La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ERASMUS + 2014-2020 Un unico programma UE per istruzione, formazione, gioventù e sport www.erasmusplus.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ERASMUS + 2014-2020 Un unico programma UE per istruzione, formazione, gioventù e sport www.erasmusplus.it."— Transcript della presentazione:

1 ERASMUS Un unico programma UE per istruzione, formazione, gioventù e sport

2 Linee di azione del programma

3

4 Il successo del programma Erasmus negli ultimi anni parlano i numeri

5 Erasmus Impact Study, indagine della Commissione Europea: la risposta Erasmus alla disoccupazione giovanile Oltre che al senso di appartenenza europea l'Erasmus fa bene anche all'occupazione L’indagine dimostra il positivo impatto del programma in relazione alle prospettive occupazionali e sociali: il 23% in meno di disoccupazione tra chi ha effettuato mobilità. Il 92% dei datori di lavoro ricerca nei candidati aspetti che finiscono di solito per arricchire il bagaglio culturale del partecipante medio al programma: tolleranza, fiducia in sé stessi, abilità nella risoluzione dei problemi, curiosità e consapevolezza di pregi e difetti, flessibilità ad adattarsi a nuovi contesti, risolutezza.

6 Obiettivi generali del nuovo programma Promozione dell’eccellenza nell’Istruzione Superiore; Rafforzamento delle competenze trasversali (spirito di iniziativa, competenze digitali e competenze linguistiche) e maggiore sinergia con il mercato del lavoro; Innalzamento della qualità dell'insegnamento e delle capacità professionali.

7 KA1 MOBILITÁ Student Mobility: -A fini di studio, minimo 3 mesi, max 12; -tirocinio all’estero (mobility for traineeship), minimo 2 mesi max 12; Staff Mobility: -Per insegnamento -Per formazione Ulteriori opportunità: - Mobilità post laurea (fino a 12 mesi dal conseguimento del titolo di laurea)

8 Student Mobility Valore del contributo secondo la suddivisione ue CONTRIBUTO MOBILITA’ PER TIROCINIO CONTRIBUTO MOBILITA’ PER STUDIO PAESIGRUPPI € 480,00 / mese € 280,00 / mese Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Italia, Liechtenstein, Norvegia, Svezia, Svizzera, Regno Unito GRUPPO 1 (costo della vita alto) € 430,00 / mese € 230,00 / mese Belgio, Croazia, Repubblica Ceca, Cipro, Germania, Grecia, Islanda, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Slovenia, Spagna, Turchia GRUPPO 2 (costo della vita medio) € 430,00 / mese € 230,00 / mese Bulgaria, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Romania, Slovacchia, Repubblica di Macedonia GRUPPO 3 (costo della vita basso)

9 I primi passi verso la mobilità Consapevolezza della propria scelta; Farsi supportare dai propri docenti per la selezione dell’istituto ospitante; Verificare on line i programmi di studio, i calendari e le opportunità dell’istituto prescelto; Prendere contatti preventivi e in maniera autonoma con il docente dell’istituto straniero; Registrazione delle proprie performance (mp3, mp4 o link youtube) Rivolgiti all’ufficio Erasmus del tuo istituto per ogni supporto e informazione

10 Come partecipare Leggi il bando Presentare domanda di partecipazione Compila con l’ufficio Erasmus lo student application (contenente anche le materie che vuoi frequentare all’estero) Cv in inglese (o lingua del paese ospitante) Lettera motivazionale in inglese Lettera di referenza del responsabile del consiglio di corso Registrazione performance musicali La candidatura (completa di registrazione, lettere di referenza e motivazione e cv) sarà inviata dall’ufficio Erasmus agli istituti prescelti. Saranno gli istituti stranieri a procedere alle selezioni e informare lo studente dell’accettazione o meno del periodo di mobilità. Le candidature saranno valutate sulla base dei numeri disponibili, del numero di richieste ricevute, sulla base delle competenze in ingresso degli studenti.

11 Documenti da presentare prima e dopo la mobilità Prima della mobilità: -Learning Agreement (sezione A – After Mobility) -Accordo istituto-studente contenente le condizioni finanziarie (sarà necessario a questo punto fornire le coordinate bancarie per l’accredito del contributo). Il contributo sarà erogato in due soluzioni: -l’80% del totale della borsa prima della partenza -il saldo sarà erogato alla fine della mobilità e a seguito della validazione della documentazione da presentare al rientro.

12 Durante e dopo Durante la mobilità: -Eventuali modifiche al piano di studi approvato prima della partenza, o le variazioni relative alla durata della mobilità, dovranno essere comunicate all’ufficio Erasmus e approvate da entrambi gli istituti. Verranno quindi registrate nella Sezione B. del Learning Agreement A rientro della mobilità: -Sezione C. del Learning Agreement, comprovante il periodo di studi svlto all’estero, gli esami sostenuti e i crediti ECTS -Rapporto narrativo (EU Survey): al termine del periodo all’estero il sistema informatico Mobility Tool procederà all’invio di un link che vi permetterà di compilare on line i questionario di valutazione della mobilità. È importante compilare e inviare il questionario telematicamente, stampare la ricevuta di invio e consegnarla all’Ufficio Erasmus. -verifica linguistica finale da effettuare tramite l’OLS (Online Linguistic Support); il supporto linguistico on line realizzato e messo a disposizione dalla Commissione Europea. L’ufficio Erasmus provvederà a concederti le password di accesso prima dell’inizio della mobilità; tramite l’OLS ti sarà possibile validare il tuo livello linguistico di partenza e migliorarlo anche durante la mobilità tramite la frequenza del corso on line che ti sarà assegnato dallo stesso sistema.

13 Mobility for Traineeship (tirocini all’estero) Opportunità di trascorrere il periodo di mobilità per attività di tirocinio all’estero (da 2 a12 mesi): -può essere svolto presso aziende, enti, organizzazioni, istituti culturali, conservatori; -deve essere coerente con il percorso di studi; -l’ufficio Erasmus suggerirà di volta in volta le opportunità di tirocinio aperte; è tuttavia fortemente consigliato e raccomandato allo studente la ricerca autonoma e il contatto preliminare con l’ente ospitante.

14 Documenti utili In fase di candidatura: - Cv in inglese, lettera motivazionale, lettera di referenze del coordinatore del Consiglio di Corso, documentazione comprovante i rapporti già avviati con l’ente ospitante (mail, e Cooperation Agreement for Erasmus+ Traineeship Mobility for Students, pubblicata sulla sezione Erasmus del sito del Conservatorio). Learning Agreement for Traineeship. Il documento si compone di tre parti: -Sezione A. Prima della Mobilità: da completare prima dell’avvio del periodo di mobilità, rappresenta il documento di impegno sottoscritto da studente, soggetto ospitante e istituto di appartenenza, in cui viene descritto il programma di tirocinio che sarà svolto all’estero. -Sezione B. Durante la Mobilità: in questa sezione verranno inserite eventuali variazioni al programma di lavoro o del periodo di svolgimento della mobilità. L’Ufficio Erasmus prenderà in considerazione eventuali richieste di prolungamento della mobilità (il modello di richiesta di prolungamento è reperibile sul sito del Conservatorio alla sezione Erasmus/Modulistica). -Sezione C. Certificazione della mobilità: dovrà essere completato e firmato dal responsabile del soggetto ospitante per attestare le effettive date di inizio e fine della mobilità, l’attività svolta e i risultati conseguiti Rapporto Narrativo (EU Survey) On line Linguistic Support

15 Mobilità Post Laurea – Tirocini all’estero Possibilità di svolgere un tirocinio post laurea attraverso il programma Erasmus+ - per laureati di 1° o 2° livello; -durata della mobilità: dai 2 ai 12 mesi; -da concludersi entro 12 mesi dal conseguimento della laurea.

16 STAFF MOBILITY Per attività d’insegnamento: -Durata: dai 2 giorni (più due di viaggio) a 2 mesi; -Attività minima: 8 ore di insegnamento a settimana (da svolgere anche nel caso di mobilità inferiori ad una settimana); -Presentare un programma di docenza da inviare all’istituto ospitante. La mobilità è subordinata all’accettazione da parte dell’istituzione straniera. Per attività di formazione: -frequenza di corsi di approfondimento e/o specializzazione, seminari, masterclass, etc. -presentazione delle attività da svolgere all’estero, con motivazione, obiettivi e periodo di mobilità.

17 Valore del contributo Contributo per il viaggio: sarà calcolato sulla base della distanza reale tra istituto di partenza e istituto ospitante. La fascia chilometrica si riferisce ad una sola tratta del viaggio mentre la tariffa corrispondente copre sia il viaggio di andata che quello di ritorno. La distanza sarà verificata utilizzando esclusivamente lo strumento di calcolo fornito dalla CE e disponibile al seguente indirizzo web: htm htm

18 Contributo per il soggiorno: è determinato tenendo conto del Paese di destinazione suddiviso in 4 gruppi (stabiliti dalla CE). Di seguito si riportano le tariffe giornaliere ammissibili stabilite a livello nazionale sulla base della durata dell’attività:


Scaricare ppt "ERASMUS + 2014-2020 Un unico programma UE per istruzione, formazione, gioventù e sport www.erasmusplus.it."

Presentazioni simili


Annunci Google