La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LEGGE REGIONALE 16/04 Strutture ricettive extralberghiere modifica direttive applicative - DGR 2186/05 e DGR 802/07 a cura di: Mancini Gabriella Servizio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LEGGE REGIONALE 16/04 Strutture ricettive extralberghiere modifica direttive applicative - DGR 2186/05 e DGR 802/07 a cura di: Mancini Gabriella Servizio."— Transcript della presentazione:

1 1 LEGGE REGIONALE 16/04 Strutture ricettive extralberghiere modifica direttive applicative - DGR 2186/05 e DGR 802/07 a cura di: Mancini Gabriella Servizio Turismo e Q. A.T.

2 2 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 I paragrafi della delibera 2186 riguardanti la gestione di: –case e appartamenti per vacanze, –la gestione tramite agenzie, –la gestione diretta di alloggi turistici. 4 sono integralmente sostituiti dagli analoghi paragrafi inseriti nella dgr 802/07.

3 3 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 I paragrafi della delibera 2186 riguardanti la gestione di affittacamere: –dimensione dei locali per la somministrazione della colazione; –dimensione dei locali di somministrazione di altri pasti –modifiche ai servizi da garantire in caso di locanda.

4 4 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 case e appartamenti per vacanze novità/1: 4 definizione della capacità ricettiva il parametro di calcolo è stato modificato e non si riferisce più ai locali ma allintero appartamento in base al livello di classifica: 4 mq 9 a posto letto autorizzato per la classifica a 2 soli 4 mq 10 a posto letto autorizzato per la classifica a 3 soli 4 mq 12 a posto letto autorizzato per la classifica a 4 soli

5 5 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 case e appartamenti per vacanze novità/2: 4 sono state effettuate alcune modifiche nelle tabelle di classificazione rispetto agli elementi relativi alla dotazione degli ascensori (telefono, ascensore, lavatrice),

6 6 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 case e appartamenti per vacanze novità/3: 4 inserimento di una legenda relativamente alla definizione dei livelli di qualità di strutture e dotazioni analogo a quanto indicato per le strutture alberghiere.

7 7 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Gestione da parte di agenzie di alloggi turistici/1: 4 la dichiarazione relativa alla conformità alle normative dell'immobile da locare è dichiarata dal proprietario o comunque da chi stipula il contratto con l'agenzia immobiliare e non più dall'agenzia stessa.

8 8 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Gestione da parte di agenzie di alloggi turistici/2: 4 è stata introdotta la possibilità di classificazione anche per questi appartamenti a due o tre soli (seconda e terza categoria). La dichiarazione di classificazione la deve presentare chi stipula il contratto con l'agenzia immobiliare. In tal caso la capacità ricettiva è quella prevista per le case e appartamenti per vacanze.

9 9 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Gestione da parte privati di alloggi turistici: 4 è stata introdotta la possibilità di classificazione anche per questi appartamenti a due o tre soli (seconda e terza categoria). In tal caso la capacità ricettiva è quella prevista per le case e appartamenti per vacanze.

10 10 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Affittacamere o Room & Breakfast: 4 in caso di somministrazione della prima colazione, il locale cucina delle dimensioni previste dai regolamenti edilizi e di igiene potrà essere separato o anche sotto forma di cucinotto od angolo cottura nel locale di somministrazione.

11 11 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Affittacamere o Room & Breakfast: 4 somministrazione di ulteriori pasti: 4 in caso di somministrazione di altri pasti:la cucina deve essere in locale separato ed il locale di somministrazione deve avere almeno una superficie di 14 mq per i primi 6 alloggiati; per gli altri ospiti che utilizzino congiuntamente le sale andrà calcolato un ulteriore mq a testa.

12 12 L.r. 16/04 strutture extralberghiere modifica direttive applicative dgr 802/07 4 Affittacamere-Locanda: 4 somministrazione di pasti: 4 per poter ottenere la specificazione tipologica di locanda deve essere fornita la prima colazione ed almeno un pasto su richiesta. Il servizio di prima colazione può essere fornito anche con la predisposizione nelle stanze o nel locale soggiorno di un angolo thè-caffè.


Scaricare ppt "1 LEGGE REGIONALE 16/04 Strutture ricettive extralberghiere modifica direttive applicative - DGR 2186/05 e DGR 802/07 a cura di: Mancini Gabriella Servizio."

Presentazioni simili


Annunci Google