La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 1 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 1 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il."— Transcript della presentazione:

1 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 1 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il nuovo contratto di assistenza ai sw dell’area penale ed agli applicativi cd legacy in uso negli Uffici giudiziari Verbania 23 settembre 2008 Pasquale FARINOLA – Cisia di Bari

2 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 2 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Distrettualizzazione Avvio nei nuovi applicativi dell’area penale e civile La dinamica dei costi Il Know how dell’amm/ne Premessa Lo scenario organizzativo

3 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 3 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati La Distrettualizzazione L’amm/ne ha avviato, in tempi recenti, un percorso di consolidamento degli apparati server con una conseguente riduzione delle sale server a livello di edificio, procedendo contemporaneamente ad una revisione delle architetture software di tipo centralizzato, con l’intento di passare all’utilizzo di poli distrettuali. Tanto al fine di ridurre i punti da presidiare e di conseguenza i costi di assistenza dei sistemi, nonché di conseguire una semplificazione gestionale nel dispiegamento di applicazioni e servizi. Premessa

4 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 4 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati L’avvio dei nuovi applicativi Sono in corso di attuazione i progetti per la distrettualizzazione dei nuovi sistemi dell’area penale e civile (Sippi, Sies, Sicp, SICID, SIECIC) Premessa

5 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 5 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati La dinamica dei costi A fronte di stanziamenti pari ad 80 mln di € l’anno (2004) la progressiva riduzione dei consumi intermedi ha imposto un contenimento della spesa pari alla metà per l’anno in corso ed ancor meno per il prossimo anno. Il che impone una revisione degli attuali modelli di organizzazione dei servizi di assistenza Premessa

6 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 6 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il Know how dell’amm/ne l’Amministrazione non detiene ancora la piena autonomia (almeno sotto il profilo del possesso del know-how) nella gestione territoriale dei propri applicativi, rimanendo tuttora il servizio di assistenza affidato in outsourcing alle ditte esterne Premessa

7 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 7 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Attualmente il servizio di assistenza esternalizzato eroga attività/prestazioni, molteplici, complesse e variegate tra loro. Esse riguardano sinteticamente: Premessa

8 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 8 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Servizi di tipo sistemistico ; Gestione dei posti di lavoro (pdl); Servizio di gestione delle reti; Servizio di gestione dei sistemi; Servizio di Help Desk; Premessa

9 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 9 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Servizi di tipo applicativo ; Manutenzione e correzione delle basi dati manutenzione correttiva, adeguativa, migliorativa ed evolutiva dei sw; Interventi specifici di estrapolazione di report statistici Assistenza sull’uso di strumenti e servizi resi disponibili dagli applicativi Sviluppo di piccoli software di utility mediante creazioni di semplici query e/o l’ausilio di software commerciali di business intelligence Premessa

10 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 10 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Servizi di formazione, addestramento ed affiancamento “on the job”; Assistenza post-formazione sulle funzionalità degli applicativi Servizi vari di supporto agli uffici giudiziari; Altre attività ritenute dall’Amministrazione di utilità per l’utenza. Premessa

11 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 11 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati OBIETTIVI: Esigenza di un ridisegno complessivo dei servizi che abbia come:

12 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 12 1.Diffusione e consolidamento applicativi distrettuali dell’area penale : Centrali:BDMC, BDMCP, Bd beni sequestrati, Casellario, carico pendente nazionale, Portale area penale e Distrettuali : SICP, SIES SIPPI Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Obiettivi

13 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 13 2.Consentire all’Amministrazione di raggiungere la piena autonomia (almeno sotto il profilo del possesso del know-how) nella gestione territoriale dei propri applicativi, e poi realizzare la totale standardizzazione dei servizi territoriali, in modo da ridurre i costi di esercizio e ricondurre tutte le prestazioni standard nell’ambito delle prestazioni fornite da SPC2-Lotto Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Obiettivi

14 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 14 3.Uscire dall’attuale situazione frammentata del sistema dovuta a continue ricontrattualizzazioni temporanee dei servizi con molteplicità di contratti gestiti a livello locale dai singoli Cisia con una pluralità di ditte fornitrici; Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Obiettivi

15 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 15 4.Contenimento dei costi e sostenibilità generale dei servizi di assistenza 5.Gestione del complesso cambiamento. Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Obiettivi

16 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 16 6.Mantenere un governo unitario nazionale del progetto, sia per gli aspetti tecnici che organizzativi. Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Obiettivi

17 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 17 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il modello organizzativo: Nuovo modello dei servizi di assistenza ai sw dell’area penale ed agli applicativi legacy

18 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 18 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati unità organizzativa centrale che fa capo al Fornitore, organizzata in Servizi organismo centrale organizzato presso la DGSIA unità organizzative locali che possono far capo al Fornitore, all’Amministrazi one o ad entrambi Modello Organizzativo: I SOGGETTI

19 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 19 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati è deputato a garantire la piena operatività del sistema informativo ed a curare il consolidamento degli applicativi durante le fasi successive all’installazione, alla formazione o al rilascio di versioni evolutive. effettua gli interventi di manutenzione correttiva migliorativa ed adeguativa sia funzionale che organizzativa e tecnologica dei sistemi dell’area penale attività che viene assicurata, per la parte sistemistica, nella delicata fase di configurazione ed avvio dei server. Assistenza applicativa ordinaria, sul software e sulle basi di dati in uso presso gli Uffici. Assistenza tecnico-sistemistica ordinaria, sulle configurazioni e sull’ambiente presente presso gli Uffici, mediante la quale, ad esempio installare patch di correzioni o nuove release o estensioni del software. Assistenza tecnico-sistemistica ed applicativa di carattere straordinario, mediante la quale risolvere problemi tecnici ed anomalie che si dovessero presentare sui programmi utilizzati negli Uffici interessati. Modello Organizzativo SERVIZI

20 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 20 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Gestione dei sistemi centrali: Banca dati misure cautelari personali Banca dati delle sentenze Banca dati nazionale dei beni confiscati Model office dell’area penale Gestore centrale area penale Portale NDR Disaster recovery. conduzione sistemistica-applicativa dei sistemi dell’area penale di livello distrettuale; esecuzione degli interventi pianificati e/o coordinati a livello nazionale; supporto alle attività richieste dall’Help Desk nazionale; riferimento dei Cisia per tutte le problematiche tecniche inerenti gli applicativi del settore penale; curerà i rapporti col fornitore ed in particolare col Centro Nazionale di Gestione Applicativi Area Penale in relazione alle MAC e MEV da implementare, ; collauderà le patch testandone preventivamente la coerenza con il sistema in apposito ambiente di prova ad esso assegnato in gestione; costituirà un nucleo di Help Desk di II livello per ogni problematica tecnica inerente l’applicativo. svolgere le attività di conduzione applicativa riguardanti la manutenzione correttiva, migliorativa, adeguativa e evolutiva dei sistemi dell’area penale; fornire servizi di assistenza applicativa, l’assistenza sistemisica; svolgere le attività di conduzione sistemistico- applicativa riguardanti i sistemi centrali; assicurare un servizio di help desk nazionale di prodotto; Modello Organizzativo FUNZIONI

21 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 21 In dettaglio competenze e servizi CG App Nazionale Sistemi centrali Servizi conduzione sistemistica-applicativa dei sistemi dell’area penale. PER 6 MESI servizio di Model Office MAC e MEV procedure di backup e recovery, Gestione banche dati e bd di replica BDMC, BDMCP, Bd beni sequestrati, Casellario, carico pendente nazionale, Portale area penale

22 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 22 in dettaglio competenze e servizi… continua CG App distrettuale Sistemi distrettuali Servizi identificazione di anomalie sulle funzionalità applicative; eventuale attivazione dei fornitori che hanno sviluppato gli applicativi; implementazione patch correttive ed evolutive. monitoraggio e verifica integrità dei dati; manutenzione dati su richiesta degli utenti; gestione dei profili di accesso; SIES, SICP SIPPI

23 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 23 in dettaglio competenze e servizi… continua CG App distrettuale Sistemi legacy Servizi Assistenza applicativa ordinaria Assistenza applicativa straordinaria Ad esempio: gestione dei profili di accesso all’applicativo; manutenzione e tuning del database; installazione e configurazione di nuovi applicativi non web based; autenticazione degli utenti a livello applicativo; Restanti applicativi dell’amm/ne

24 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 24 in dettaglio competenze e servizi… continua CG App distrettuale Sistemi legacy Servizi verifica dell’integrità dei dati indicizzazione e riclassificazioni delle tabelle; verifica della stabilità del sistema; Assistenza applicativa ordinaria …continua esempio

25 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 25 in dettaglio competenze e servizi… continua CG App distrettuale Sistemi legacy Servizi Gestione di applicazioni che consentono l'accesso alle banche dati esterne del Ministero della Giustizia (Corte di Cassazione, Casellario Centrale, Sistema Informativo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Consiglio Superiore della Magistratura), accessibili tramite la Rete Unitaria Giustizia (RUG); Attività di office automation Assistenza applicativa ordinaria …continua esempio

26 Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 26 in dettaglio competenze e servizi… continua CG App distrettuale Sistemi legacy Servizi Supporto e formazione Ad esempio: Addestramento e supporto agli utenti Toy

27 27 Disegno complessivo

28 28 Altri servizi Servizi Opzionali Assessment Servizi professionali Verifica infrastrutturale della sala server; Verifica Hardware/Software disponibile; Installazione e configurazione apparati ed ambienti software; Virtualizzazione dei sistemi; Installazione e configurazione sistemi di cluster; Migrazione di ambienti e dati; Per la conduzione ed il completamento di ogni task si stima un impegno pari a 45 giorni lavorativi erogati da un mix di figure professionali

29 29 Altri servizi Servizi Opzionali Per ogni distretto viene proposto un servizio formativo stimato nella fase di avvio in: 9 moduli formativi al mese per distretti grandi 6 moduli formativi al mese per distretti medi 3 moduli formativi al mese per distretti piccoli. Addestramento e supporto agli utenti in fase di avvio

30 30 Altri servizi Servizi Opzionali … continua Addestramento e supporto agli utenti in fase di esercizio Relativamente al servizio di supporto in esercizio, si prevede un massimale a consumo di giornate.

31 31 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Dimensionamento della fornitura: Servizi a canone : Assistenza sistemistica sui sw area penale Assistenza applicativa sui sw dell’area penale Help desk Project management

32 32 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Dimensionamento della fornitura: Servizi a canone assistenza sistemistica: Tutti i Distretti : media 30 gg/uomo sede

33 33 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Dimensionamento della fornitura: Servizi a canone assistenza applicativa: Plafond equivalente +/- a: Distretti grandi: 130 gg/uomo mese Distretti medi: 87 gg uomo mese Distretto piccolo: 43 gg/uomo mese

34 34 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Dimensionamento della fornitura …continua: Sistemi legacy : Gg/uomo pianificate dai Cisia nel’ambito di un plafond che – partendo dall'attuale - decresce nel tempo dopo l’avvio di sicp

35 35 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Dimensionamento della fornitura Sistemi legacy…continua: Riduzione progressiva sul plafond attuale dal mese di partenza del SICP

36 36 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Criticità: Avvio tempestivo SICP su base distrettuale; Change management; Rapporto con SPC lotto 2 Nuovo modello dei servizi di assistenza ai sw dell’area penale ed agli applicativi legacy


Scaricare ppt "Nuovo contratto di assistenza ai sw dell’aera penale e legacy 1 Ministero della Giustizia Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il."

Presentazioni simili


Annunci Google