La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ospitalità e turismo ( i contenuti del rapporto di ospitalità). Ospitalità = esercizio di attività professionale. Tipi di ospitalità. Nuove forme di accoglienza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ospitalità e turismo ( i contenuti del rapporto di ospitalità). Ospitalità = esercizio di attività professionale. Tipi di ospitalità. Nuove forme di accoglienza."— Transcript della presentazione:

1 Ospitalità e turismo ( i contenuti del rapporto di ospitalità). Ospitalità = esercizio di attività professionale. Tipi di ospitalità. Nuove forme di accoglienza non convenzionale ed extralberghiera: esigenze economiche (supplire alle carenze di strutture ricettive in luoghi turistici nuovi ed emergenti e valorizzare attività in declino come agricoltura e pesca) e sociali (garantire le pretese di una fascia turistica in espansione). Turismo sostenibile. Bed and breakfast = obblighi delle parti parificati a quelli del contratto di albergo. Ospitalità rurale famigliare (art. 23 legge 27 marzo 2001 n. 122 «Disposizioni modificative e integrative alla normativa che disciplina il settore agricolo e forestale») Agriturismo (soggetto è l’imprenditore agricolo): legge 20 febbraio 2006 n. 96 «Disciplina dell’agriturismo»

2 Ittiturismo = attività di ospitalità, ricreativa, didattica, culturale e di servizi, finalizzate alla corretta fruizione di ecosistemi acquatici e vallivi, delle risorse della pesca e dell’acquacoltura, e alla valorizzazione degli aspetti socio- culturali delle imprese ittiche e di acquacoltura, esercitata da imprenditori agricoli, singoli o associati, attraverso l’utilizzo della propria abitazione o di struttura nella disponibilità dell’imprenditore stesso (decreto legislativo n. 154/2004 «Modernizzazione del settore della pesca e dell’acquacoltura»); Residenze d’epoca alberghiere = offrono servizi di elevata qualità in immobili di pregio; Albergo diffuso = le stanze sono in diversi immobili (albergo orizzontale); Motel; Campeggio = professionalità della gestione, disponibilità di un luogo per parcheggiare il camper o montare la tenda, erogazione dei servizi (allacciamenti per energia elettrica, acqua, servizi igienici ecc.) = è assente l’elemento normalmente presente negli altri contratti di ospitalità (obblighi di pulizia delle camere, cambio della biancheria, prima colazione ecc.).

3 Villaggio turistico = aziende organizzate per la sosta e il soggiorno dei turisti all’interno di aree recintate e attrezzate per la sosta e il soggiorno in strutture fissi e mobili, con presenza di impianti sportivi, ricreativi, negozi, ristoranti ecc. Prima classificazione delle strutture ricettive = legge quadro statale sul turismo n. 217/1983; Successiva legge statale quadro n. 135/2011 = conferisce all’ospitalità turistica carattere aperto; Codice del turismo (decreto legislativo n. 79/2011) = ripristina la distinzione tra strutture alberghiere ed extralberghiere e all’aria aperta = dichiarazione di incostituzionalità (sentenza Corte costituzionale n. 80/2012). Oggi non esiste una uniforme disciplina e distinzione a livello nazionale fra i diversi tipi di strutture ricettive.

4 Ospitalità = rapporto a prestazioni corrispettive, a titolo oneroso, fra due soggetti, che si attua in un dato luogo, diverso da quello in cui si svolge abitualmente la vita dell’ospitato ed attrezzato dall’ospitante. Prototipo dei contratti di ospitalità è il contratto di albergo. Rapporto tra alloggio e altre prestazioni. Obblighi del gestore.

5 Contratto di albergo = albergatore imprenditore art codice civile. Contratto di albergo = contratto di ospitalità. Contratto atipico. Obbligo principale dell’albergatore = fare godere al cliente la camera per un dato tempo e verso corrispettivo (art codice civile) = locazione. Contratto a titolo oneroso e a prestazioni corrispettive. Pacchetto turistico. Custodia delle cose. Parti del contratto di albergo = albergatore e cliente. Albergatore = imprenditore commerciale. Dipendenti dell’albergatore = hanno la rappresentanza.

6 Contratti alberghieri = fra agenzie di viaggi e albergatore = formalismo. Allotment = rapporto fra gestori di strutture ricettive e tour operator = contratto con il quale il tour operator acquista in anticipo la disponibilità della capacità ricettiva nelle strutture di soggiorno. Contratto di albergo: forma libera. Offerta al pubblico. Perfezionamento del contratto di albergo = nel momento in cui chi ha fatto la proposta ha conoscenza dell’accettazione dell’altra parte. Prenotazione.

7 Obblighi dell’albergatore = ricevere il cliente, accoglierlo, attribuendogli l’uso esclusivo della stanza, servizi accessori richiesti, fornire la ricevuta fiscale. Obblighi del cliente = pagamento del prezzo (tariffa). Overbooking. La buona fede contrattuale. Dovere di protezione dell’albergatore. Dovere di informazione del gestore (Codice del turismo). Dovere di informazione del cliente. Privacy = dati personali e dati sensibili.


Scaricare ppt "Ospitalità e turismo ( i contenuti del rapporto di ospitalità). Ospitalità = esercizio di attività professionale. Tipi di ospitalità. Nuove forme di accoglienza."

Presentazioni simili


Annunci Google