La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

D. D. 21 settembre 2012 n. 567 Roma 28 marzo 2013 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "D. D. 21 settembre 2012 n. 567 Roma 28 marzo 2013 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca."— Transcript della presentazione:

1 D. D. 21 settembre 2012 n. 567 Roma 28 marzo 2013 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

2 * Esporre gli studenti universitari delle Regioni dell’obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) a metodi di insegnamento e ricerca tipici di altri sistemi educativi -> particolare attenzione a: * applicazione empirica delle lezioni teoriche * standard e qualità di scrittura * standard etici della ricerca * contenuti di frontiera sviluppati * Accrescere la domanda di qualità nell’insegnamento e nella ricerca * Rafforzare la capacità di critica costruttiva nei confronti dell’offerta universitaria

3 * Invitare studiosi che operano stabilmente nei centri leader della ricerca e dello studio universitario di altri paesi a presentare progetti innovativi di didattica da attuare presso Dipartimenti universitari delle Regioni obiettivo Convergenza * Offrire a un numero selezionato di studenti che prendono parte all’iniziativa l’opportunità di trascorrere un periodo di studio e ricerca all’estero * Coinvolgere i ragazzi che hanno effettuato l’esperienza all’estero in attività di comunicazione, sensibilizzazione e divulgazione del valore dell’esperienza maturata

4 * Studiosi ed esperti di comprovata esperienza di didattica e di ricerca affiliati a Università o riconosciuti Centri di ricerca non italiani presentano i progetti didattici * I Dipartimenti delle università delle Regioni obiettivo Convergenza si propongono per ospitare i progetti didattici * Gli studenti partecipano alle iniziative didattiche * Alcuni studenti selezionati trascorrono un periodo formativo all’estero e al ritorno condividono l’esperienza maturate con gli altri studenti

5 * Comunione di intenti tra il Ministro per la Coesione Territoriale e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca * 5,3 Milioni di euro stanziati per dalla politica di sviluppo regionale attraverso il Piano di Azione Coesione * Attuazione da parte del Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca - Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca - Ufficio VII - Decreto Direttoriale prot. n.567/Ric. del 21 settembre 2012

6 Distribuzione messaggeri per ambito disciplinare Area N° messaggeri che hanno presentato progetti N° progetti presentati 01 - Scienze matematiche e informatiche Scienze fisiche Scienze chimiche Scienze biologiche Scienze mediche Scienze agrarie e veterinarie Ingegneria civile ed Architettura Ingegneria industriale e dell'informazione Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche Scienze giuridiche Scienze economiche e statistiche Scienze politiche e sociali2023 Totale324350

7

8 Distribuzione dipartimenti per regione Regione N° dipartimenti totali N° Dipartimenti candidatisi N. Disponibilità manifestate CAMPANIA PUGLIA CALABRIA SICILIA Totale

9 RegionePROGETTI_APPROVATIIMPEGNO FINANZIARIO STIMATO CALABRIA CAMPANIA PUGLIA SICILIA TOTALE


Scaricare ppt "D. D. 21 settembre 2012 n. 567 Roma 28 marzo 2013 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca."

Presentazioni simili


Annunci Google