La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola secondaria di primo grado «TREVISANI- SCAETTA» Milano Classe 3°B – A.S. 2014/2015 EXPO 2015 Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola secondaria di primo grado «TREVISANI- SCAETTA» Milano Classe 3°B – A.S. 2014/2015 EXPO 2015 Milano."— Transcript della presentazione:

1 Scuola secondaria di primo grado «TREVISANI- SCAETTA» Milano Classe 3°B – A.S. 2014/2015 EXPO 2015 Milano

2

3 La vista è certamente il primo senso che viene coinvolto, anche prima di sedersi a tavola. Già nel momento dell’acquisto, il colore del cibo, o della sua confezione, attira la nostra attenzione.

4 Mangiare con le mani, toccare il cibo con le mani, poi con la lingua e con i denti, ci aiuta a percepire la sua durezza o la sua friabilità, la sua consistenza. Il tatto influenza il nostro giudizio sul cibo. Ora che siamo stati attratti da un cibo e dopo averlo toccato, possiamo annusarlo.

5 Il profumo di un cibo ci può ricordare un momento particolare o ci può far rivivere una sensazione. E’stupefacente il potere del nostro naso! Può sembrare il senso meno coinvolto, ma in realtà anche ciò che sentiamo influenza le nostre scelte.

6 Ripensiamo un attimo alla patatina: se è croccante, quando la mastichiamo, sentiremo il suo rumore tipico che sarà collegato alla sua freschezza. Cosi anche per un morso di mela o per il pane fresco.

7 Ultimo, ma non certo per importanza, il gusto ricopre un ruolo fondamentale. Tutta la lingua è sensibile ai gusti, ma con intensità diverse e ogni zona sente un gusto diverso: la punta è più sensibile al dolce e salato, le zone laterali al sapore acido, mentre l’amaro è sentito dalla parte posteriore.

8 Cosi, mangiare anche un pasto semplice in pausa pranzo, potrebbe diventare un’esperienza sensoriale molto piacevole, rilassante e, perché no, sensuale !

9

10 Un vortice colmo di emozioni mi attraversa, quando il tuo sapore intenso mi accarezza. Soave e sordo è il tuo rumore, che sprigiona in me l’amore. Emani un profumo gradevole e fragrante un sentimento affascinate

11 Non mangio da giorni, sono innamorato Ma finalmente il gran giorno è arrivato! Seduti lì sulla panchina accanto a me la mia morettina. Guardo su in cielo guardo le stelle Che mi suggeriscano parole belle … Ma a un tratto sento un languorino e in mente mi viene solo un panino. Oh cielo che ispiri tutti gli amori fai che cessino tutti i languori! Sto facendo proprio una figuraccia ma Dio solo sa quanto vorrei tra le mani una focaccia Ho tanto atteso un si per questo invito E adesso ho solo un grande appetito … Lasagne, lenticchie, zampone, polenta Perfino lei profuma di menta La guardo e le dico “Quanto sei bella ti offro quattro salti in padella?” Che sciocco, che dico sono proprio sbadato Volevo dirti ti va un bel gelato!

12 Parmigiana Oh parmigiana, quella italiana è quella vera Però la sua abbondanza mi riempie fino a sera, Oh parmigiana, hai tutti i colori, come un arcobaleno Solo che lui non ha un così buon ripieno, Oh parmigiana, un piatto buonissimo, da mangiare tutti i giorni E quando finisce, non vedi l'ora che ritorni Oh parmigiana, Oh parmigiana!!

13 Un tripudio di colori vivaci se chiudi gli occhi sono capaci di trasmetterti forti emozioni come un mix di armoniose canzoni. Una melodia di odori e fragranze che al tatto sinuoso piroettano come danze dal gusto dolce e succoso duro e morbido è delizioso.

14 Tu che vivi in alto riscaldata dai raggi di sole oscuro il mio sogno pura come lacrima. Tu che nasci dove ti piace difesa da spine di rovi per non farti coglier da noi. Il luccichio dei raggi sul nero profonda è la galassia oscura e dolce sempre matura. Ascolto il fruscio delle foglie metto in bocca e sogno il tuo rosso dentro dolce. Mora sei meravigliosa!

15 Verde e nutriente sicuro è una pera La mangio sempre, mattino, pomeriggio e a volte anche la sera Da energia in grosse quantità Viva la pera, hip hip urra ! La mia preferita è la pera spadone chi ha inventato la mela, è un vero campione! Forma allungata e irregolare rendono la pera buona da mangiare Dotata di buona conservabilità questa pera è una vera bontà maturano da luglio fino a settembre ne sono sazio fino a dicembre La pera è davvero speciale mangiala subito, altrimenti andrà male! non lamentarti se compri una pera storta Altrimenti ti daranno della pera cotta!

16 Una palla tonda e liscia rossa e ghiacciata come una granita congelata I semini nuotano felici sotto le sue appendici Ma non lasciateli annegare se li volete impiantare

17 C he cos'è questo profumino invitante che sento attraversarmi? Wooo è la pizza ! Il profumo del pomodoro si mescola a quello dell'origano e mi fa tornare in mente il sapore del mare. Mi colpisce la tavolozza dei colori, la mozzarella disposta a macchie come le nuovole del cielo e tutti e tre gli ingredienti formano la bandiera italiana. La prendo con le mani e già mi accorgo che è morbida, ma non troppo, proprio come piace a me, e con impazienza inizio a mangiare... Sentire sul palato i vari ingredienti che si mescolano tra di loro é bellissimo, l'impasto si scioglie e, il gusto del pomodoro si unisce piacevolmente alla dolcezza della mozzarella. Per ultimo mangio la crosta, mi piace sentire la croccantezza e il rumore che fa quando mastico... mh..che bontà !


Scaricare ppt "Scuola secondaria di primo grado «TREVISANI- SCAETTA» Milano Classe 3°B – A.S. 2014/2015 EXPO 2015 Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google