La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CLASSI SECONDE SCUOLA PRIMARIA CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA CLASSI TERZE SCUOLA SECONDARIA di primo grado.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CLASSI SECONDE SCUOLA PRIMARIA CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA CLASSI TERZE SCUOLA SECONDARIA di primo grado."— Transcript della presentazione:

1 CLASSI SECONDE SCUOLA PRIMARIA CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA CLASSI TERZE SCUOLA SECONDARIA di primo grado

2 Presentazione

3 CLASSI SECONDE

4 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 2A - Parti della prova Istituzione scolastica nel suo complesso TESTO NARRATIVOESERCIZI LINGUISTICIProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteg gio Italia ,2 58,7 90,5 66,4 76,4 61, ,178,877, ,175,473, ,677,571, ,558,752,3 SRIC ,577,071,1 ITALIANO Risultati sopra la media nazionale

5 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 2B – Processi ITALIANO Istituzione scolastica nel suo complesso COMPRENDERE E RICOSTRUIRE IL TESTO INDIVIDUARE INFORMAZIONIRIELABORARE IL TESTOProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteg gio Italia ,0 50,0 59,1 66,6 80,0 66,0 76,4 61, ,756,385,877, ,572,569,973, ,073,168,371, ,951,546,352,3 SRIC ,863,071,371,1

6 CLASSI SECONDE

7 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 3A - Ambiti MATEMATICA Istituzione scolastica nel suo complesso NUMERIDATI E PREVISIONISPAZIO E FIGUREProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia ,2 50,2 22,5 60,7 22,0 58,8 22,2 54, ,163,382,768, ,282,560,971, ,579,971,575, ,573,769,469,5 SRIC ,863,560,260,4

8 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 3B – Processi - MATEMATICA Istituzione scolastica nel suo complesso FORMULAREUTILIZZAREINTERPRETAREProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia ,0 41,7 24,9 58,6 21,4 56,7 22,2 54, ,878,066,268, ,074,264,771, ,675,376,775, ,372,169,369,5 SRIC ,664,058,560,4

9 CLASSI SECONDE

10 SRIC Scuola Primaria - Classi seconde, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 1C - Prova preliminare di lettura Istituzione scolastica nel suo complesso Punteggio Percentuale di bisillabe corrette Percentuale di trisillabe corrette Percentuale di quadrisillabe corrette Percentu ale di polisillab e corrette ,597,6100,097,6100, ,096,190,084,791, ,699,398,897, ,798,297,493,396, ,797,998,2100,0 SRIC ,697,996,994,496,9 Differenza nei risultati (punteggio percentuale) rispetto a scuole con background familiare simile 4,81,53,89,414,5 SICILIA79,194,882,757,447,6 Sud e Isole80,195,583,958,648,1 Italia76,696,082,948,432,1

11 CLASSI QUINTE

12 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 2A - Parti della prova ITALIANO Istituzione scolastica nel suo complesso TESTO NARRATIVOTESTO ESPOSITIVOGRAMMATICAProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggi o medio Punteggio Italia ,4 60,2 64,2 65,7 63,2 65,7 63,6 61, ,457,862,162, ,263,073,065, ,635,048,340, ,454,349,651,7 SRIC ,456,660,758,2 Le prestazioni sono molto differenti e nel calcolo della media della scuola si determina un abbassamento del punteggio per tutte e tre le parti della prova di italiano.

13 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 3A - Ambiti MATEMATICA Istituzione scolastica nel suo complesso NUMERIDATI E PREVISIONISPAZIO E FIGURE RELAZIONI E FUNZIONI Prova complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggi o Italia Punteg gio medio Punteggio Italia ,0 52,7 71,9 69,8 57,0 59,2 74,6 65,4 69,6 62, ,162,863,787,271, ,063,861,669,563, ,964,155,865,661,9 SRIC ,566,159,373,266,3 I risultati sono positivi, superiori alle medie di riferimento. Anche per gli ambiti una classe non ha avuto la restituzione dei dati.

14 SRIC802005, profilo di accesso Referente per la valutazione Rilevazioni Nazionali 2014 Tavola 3B – Processi MATEMATICA Istituzione scolastica nel suo complesso FORMULAREUTILIZZAREINTERPRETAREProva complessiva Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia Punteggio medio Punteggio Italia ,5 56,7 62,9 62,3 73,2 69,0 69,6 62, ,070,866,471, ,466,562,763, ,2 58,4 63,461,9 64,5 SRIC ,166,666,3 I punteggi sono positivi per ogni processo afferente alla matematica in genere.

15 CLASSI TERZA Scuola secondaria di primo grado

16 PUNTEGGI GENERALI DI ITALIANO: positivi per tutte le classi

17

18 Lettura dei grafici  Le classi terze hanno avuto un’ottima prestazione

19 PUNTEGGI GENERALI DI MATEMATICA: risultati positivi

20 Ambiti e processi di Matematica

21 Le prestazioni positive delle classi terze si aggiungono ai buoni risultati ottenuti dalle classi quinte e seconde della scuola primaria ed offrono un quadro generale di forte impegno formativo della scuola Verga. L’istituzione si pone ad un livello superiore alle medie di riferimento o si allinea ad esse. Ciò è garanzia della qualità dell’offerta formativa dell’Istituzione, che si traduce in valore aggiunto per tutti gli alunni. La comparazione dei dati 2014 con i dati dell’ anno precedente ha evidenziato che si sono raggiunti livelli migliori nelle classi in ingresso e si sono mantenuti positivi quelli delle altre classi. Il lavoro effettuato sulla lettura ragionata dei dati Invalsi dello scorso anno e le piste di miglioramento realizzate dai docenti hanno dato buoni risultati finali. Sintesi della lettura ragionata delle prove.

22 Piste di miglioramento  Lettura attenta, condivisa dei Quadri di Riferimento  Comparazione delle competenze declinate dai Quadri con quelle inserite nelle progettazioni.  Sperimentare esperienze di apprendimento su attività trasversali, come lettura di grafici e rielaborazione di testi e viceversa.  Utilizzo delle risorse del web ( Spazio Invalsi Disabilità)

23 Italiano Lettura condivisa con gli alunni delle prove INVALSI degli anni precedenti per la valutazione degli errori Percorsi didattici mirati sulla manipolazione dei vari tipi di testi Attenzione ai testi non continui e misti Sperimentare esperienze di apprendimento su attività trasversali, come lettura di grafici e rielaborazione di testi e viceversa.

24 Matematica Lettura condivisa con gli alunni delle prove INVALSI degli anni precedenti per la valutazione degli errori. Percorsi didattici di geometria dinamica con scomposizione di figure Attività di statistica, previsione, interpretazione di dati Costruzione di oggetti ( didattica per progetto) per applicare conoscenze ed abilità matematiche

25 Competenze forti Un impegno di tutto il consiglio di classe FINALITA’ TRASVERSALE, MULTIDISCIPLINARE GRAZIE A TUTTI


Scaricare ppt "CLASSI SECONDE SCUOLA PRIMARIA CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA CLASSI TERZE SCUOLA SECONDARIA di primo grado."

Presentazioni simili


Annunci Google