La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL GIORNALE. E’ una pubblicazione che viene stampata tutti i giorni, infatti si chiama anche QUOTIDIANO, una parola di origine antichissima, un avverbio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL GIORNALE. E’ una pubblicazione che viene stampata tutti i giorni, infatti si chiama anche QUOTIDIANO, una parola di origine antichissima, un avverbio."— Transcript della presentazione:

1 IL GIORNALE

2 E’ una pubblicazione che viene stampata tutti i giorni, infatti si chiama anche QUOTIDIANO, una parola di origine antichissima, un avverbio latino (COTIDIE), che significa «ogni giorno»

3 Ecco alcuni quotidiani

4 Le riviste di moda, arredamento, turismo, cultura, sport, automobile, i fumetti, settimanali TV, non sono quotidiani ma periodici, cioè giornali che vengono pubblicati con scadenza settimanale, quindicinale, mensile, bimestrale, …..

5 I diversi tipi di rivista

6 LA PRIMA PAGINA DI UN QUOTIDIANO

7 La prima pagina di un giornale è la più importante perché è la «vetrina» del quotidiano e di solito riporta, evidenziate secondo l’importanza, le principali notizie e i commenti più significativi della giornata. In prima pagina troviamo naturalmente LA TESTATA (il nome del giornale), affiancata a volte dalle «manchette» che sono dei riquadri con spot pubblicitari; manchette è un termine francese che significa «note marginali»

8

9 Il pezzo più importante in prima pagina è l’ARTICOLO DI APERTURA, che si trova generalmente, in alto, al centro, spesso è accompagnato da una foto proprio per far risalire il fatto più importante del giorno. In alto a destra dell’apertura, si trova L’ ARTICOLO DI SPALLA (fa da spalla all’articolo di apertura); in genere è un articolo di cronaca, ma può riguardare qualunque argomento su cui il giornale vuol richiamare l’attenzione e a volte anch’esso è accompagnato da una fotografia.

10 Sempre in alto si trova L’ARTICOLO DI FONDO (o editoriale) che è molto importante perché in genere viene scritto dal direttore del giornale o da un giornalista autorevole e contiene commenti, giudizi, pareri sugli argomenti della giornata.

11 Gli articoli che si trovano nella parte inferiore della pagina sono gli articoli di taglio medio e di taglio basso a secondo della loro collocazione. In prima pagina possono comparire anche: Contorni Civette o strilli Brevi scritti (spesso in cornice che rimandano agli articoli delle pagine interne, così come i sommari, che riportano solo i titoli degli articoli delle pagine successive. Il corsivo è un articolo in corsivo e in grassetto, a tono polemico e volte ironico, in opposizione alle decisioni prese a riguardo di argomenti in genere di moda, costume, attualità.

12 COME E’ STRUTTURATO UN GIORNALE

13 Il numero delle pagine di un giornale varia a seconda dell’importanza del giornale: in Italia i grandi quotidiani hanno un numero di pagine che vanno tra le 24 e le 40, a secondo della testata e della giornata, ma ci sono nel mondo che escono tutti i giorni come dei veri e propri fascicoli di circa 100 o 150 pagine. In genere in ogni pagina i in più pagine successive è contenuto un argomento

14 SPORT Sono dedicate agli avvenimenti sportivi italiani ed esteri. Spesso riportano anche i commenti e le opinioni dei giornalisti sportivi

15 CRONACA LOCALE Riportano gli avvenimenti della città in cui il quotidiano è stampato o distribuito. Sono come il giornale nel giornale,

16 SPETTACOLO Notizie e commenti sul mondo dello spettacolo e l’elenco dei programmi cinematografici, teatrali, televisivi. Vi si trovano anche informazioni su iniziative per il tempo libero.

17 Articoli che trattano avvenimenti di cronaca successi in Italia e nel mondo CRONACA ITALIANA ED ESTERA

18 Interventi dei lettori con risposte dei giornalisti LETTERE ED OPINIONI

19 Come si realizza un quotidiano

20 1. La raccolta delle notizie 2. La sua elaborazione in redazione 3. La decisione del direttore e dei redattori su come pubblicarla 4. la stesura dell’articolo 5. La spedizione del giornale 6. La sua esposizione all’edicola

21 COME SI COSTRUISCE UN GIORNALE

22 Per fornire notizie sempre aggiornate su ciò che accade quotidianamente, un certo numero di persone, che formano la REDAZIONE del giornale lavora in stretta collaborazione, ad orari stabiliti e con ritmi serrati. Il quotidiano infatti è il risultato del lavoro di tante persone.

23 IL DIRETTORE decide quali articoli pubblicare e organizza il lavoro. IL CAPORADATTORE è il responsabile della redazione cioè dell’ufficio dove vengono preparati gli articoli del giornale. I REDATTORI preparano e controllano gli articoli da pubblicare nei singoli settori di lavoro: politica, economia, cronaca, sport … I GIORNALISTI, GLI INVIATI SPECIALI E I CORRISPONDENTI elaborano le indicazioni dei redattori. I GRAFICI E IMPAGINATORI presentano le pagine del giornale. I FOTOGRAFI documentano con le immagini e fatti accaduti.

24 LE FONTI DEL GIORNALE

25 Le fonti del giornale sono i mezzi che il giornale ha a disposizione per poter fornire le notizie sui fatti successi nel mondo: esse sono: * LE AGENZIE DI STAMPA: distribuiscono le informazioni via satellite, attraverso telescriventi. I destinatari non sono solo i quotidiani, ma anche la radio, la TV, la rete Internet. * I CORRISPONDENTI E GLI INVIATI SPECIALI: sono giornalisti dislocate nelle varie città italiane e del mondo appositivamente inviati sul posto, trasmettono le informazioni raccolte in sedi del giornale. * LA CONFERENZA STAMPA: viene indetta da personaggi famosi per informare i giornalisti riguardo ad avvenimenti di rilievo.

26 * UFFICI STAMPA: mettono al corrente i mezzi di informazione tramite COMUNICATI, riguardo iniziative varie, prese dai loro rispettivi organismi. UN TUFFO NEI TITOLI I titoli devono essere: * sintetici, cioè dare un’idea degli avvenimenti in poche parole; * efficaci, cioè suscitare l’interesse del lettore per spingerlo a leggere l’articolo. Talvolta il linguaggio usato nei titoli è caratterizzato da giochi di parole che attirano l’attenzione, ma non permettono di capire l’argomento della notizia. In questo caso è indispensabile leggere l’occhiello e il sommario.

27 OLTRE LA CARTA STAMPATA Grazie al computer oggi è possibile leggere le notizie anche su Internet. Infatti esistono «siti» in cui maggiori quotidiani nazionali hanno «versato» nella rete telematica il contenuto delle pagine stampate.


Scaricare ppt "IL GIORNALE. E’ una pubblicazione che viene stampata tutti i giorni, infatti si chiama anche QUOTIDIANO, una parola di origine antichissima, un avverbio."

Presentazioni simili


Annunci Google