La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

19 maggio 2007Francesco Baldoni1 Ministero della Giustizia Dipartimento dellOrganizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "19 maggio 2007Francesco Baldoni1 Ministero della Giustizia Dipartimento dellOrganizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale."— Transcript della presentazione:

1 19 maggio 2007Francesco Baldoni1 Ministero della Giustizia Dipartimento dellOrganizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Ministero della Giustizia Dipartimento dellOrganizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Il consolidamento delle infrastrutture tecnologiche e il miglioramento dellorganizzazione nellAmministrazione giudiziaria.

2 19 maggio 2007Francesco Baldoni2 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia Misure organizzative

3 19 maggio 2007Francesco Baldoni3 Criticità Elevato costo dellassistenza tecnica sul territorio Disomogeneità dellerogazione dei servizi sul territorio Disomogeneità nella distribuzione del personale Controllo e monitoraggio sulla qualità del servizio Complessità gestionale

4 19 maggio 2007Francesco Baldoni4 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia Misure organizzative

5 19 maggio 2007Francesco Baldoni5 Obiettivi strategici 1.Utilizzare in modo più efficiente le risorse disponibili 2.Ottenere affidabilità del Servizio e risparmio nei costi di gestione 3.Realizzare infrastrutture che forniscano fondamenta solide ai Sistemi Informativi dellAmministrazione 4.Migliorare il governo ed il controllo delle infrastrutture Fornire un contributo per rendere il sistema giudiziario migliore e più vicino ai cittadini

6 19 maggio 2007Francesco Baldoni6 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia Misure organizzative

7 19 maggio 2007Francesco Baldoni7 Il processo di distrettualizzazione Consolidamento delle infrastrutture IT presenti attualmente presso le sedi circondariali della Amministrazione: Tribunali, Procure …., presso i 26 Distretti di Corte dAppello; Riduzione dei costi di gestione e della complessità gestionale (migliore governance)

8 19 maggio 2007Francesco Baldoni8 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia La riqualificazione del personale tecnico

9 19 maggio 2007Francesco Baldoni9 Sale Server Distrettuali Il consolidamento ha tante declinazioni Fisico migrare le macchine dalle sale periferiche a quella distrettuale Architetturale ad es. prevedere ununica installazione di RDMS Oracle Distrettuale applicazioni scritte per lavorare a livello distrettuale Logico tecniche di virtualizzazione, macchine virtuali

10 19 maggio 2007Francesco Baldoni10 Sale server distrettuali Problematiche Scelta del sito: le sale server del Ministero della Giustizia sono attualmente del tipo in house, cioè gestiti e manutenuti dal Ministero (i locali sono di proprietà del Ministero ovvero del Comune sul territorio) Finanziamento: (Amministrazioni locali vs Sponsor) Direzione lavori: (Progetti esecutivi affidati alle società appaltatrici o agli uffici tecnici comunali; caso speciale DAP) Amministrazione e conduzione

11 19 maggio 2007Francesco Baldoni11 Sale Server Distrettuali Studio di fattibilità /1 Liniziativa rientra nel protocollo di intesa tra il Ministro per le riforme e le innovazioni nella Pubblica Amministrazione e il Ministro della Giustizia per la realizzazione di interventi di digitalizzazione, evoluzione e integrazione dei sistemi informativi dellAmministrazione della Giustizia Finanziato dal CNIPA Affidato ad un gruppo di lavoro con partecipazione congiunta di personale CNIPA e Min. della Giustizia e con il supporto della società Booz Allen Hamilton Durata prevista: 3 mesi Scopo: fornire una metodologia per valutare leffort dellAmministrazione (personale, costi diretti ed indiretti, tempi) e per il programma e lattuazione delle attività necessarie; applicazione ad uno specifico distretto

12 19 maggio 2007Francesco Baldoni12 Sale Server Distrettuali Studio di fattibilità /2 Prodotti dello studio di fattibilità: le caratteristiche di base di una sala server in grado di ospitare le infrastrutture tecnologiche necessarie a rendere disponibili agli utenti, via rete, le applicazioni dellinformatica Civile, Penale, Minorile e Giuridica; una comparazione tecnico economica delle principali ipotesi di consolidamento e virtualizzazione degli apparati, in funzione di diverse ipotesi organizzative, a partire dal consolidamento a livello distrettuale delle installazioni oggi già esistenti; i costi e tempi di realizzazione delle varie soluzioni individuate; i possibili benefici delle varie soluzioni individuate; il Capitolato tecnico per laffidamento a Società specializzata delle attività di razionalizzazione delle sale server

13 19 maggio 2007Francesco Baldoni13 Sale server distrettuali 26 sedi distrettuali (distretti di Corte di Appello esclusi Taranto Sassari e Bolzano) Alcune sedi hanno sale server recentemente (2006) adeguate con fondi P.O.N. (Bari, Reggio Calabria …..) Altre dovranno essere allestite ex novo o adeguate Anno 2007 –Roma (adeguamento) –Napoli (allestimento) –LAquila (allestimento) –Catania (allestimento) –Verona (allestimento) Anno 2008 –Milano? –Genova? –…….

14 19 maggio 2007Francesco Baldoni14 Sale Server Distrettuali Disaster Recovery Site Disaster Recovery is the ability of an infrastructure to restart operations after a disaster. Richiede investimenti in sw oltre che infrastrutture Un disaster recovery plan deve includere anche i client La sala server CED cassazione di ROMA potrebbe essere disaster ricovery site di Napoli Esempio Casellario Implicazioni rete

15 19 maggio 2007Francesco Baldoni15 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia La riqualificazione del personale tecnico

16 19 maggio 2007Francesco Baldoni16 La Rete Unitaria della Giustizia RUG I numeri della RUG: Oltre uffici sul territorio Oltre utenti interni Migrazione in atto dalla RUPA al SPC da completare entro il 30/11/2007

17 19 maggio 2007Francesco Baldoni17 La Rete Unitaria della Giustizia RUG Risultati previsti: Riduzione dei costi operativi di oltre il 50% Incremento della banda aggregata di oltre il 100% Miglioramento dei livelli di servizio

18 19 maggio 2007Francesco Baldoni18 Interconnessioni della RUG con le reti delle PAL (RUPAR) Il caso della Regione Autonoma Trentino Alto Adige Accesso dei Giudici di Pace al Casellario Altri candidati alla interconnessione con la RUG: Rete Lepida (Emilia Romagna), Rete CSI (Piemonte) etc.

19 19 maggio 2007Francesco Baldoni19 Agenda Criticità Obiettivi strategici Il processo di distrettualizzazione Il consolidamento delle sale server Il consolidamento della Rete Unitaria della Giustizia Misure organizzative

20 19 maggio 2007Francesco Baldoni20 Misure organizzative Riqualificazione del personale tecnico dellAmministrazione con acquisizione di competenze specifiche Nuovo modello per la assistenza tecnica sul territorio Maggiore potere di controllo e di spesa dei dirigenti informatici distrettuali

21 19 maggio 2007Francesco Baldoni21 Riferimenti Dott. Ing. Francesco Baldoni Direttore Ufficio Sistemi di Rete Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati Dipartimento dellorganizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Uff:

22 19 maggio 2007Francesco Baldoni22 Q&A


Scaricare ppt "19 maggio 2007Francesco Baldoni1 Ministero della Giustizia Dipartimento dellOrganizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale."

Presentazioni simili


Annunci Google