre costante in qualsiasi condizione oppure cresce in una escalation continua? Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

20 Non è accaduto a voi, ma… è vero Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

21 La Corte dei Conti stima il valore annuale della corruzione accertata in italia in: € 60 Miliardi nel Oltre € 80 milioni al giorno. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Allegoria del buon governo – La Giustizia Siena, Sala dei Nove

22 asili per l’infanzia case di riposo per anziani investimento risolutivo per la scuola rilancio della ricerca scientifica nazionale sgravi e agevolazioni alle aziende per la ripresa investimento in energia rinnovabile e pulita... oppure: ville di lusso ai caraibi? 60 mld di titoli tossici? Walter Forresu Le cifre della corruzione in una prospettiva diversa:

23 Il patto scellerato fra corruttore e corrotto implica il silenzio e l’accurato occultamento di tracce e prove. A ogni costo. Quando ciò avviene fra più individui, o in una rete di convenienze illecite, il silenzio diventa omertà. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

24 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti – Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove PIL 2013 (previsione) – 1,8% su 2012 PIL 2012 – 2,4% su 2011 € Mld Debito pubblico % su 2011€ Mld1.988 Debito pubblico / PIL % su % Spesa pubblica 2013 (previsione Rag. dello Stato)€ Mld761 Qualche cifra per riflettere

25 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti – Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove Corruzione 2011 (Corte dei conti)€ MLD60 Economia sommersa 2011€ MLD120 Proventi della criminalità e riciclaggio 2011€ MLD150 totale€ MLD330 Qualche cifra per riflettere

26 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Il valore reale della corruzione in senso stretto (tangenti) è plausibilmente maggiore di quello dichiarato. Non tutti i crimini sono noti e perseguiti e il sistema delle prescrizioni vanifica talvolta le azioni legali.

27 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Il valore totale della corruption in senso esteso, che include anche sprechi ed effetti della cattiva gestione, è certamente di molto superiore.

28 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove La Corte dei conti stima che il costo delle opere pubbliche cresca sino al 40% per effetto della corruzione.

29 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Secondo Piacenza e Turati (2013), l’inefficienza della spesa pubblica è dell’ordine del 3% del totale della spesa stessa. - Secondo PriceWaterHouseCooper, gli sprechi nella spesa pubblica sono dell’ordine del 18% della spesa totale, di cui il 13% direttamente conseguente alla corruzione

30 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove La cifra della “corruption complessiva diviene inquietante.

31 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Il danno per la collettività, oltre a tangenti, sprechi e disfunzioni, include tuttavia anche i loro effetti macroeconomici, economici e finanziari.

32 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Secondo Una stima della world bank, la corruzione provoca un danno complessivo circa doppio del proprio valore all’economia interessata. La stima non dovrebbe stupire, considerata la complessa concatenazione di cause ed effetti che conseguono alla corruzione.

33 Maëlstrom - A. Cecon La spesa pubblica cresce Il debito aumenta I costi del credito crescono Il rating cala e lo spread aumenta Il prelievo fiscale cresce I servizi pubblici sono ridotti I consumi diminuiscono Il settore d’impresa si contrae La disoccupazione aumenta Maggiori Costi per ammortizzatori sociali Walter Forresu

34 In conclusione La Corruzione e i suoi effetti, l’evasione fiscale e la malavita sottraggono alla nazione oltre 400 mld l’anno. 1 / 5 del debito pubblico. Eliminare quelle piaghe conseniirebbe di estinguere il debito sovrano in 5 anni, in modo sostenibile e fisiologico. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

35 considerazioni sul PIL pil = Consumi a destinazione finale + Investimenti + Spesa pubblica + Esportazioni – importazioni Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

36 In conclusione Eliminare la corruzione conseniirebbe di estinguere il debito sovrano in 5 anni, in modo sostenibile e fisiologico. Inoltre, esiste una relazione fra corruzione e prelievo fiscale, che cresce per effetto del fenomeno cossuttivo Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

37 Walter Forresu Pressione fiscale complessiva sulle imprese in alcune nazioni del mondo [1] [1] [1] Fonti varie dal 2011: Paying taxes 2012, Banca Mondiale, FCI, PwC, Il Sole24ore, OCSE.

38 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Effetti del buon governo in città, Siena, Sala dei Nove Unhealthy health system

39 spesa sanitaria italiana: € 114 mld in linea con la media ocse risorse economiche decentrate: 75% dei budget regionali Voci di spesa principali: 32%Personale 31%acquisto beni e servizi 9%farmaceutica convenzionata Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

40 corruzione europea in sanità: € 56 mld (fonte: UE ) Crimini più diffusi: Fonte: ECORYS & EHFCN (European Healthcare Fraud & Corruption Network Nell’erogazione dei servizi medici Negli appalti In attività commerciali illecite Nell’uso improprio di posizioni di prestigio In richieste di rimborso ingiustificate Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

41 corruzione europea in sanità: € 56 mld (fonte: UE ) corruzione accertata italiana in sanità : 5,6% del relativo budget = € 6,4 Mld ( azione civile ) dati coerenti fra loro, ma di minima. Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

42 87 casi di corruzione accertati nel 2012:  41% AL SUD  30% AL CENTRO  23% AL NORD Crimini più diffusi:legati ai farmaci Crimini più costosi:appalti di beni e servizi, acquisti Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti del cattivo governo Siena, Sala dei Nove

43 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove inefficienza della spesa sanitaria: 3% del totale pari a € 3,5 mld ( fonte Piacenza e turati 2013 ) sprechi nella spesa sanitaria, dell’ordine del 18% della spesa totale, di cui il 13% dovuto alla corruzione (Fonte P W C ) Rischio di corruzione nelle transazioni 11% - 14% (fonte: P W C )

44 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove La corruption totale in sanità, considerate le stime precedenti, supera € 30 mld Fonte: ISPE, Libro Bianco 2014

45 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Fattori peculiari della corruzione in sanità Domanda sanitaria Asimmetria informativa tra utente e Sistema Sanitario Elevata parcellizzazione della domanda sanitaria Fragilità nella domanda di servizi di cura

46 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Fattori peculiari della corruzione in sanità offerta sanitaria eccessiva ingerenza della politica nelle scelte Ampi poteri e discrezionalità nelle scelte Elevata complessità del sistema Basso livello di accountability del personale pubblico Sistema etico indebolito Crescita della sanità privata e connessioni con la pubblica Scarsa trasparenza nell’uso delle risorse

47 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Fattori peculiari della corruzione in sanità OPPORTUNITÀ per i corruttori Incertezza/debolezza del quadro normativo Complessità organizzativa Asimmetria informativa Privatizzazione

48 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Fattori peculiari della corruzione in sanità VULNERABILITÀ del sistema sanitario alla corruzione Lottizzazione politica a tutti i livelli Questione Morale/senso civico Deresponsabilizzazione Inefficacia dei controlli Assenza di trasparenza

49 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Nel progetto sono emerse molte proposte di azioni di miglioramento, sintetizzabili in 7 punti: –Circoscrivere e ridimensionare il ruolo della politica –Trasparenza –Controllo preventivo ed ex post di acquisti e appalti –Responsabilizzazione degli operatori a tutti i livelli –Accrescere competizione fra Case farmaceutiche –Accreditamento strutture private –Protezione del whistleblowing

50 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Da un’analisi limitata a 5 Regioni: Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Lazio e Campania (Fonte: ISPE, Libro Bianco 2014): Le prime tre hanno modelli gestionali integrati in cui le ASL e le AO sono in rete e interagiscono strettamente Le ultime due hanno modelli gestionali completamente disaggregati, appaiono come monadi o piccoli feudi. La differenza in termini di efficienza fra i due approcci è decisamente a favore del modello integrato.

51 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove Esiste una variabilità significativa dei costi di gestione delle aziende sanitarie nelle diverse Regioni nei costi per: Lavanderia, Pulizia, Mensa, Riscaldamento, Utenze e Smaltimento Rifiuti. Gli eccessi di spesa sono a macchia di leopardo nel territorio nazionale, ma comunque ingenti (Fonte: ISPE, Libro Bianco 2014):

52 Walter Forresu Ambrogio Lorenzetti Effetti del buon governo in città Siena, Sala dei Nove L’azienda sanitaria tipo è un’entità molto complessa sul piano delle competenze e dell’organizzazione. il suo operato, inoltre, ha un impatto sociale elevatissimo. I suggerimenti emersi dal progetto, per quanto utili e corretti non possono risolvere il problema della corruzione da soli. Inoltre, Non è ragionevole attendersi che la Legge possa significativamente contrastare e attenuare il fenomeno della corruzione.

53 Walter Forresu Giuseppe Pellizza da Volpedo Quarto Stato, 1901 Occorre una mobilitazione etica, che valorizzi e riaffermi il ruolo della professionalità e della deontologia medica come primi e irrinunciabili valori della sanità.

54 Walter Forresu Giuseppe Pellizza da Volpedo Quarto Stato, 1901 Il recupero delle risorse dissipate dalla corruzione può frenare la recessione. Tuttavia, il contrasto alla corruzione non è solo una questione economica o legale. È soprattutto, un dovere urgente di tutta la società civile.


Scaricare ppt "Evoluzione ed effetti della corruzione Walter Forresu – Intervento all’Università di Torino, 16 Ottobre 2014 Ambrogio Lorenzetti - Allegoria ed effetti."

Presentazioni simili


Annunci Google