La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Analisi e confronto dei dati della infestazione di mosca delle olive rilevati nella campagna 2014 Massimo Ricciolini Regione Toscana - Servizio Fitosanitario.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Analisi e confronto dei dati della infestazione di mosca delle olive rilevati nella campagna 2014 Massimo Ricciolini Regione Toscana - Servizio Fitosanitario."— Transcript della presentazione:

1 1 Analisi e confronto dei dati della infestazione di mosca delle olive rilevati nella campagna 2014 Massimo Ricciolini Regione Toscana - Servizio Fitosanitario Regionale

2 Le domande più ricorrenti Cosa è successo nel 2014? Perché? Come prepararsi alla campagna 2015?

3 3 Cosa è successo nel 2014? Perché? Come prepararsi alla campagna 2015? Le domande più ricorrenti

4 4 Realizzato in collaborazione con APOT, Assoprol Firenze, OTA Periodo di monitoraggio mosca dal 01/07 (27) al 19/10 (42) - 15 settimane Punti di monitoraggio controllati 218 Tecnici impegnati 24 Numero visite 8.898 Dati inseriti 43.750 Monitoraggio 2014

5 5 Realizzato con supporto scientifico SSSUP Bollettini regionali su mosca realizzati e pubblicati 18 Bollettini provinciali su mosca realizzati e pubblicati 171 Abbonati ai servizi sms 2.144 sms mosca provinciali inviati 10.914 sms mosca comunali inviati 17.834 abbonati ai servizi e-mail 948 e-mail inviate circa 20.800 Visite al portale Agroambiente.info circa 300.000 Pagine videoday RTV 38 pubblicate circa 1.200 Bollettini pubblicati su Comunicazione 2014

6

7 Prato Arezzo Siena Grosseto Lucca Livorno Infestazione totale 2014 - confronto province

8 Mappa della distribuzione della infestazione di B.oleae nella settimana del picco della infestazione totale

9 Confronto storico infestazione totale Toscana 2002 2007 2014 2001

10 2014 2007 2002

11 Infestazione attiva 2014 - confronto province Grosseto Pistoia Lucca Pisa Firenze Prato Livorno 01/0714/08

12 Confronto storico infestazione attiva Toscana 2001 2007 2014 01/07 14/08 2002

13 13 Cosa è successo nel 2014? Perché? Come prepararsi alla campagna 2015? Le domande più ricorrenti

14 Eccezionale concomitanza di vari fattori: Fattori colturali e produttivi: presenza di olive residue in inverno anno di scarica (bassa produzione) Fattori climaticitemperature invernali miti colpo di calore in giugno temperature estive miti elevata piovosità estiva

15 Dati meteo 2014 - stazione Bagno a Ripoli

16

17 Dati meteo novembre 2013- febbraio 2014 stazione Bagno a Ripoli novembre - febbraio periodo di svernamento delle pupe

18 18 Cosa è successo nel 2014? Perché? Come prepararsi alla campagna 2015? Le domande più ricorrenti

19 Portale Agroambiente -PAN

20 20 Azioni per il miglioramento del servizio Verifica copertura della rete di monitoraggio Strumento di validazione dei dati Miglioramento della comunicazione Supporto alle attività formative

21 21 Grazie per l’attenzione Servizio Fitosanitario Regionale Via Pietrapiana 30 50121 Firenze Tel. 055 4384076 Fax 055 4383990 www.regione.toscana.it www.agroambiente.info.arsia.toscana.it serviziofitosanitario@regione.toscana.it


Scaricare ppt "1 Analisi e confronto dei dati della infestazione di mosca delle olive rilevati nella campagna 2014 Massimo Ricciolini Regione Toscana - Servizio Fitosanitario."

Presentazioni simili


Annunci Google