La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2. L’introduzione della scrittura in Grecia: breve storia dell’alfabeto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2. L’introduzione della scrittura in Grecia: breve storia dell’alfabeto."— Transcript della presentazione:

1 2. L’introduzione della scrittura in Grecia: breve storia dell’alfabeto

2 Scritture prealfabetiche nel mondo greco Geroglifico cretese (XVIII-XVII sec. a.C.) Lineare A (XIX-XIV sec. a.C.) Lineare B (XIV-XIII sec. a.C.) Cipro-minoico (XVI-XI sec. a.C.) Cipro-sillabico (VIII-III sec. a.C.)

3 Geroglifico cretese Sillabogrammi (ca. 90) + logogrammi Non decifrata XVIII-XVII sec. a.C. (periodo cd. dei ‘Primi palazzi’) → introdotta forse tra la fine del III e l’inizio del II millennio a.C. Ca. 350 iscrizioni

4 Lineare A Sillabogrammi (ca. 90) + logogrammi Non decifrata XIX-XIV sec. a.C. Creta; Tera, Melo, Ceo, Citera, Samotracia; Micene, Tirinto; Mileto Ca iscrizioni  Derivata dalla ‘geroglifica’ cretese? “Il fatto che solo il 20% circa dei sillabogrammi delle due scritture siano omomorfi tende a escludere un processo di filiazione” (M. Del Freo)

5 Disco di Phaistos Sequenze spiraliformi di segni (45) impressi a stampo nell’argilla prima della cottura Trovato il 3 luglio 1908 nel palazzo di Phaistos (Creta) Datazione: ? Scrittura di tipo sillabico:?  Documento unico ed isolato

6 Lineare B Sillabogrammi (ca. 90) + logogrammi (ca. 170) + segni con valore numerico → Evoluzione della lineare A Forma di ‘protogreco’ → Decifrata nel 1952 da M. Ventris e J. Chadwick → Si conosce il valore fonetico di ca. 60 dei 90 sillabogrammi della lineare B XIV-XIII sec. a.C. → nata probabilmente tra XVI e XV sec. a.C. → Cnosso (“Room of Chariot Tablets”): fine XV-inizi XIV sec. a.C. → Tavoletta di Iklaina (Peloponneso): a.C. *Ciottolo di Kafkania (Peloponneso): XVII sec. a.C. (?) Creta; Grecia continentale → Nuclei più numerosi: Cnosso, Micene, Pilo, Tirinto, Tebe Ca iscrizioni → tavolette d’argilla Testi di tipo contabile (liste di merci e persone) Usata da un numero ristretto di scribi professionisti

7 Pilo (Messenia) – Fine XIII sec. a.C. Cnosso (Room of Chariot Tables) – Fine XV-inizi XIV sec. a.C. Iklaina (Messenia) – a.C.

8 Il ciottolo di Kafkania

9 Cipro-Minoico Solo sillabogrammi Non decifrata XVI-XI sec. a.C. Cipro; Ugarit (Siria) Simile alla lineare A

10 Cipro-sillabico Anche chiamata ‘scrittura cipriota classica’ Solo sillabogrammi (ca. 50) Usata per esprimere due lingue greco (dialetto arcado-cipriota) lingua eteocipriota VIII-III sec. a.C. Ca iscrizioni Delfi (VII sec. a.C.) e-re-ma-i-[o] Di Hermaios

11 L’obelos di Opheltes Palaepaphos (Cipro) – XI sec. a.C. Unico esempio di scrittura (sillabica) in lingua greca nella fase del cd. ‘Medioevo ellenico’ (ca. XII-IX sec. a.C.) o-pe-le-ta-u = Di Opheltes


Scaricare ppt "2. L’introduzione della scrittura in Grecia: breve storia dell’alfabeto."

Presentazioni simili


Annunci Google