La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’intera cellula è un sistema; il Citoscheletro non è struttura indipendente dal resto della cellula Perché il Citoscheletro possa esistere e svolgere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’intera cellula è un sistema; il Citoscheletro non è struttura indipendente dal resto della cellula Perché il Citoscheletro possa esistere e svolgere."— Transcript della presentazione:

1 L’intera cellula è un sistema; il Citoscheletro non è struttura indipendente dal resto della cellula Perché il Citoscheletro possa esistere e svolgere le funzioni a cui è preposto, nella cellula devono esistere ed essere mantenute le condizioni fisiologiche necessarie 1

2 Gli elementi filamentosi sono polimeri dinamici di molecole proteiche il cui assemblaggio è dipendente da specifiche condizioni chimiche e fisiologiche. Hanno ruoli stitici e dimanici Gli elementi globulari sono molecole proteiche con ruoli funzionali di regolazione dei componenti sistema 2

3 Esistono differenze di tipo Strutturale-Funzionale poiché le Cellule Vegetali sono circondate dalla PARETE, che ha anche il ruolo di dare la forma alla cellula Inoltre all’interno del citoplasma è presente un grosso vacuolo che cambia continuamente di forma a seconda delle necessità fisiologiche della cellula e della Pianta Ne consegue che nei Vegetali l’apparato citoscheletrico è soprattutto impegnato in ruoli dinamici 3

4 In alcune Piante sono state riscontrate nel Nucleo le proteine denominate Lamine, molecole con sequenza aminoacidica in parte simile alle proteine dei Filamenti Intermedi 4

5 Per strutture filamentose dinamiche si intendono filamenti che a seconda delle necessità e specializzazioni funzionali della cellula, delle condizioni ambientali e dello stadio del ciclo cellulare possono rapidamente polimerizzare/depolimerizzare Causa la presenza di isoforme, le strutture filamentose acquisiscono la proprietà di poter interagire con proteine di differente natura chmica permettendo così specializzazioni funzionali diverse e partecipazione attiva a processi citoplasmatici differenti 5

6 6 mcmc mcmc mbmb b

7 Esistono isoforme di Actina G Esistono varie molecole proteiche che interagendo specificatamente con i microfilamenti ne determinano differenti ruoli strutturali e funzionali I Microfilamenti sono coinvolti in ruoli strutturali quali l’ancoraggio del sistema citoscheletrico alla membrana citoplasmatica ed il mantenimento dell’organizzazione citoplasmatica (CitoArchitettura) durante la citodieresi 7

8

9 La Tubulina è costituita da due subunità, alfa e beta Esistono numerosissime isoforme delle due subunità Esistono molte proteine (MAPs) che interagendo con i Microtubuli ne determinano la specializzazione funzionale I Microtubuli sono costituenti strutturali della banda PreProfasica, del Fuso Mitotico e del Fragmoplasto 9

10 10

11 11

12 12 V V


Scaricare ppt "L’intera cellula è un sistema; il Citoscheletro non è struttura indipendente dal resto della cellula Perché il Citoscheletro possa esistere e svolgere."

Presentazioni simili


Annunci Google