La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gruppo:Federica Vecchieschi, Chiara Salvatelli, Manuela Zampieri.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gruppo:Federica Vecchieschi, Chiara Salvatelli, Manuela Zampieri."— Transcript della presentazione:

1 Gruppo:Federica Vecchieschi, Chiara Salvatelli, Manuela Zampieri

2 Sia X ={Giovanni, Nicolò, Caterina, Lorenzo, Giulia, Barbara, Michela} un insieme di 6 persone con le seguenti caratteristiche: Giovanni:anni 30,psicologo Nicolò:anni 33,avvocato Caterina:anni 33,medico Lorenzo: anni 35,avvocato Giulia: anni 37,casalinga Barbara: anni 38,casalinga Michela: anni 40,medico definite in X².

3 ◊ = “avere lo stesso sesso di” a. Rappresentazione per mezzo di tabella. ◊GiovanniNicolòCaterinaLorenzoGiuliaBarbaraMichela GiovanniVVV NicolòVVV CaterinaVVVV LorenzoVVV GiuliaVVVV BarbaraVVVV MichelaVVVV

4 b. Relazione in termini di coppie ordinate ◊={(Giovanni, Giovanni), (Giovanni, Nicolò), (Giovanni, Lorenzo), (Nicolò, Nicolò), (Nicolò, Giovanni), (Nicolò, Lorenzo), (Caterina, Caterina), (Caterina, Giulia), (Caterina, Barbara), (Caterina, Michela), (Lorenzo, Giovanni), (Lorenzo, Nicolò), (Lorenzo, Lorenzo), (Giulia, Caterina), (Giulia, Giulia), (Giulia, Barbara), (Giulia, Michela), (Barbara, Caterina), (Barbara, Giulia), (Barbara, Barbara), (Barbara, Michela), (Michela, Caterina), (Michela, Giulia), (Michela, Barbara), (Michela, Michela)}

5 : ◊ c. Descrivere le principali proprietà e se sono relazione d’ordine o d’equivalenza. -Riflessiva -Simmetrica -Transitiva Quindi è una relazione d’equivalenza.

6 : ◊ d. Rappresentare graficamente la struttura indotta da tale relazione sul dominio X. Giovanni, Lorenzo, Nicolò Caterina, Giulia, Barbara, Michela

7 e. Costruire un sistema relazionale empirico e uno numerico dello stesso tipo e trovare almeno due omomorfismi e una funzione che non sia un omomorfismo tra loro. OMOMORFISMO 1 F(x)=“associa 0 ai maschi e 1 alle femmine”

8 : ◊ Giovanni Nicolò Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela 0 1 (Giovanni, Giovanni)→ (F1(Giovanni) = F1(Giovanni)) (Giovanni, Nicolò) → (F1(Giovanni) = F2(Nicolò)) ……

9 OMOMORFISMO 2 F(x)=“associa la lettera finale A del nome delle femmine al numero 1 e le lettere finali I-O dei nomi dei maschi al numero 2” Giovanni Nicolò Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela 1 2 (Giovanni, Giovanni)→ (F1(Giovanni) = F1(Giovanni)) (Giovanni, Nicolò) → (F1(Giovanni) = F2(Nicolò)) …..

10 NON OMOMORFISMO F(x)=“associa il numero 1 per il lavoro di psicologo, 2 per l’avvocato, 3 per il medico, 4 per la casalinga” (Giovanni, Giovanni)→ (F1(Giovanni) = F1(Giovanni)) (Giovanni, Nicolò) → (F1(Giovanni) ≠ F2(Nicolò)) …… Michela Barbara Giulia Lorenzo Caterina Nicolò Giovanni

11 & = “essere più giovane o avere la stessa età di” a. Rappresentazione per mezzo di tabella GiovanniNicolòCaterinaLorenzoGiuliaBarbaraMichela GiovanniVVVVVVV NicolòVVVVVV CaterinaVVVVV LorenzoVVVV GiuliaVVV BarbaraVV MichelaV

12 b. Relazione in termini di coppie ordinate. & = {(Giovanni, Giovanni), (Giovanni, Nicolò), (Giovanni, Caterina), (Giovanni, Lorenzo), (Giovanni, Giulia), (Giovanni, Barbara), (Giovanni, Michela), (Nicolò, Nicolò), (Nicolò, Caterina), (Nicolò, Lorenzo), (Nicolò, Giulia), (Nicolò, Barbara), (Nicolò, Michela), (Caterina, Caterina), (Caterina, Lorenzo), (Caterina, Giulia), (Caterina, Barbara), (Caterina, Michela), (Lorenzo, Lorenzo), (Lorenzo, Giulia), (Lorenzo, Barbara), (Lorenzo, Michela), (Giulia, Giulia), (Giulia, Barbara), (Giulia, Michela), (Barbara, Barbara), (Barbara, Michela), (Michela, Michela)}.

13 : & c. Descrivere le principali proprietà e se sono relazioni d’ordine o di equivalenza: -Riflessiva -Transitiva -Connessa Quindi è una relazione d’ordine largo totale.

14 : & d. Rappresentare graficamente la struttura indotta da tale relazione sul dominio X. → → → → → Giovanni Nicolò ~ Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela

15 e. Costruire un sistema relazione empirico e uno numerico dello stesso tipo e trovare almeno due omomorfismi e una funzione che non sia un omomorfismo tra loro.

16 GiovanniV NicolòV CaterinaV LorenzoV GiuliaV BarbaraV MichelaV (Giovanni, Giovanni) → (F1(Giovanni) ≤ F1 (Giovanni)) (Giovanni, Nicolò) → (F1(Giovanni) ≤ F2 (Nicolò)) ….. F = {(Giovanni,30), (Nicolò,33), (Caterina,33), (Lorenzo,35), (Giulia,37), (Barbara,38), (Michela,40)} OMOMORFISMO 1

17 OMOMORFISMO 2 & = “essere più giovane di o avere la stessa età di” < = {(1,2), (1,3), (1,4), (1,5), (1,6), (1,7), (2,3), (2,4), (2,5), (2,6), (2,7), (3,4), (3,5), (3,6), (3,7), (4,5), (4,6), (4,7), (5,6), (5,7), (6,7)} VVVVVV 2VVVVV 3VVVV 4VVV 5VV 6V 7

18 F = {(Giovanni,1), (Nicolò,2), (Caterina,2), (Lorenzo,4), (Giulia,5), (Barbara,6), (Michela,7)} GiovanniV NicolòV CaterinaV LorenzoV GiuliaV BarbaraV MichelaV

19 NON OMOMORFISMO F(x) = “associa al nome il numero di lettere che compongono il nome” (Giovanni, Giovanni) → (F1(Giovanni)=F1(Giovanni)) (Giovanni, Nicolò) → (F1(Giovanni) non < F2(Nicolò)) Giovanni Nicolò Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela 6 7 8

20 = “avere lo stesso lavoro di” a. Rappresentazione per mezzo di tabella. GiovanniNicolòCaterinaLorenzoGiuliaBarbaraMichela GiovanniV NicolòVV CaterinaVV LorenzoVV GiuliaVV BarbaraVV MichelaVV

21 b. Relazione in termini di coppie ordinate ={(Giovanni, Giovanni), (Nicolò,Nicolò), (Nicolò, Lorenzo), (Caterina, Caterina), (Caterina, Michela), (Lorenzo, Nicolò), (Lorenzo, Lorenzo), (Giulia, Giulia), (Giulia, Barbara), (Barbara, Giulia), (Barbara, Barbara), (Michela, Caterina), (Michela, Michela)}.

22 : c. Descrivere la principali proprietà e se sono relazione d’ordine o d’equivalenza. -Riflessiva -Simmetrica -Transitiva Quindi è una relazione d’equivalenza.

23 : d. Rappresentare graficamente la struttura indotta da tale relazione sul dominio X. Giovanni Nicolò, Lorenzo Caterina, Michela Giulia, Barbara

24 e. Costruire un sistema relazionale empirico e uno numerico dello stesso tipo e trovare almeno due omomorfismi e una funzione che non sia un omomorfismo tra loro. OMOMORFISMO 1 F(x)=“associa 0 ai maschi ed 1 alle femmine”

25 : Giovanni Nicolò Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela 0 1 (Giovanni, Giovanni)→ (F1(Giovanni)=F1(Giovanni)) (Nicolò, Nicolò)→ (F2(Nicolò)= F2(Nicolò)) (Nicolò, Lorenzo) →(F2(Nicolò)=F3(Lorenzo)) …

26 OMOMORFISMO 2 F(x)= “associa il numero 1 per il lavoro di psicologo, 2 per l’avvocato, 3 per il medico, 4 per la casalinga” (Giovanni, Giovanni)→ (F1(Giovanni)=F1(Giovanni)) (Nicolò,Lorenzo) → (F1(Nicolò) = F2(Lorenzo)) …… Michela Barbara Giulia Lorenzo Caterina Nicolò Giovanni

27 NON OMOMORFISMO F(x) = “associa al nome il numero di lettere che compongono il nome” (Giovanni, Giovanni) → (F1(Giovanni)=F1(Giovanni)) (Nicolò, Lorenzo) → (F1(Nicolò) ≠ F2(Lorenzo)) ….. Giovanni Nicolò Caterina Lorenzo Giulia Barbara Michela 6 7 8

28 Si verifichi se le funzioni: y = x y = x² y = log(x) da R+ a R sono degli omomorfismi con ciascuna delle seguenti strutture: a. e b. e

29 a. e E’ UN OMOMORFISMO Esempio: a) 3>2 y = x XY b) 3>2

30 a. e E’ UN OMOMORFISMO Esempio: a) 3>2 y = x² XY b) 9>4

31 a. e E’ UN OMOMORFISMO Esempio a) 3>2 y = logx xy xx 34 xx 12 0x y X > XX >XF(X ) > F(X ) b) 0,48>0,30

32 b. e NON E’ UN OMOMORFISMO Esempio b) 32=6 y=x xy ≠6

33 NON E’ UN OMOMORFISMO Esempio b) 32=6 y=x² xy ≠36 b. e

34 E’ UN OMOMORFISMO Esempio b) 32=6 y = logx xy =0.77 (3,2,6) Є (3,2,6) Є + 1 0x y


Scaricare ppt "Gruppo:Federica Vecchieschi, Chiara Salvatelli, Manuela Zampieri."

Presentazioni simili


Annunci Google