La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

The role of supervision in a volunteer group: positive and negatives aspects related to the training il ruolo della supervisione in un gruppo di clown.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "The role of supervision in a volunteer group: positive and negatives aspects related to the training il ruolo della supervisione in un gruppo di clown."— Transcript della presentazione:

1 The role of supervision in a volunteer group: positive and negatives aspects related to the training il ruolo della supervisione in un gruppo di clown volontari: aspetti positivi e negativi Simona Ramella Paia e Loredana Favaretto Il Naso in Tasca Biella First International Conference on Pediatric Hospital Clown: the meaning of researche and training Firenze 17_18 ottobre 2014

2 The Naso in tasca’s clowns are all volounteers They are actually 40 They go in 3 hospitals Tutti i clown del Naso in Tasca sono volontari Attualmente sono 40 operativi Frequentano tre ospedali in zona e alcuni istituti

3 The training il percorso formativo It takes about 120 hours training to become a clown (during 6 months) During the training everibody learns about: Clowning, psychological skills, clowntherapy, relational skills, playing with the inside Child Il percorso dura sei mesi circa e 120 ore Durante il corso ognuno impara sulla clownerie, aspetti psicologici dell’ospedalizzazione, aspetti relazionali, esprime il Bambino interiore

4 Theoretical frame quadro teorico di riferimento Transactional analysis is the theory we use to manage the supervision Specific focus on : Parent,Adult, Child (Berne, 1961) Script system(Erskine,2009) Supervision models (Mazzetti 2007) L’Analisi Transazionale è il modello teorico di riferimento per la supervisione In particolare si focalizza su: Il modello degli stati dell’Io di Berne La teoria del Copione Modelli di supervisione

5 Phylosophy Filosofia Everyone is OK Everyone has an Inside Child Everyone has needs Everyone can take responsibility about what is doing Ognuno è OK Ognuno ha un Bambino Interiore Ognuno ha dei bisogni Ognuno può prendersi la responsabilità delle proprie azioni

6

7 Supervision la supevisione In group once a month 2 hours Focused on specific issues Avviene: In gruppo Una volta al mese Dura due ore Si focalizza su alcuni aspetti

8

9 Targets obiettivi sharing experiences reflecting about clown therapy facilitating relationships to find new ways of working Condividere esperienze Riflettere sulla comicoterapia e sulla sua efficacia Favorire relazioni positive tra clowndottori Trovare nuove opzioni

10 Supervision should La supervisione dovrebbe inform support evaluate observe train informare Supportare Valutare Osservare formare

11 The Wider Context. The supervision meeting is also a time to reflect on the ethical, organisational, contractual, social and cultural aspects of the work. There will be different conceptualisations at different stages in the work. With this ‘eye’, the wider world is taken into account, lest the coach/mentor shuts out the systemic implications of the wider field. (Hawkins e Shoet) Il contesto esterno Gli incontri di supervisione sono inoltre un momento per riflettere su aspetti etici, organizzativi, contrattuali, sociali e culturali dell’attività. Ci saranno differenti concettualizzazioni di questi aspetti a seconda del momento di intervento. Il supervisore deve tener presente queste implicazioni ad ogni momento della supervisione.

12 DOTT.SSA SIMONA RAMELLA PAIA IL NASO IN TASCA BIELLA

13 Thank you for your attention Associazione di volontariato IL NASO IN TASCA BIELLA SCA.ORG SOCIO FONDATORE FEDERAZIONE NAZIONALE CLOWNDOTTORI


Scaricare ppt "The role of supervision in a volunteer group: positive and negatives aspects related to the training il ruolo della supervisione in un gruppo di clown."

Presentazioni simili


Annunci Google