La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli aggettivi della II classe Aggettivi a due uscite Aggettivi a una uscita Particolarità degli aggettivi della II classe Verifica sommativa Lessico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli aggettivi della II classe Aggettivi a due uscite Aggettivi a una uscita Particolarità degli aggettivi della II classe Verifica sommativa Lessico."— Transcript della presentazione:

1

2 Gli aggettivi della II classe

3 Aggettivi a due uscite Aggettivi a una uscita Particolarità degli aggettivi della II classe Verifica sommativa Lessico Aggettivi a tre uscite

4 Gli aggettivi della II classe La II classe comprende aggettivi: a tre uscite (una per ciascuno dei tre generi) a due uscite (una per il maschile e il femminile e una per il neutro) a una uscita (per tutti e tre i generi) Gli aggettivi della II classe seguono la flessione dei temi in -i- della III declinazione (i cosiddetti “parisillabi”). Pertanto sono caratterizzati dalle seguenti uscite: ablativo singolare in -i; genitivo plurale in -ium; casi retti del neutro plurale in -ia.

5 Aggettivi a tre uscite MASCHILEFEMMINILENEUTRO SINGOLARE N. celĕbercelĕbr-iscelĕbr-e G. celĕbr-is D. celĕbr-i Acc. celĕbr-em celĕbr-e V. celĕbercelĕbr-iscelĕbr-e Abl. celĕbr-i PLURALE N.N. celĕbr-es celebr-ĭa G.G. celebr-ĭum D.D. celebr-ĭbus Acc. celĕbr-es celebr-ĭa V.V. celĕbr-es celebr-ĭa Abl. celebr-ĭbus Questo gruppo comprende gli aggettivi che al nominativo singolare presentano un’uscita diversa per ogni genere. Ecco la flessione di celeber, celebris, celebre, «celebre», «frequentato».

6 Aggettivi a tre uscite Verifica immediata Scrivi le singole forme in corrispondenza del caso e del numero corretti, ricostruendo la flessione del maschile di saluber, salubris, salubre, «salubre». SINGOLAREPLURALE N. Inserire qui il testo G. Inserire qui il testo D. Inserire qui il testo ACC. Inserire qui il testo V. Inserire qui il testo ABL. Inserire qui il testo salubris - saluber - salubres - salubri - salubrium - saluber - salubribus - salubres - salubri - salubribus - salubres – salubrem Forme da scrivere

7 Aggettivi a due uscite MASCHILE/FEMMINILENEUTRO SINGOLARE N. mit-ismit-e G. mit-is D. mit-i Acc. mit-emmit-e V. mit-ismit-e Abl. mit-i PLURALE N.N. mit-esmit-ĭa G.G. mit-ĭum D.D. mit-ĭbus Acc. mit-esmit-ĭa V.V. mit-esmit-ĭa Abl. mit-ĭbus Questo gruppo comprende gli aggettivi che al nominativo singolare presentano un’uscita per il maschile e il femminile, un’altra per il neutro. Ecco la flessione di mitis, mite, «mite».

8 Aggettivi a due uscite Verifica immediata Scrivi le singole forme in corrispondenza del caso e del numero corretti, ricostruendo la flessione femminile di suavis, suave, «piacevole». SINGOLAREPLURALE N. Inserire qui il testo G. Inserire qui il testo D. Inserire qui il testo ACC. Inserire qui il testo V. Inserire qui il testo ABL. Inserire qui il testo suavem - suavium - suavis - suavibus - suavi - suavis - suaves - suavibus - suavi - suaves - suavis - suaves Forme da scrivere

9 Aggettivi a una sola uscita MASCHILE/FEMMINILENEUTRO SINGOLARE N. velox G. velōc-is D. velōc-i Acc. velōc-emvelox V. velox Abl. velōc-i PLURALE N.N. velōc-esveloc-ĭa G.G. veloc-ĭum D.D. veloc-ĭbus Acc. velōc-esveloc-ĭa V.V. velōc-esveloc-ĭa Abl. veloc-ĭbus Questo gruppo comprende gli aggettivi che al nominativo singolare presentano una sola uscita per tutti e tre i generi. Ecco la flessione di velox, velocis, «veloce».

10 Aggettivi a una sola uscita Verifica immediata Scrivi le singole forme in corrispondenza del caso e del numero corretti, ricostruendo la flessione del neutro di atrox, atrocis, «atroce». SINGOLAREPLURALE N. Inserire qui il testo G. Inserire qui il testo D. Inserire qui il testo ACC. Inserire qui il testo V. Inserire qui il testo ABL. Inserire qui il testo atrocis - atroci - atrox - atrocibus - atroci - atrocia - atrocium - atrocibus - atrox - atrocia - atrox - atrocia Forme da scrivere

11 Particolarità degli aggettivi della II classe Alcuni aggettivi presentano l’ablativo singolare in -e e il genitivo plurale in -um: dives, divĭtis, «ricco»; abl. sing. divite, gen. pl. divitum; vetus, vetĕris, «vecchio»; abl. sing. vetere, gn. pl. Veterum. Esempi: Alcuni aggettivi sono indeclinabili: tot, «tanti»; quot, «quanti»; frugi, «frugale»; necesse, «necessario, inevitabile»; nequam, «scadente, di scarso valore, malvagio». Esempi:

12 Particolarità degli aggettivi della II classe I participi presenti dei verbi di tutte le coniugazioni (ad es. laudans, laudantis, «che loda») si declinano come gli aggettivi a una sola uscita. L’ablativo singolare presenta una doppia uscita: -i: quando i participi sono usati con valore aggettivale -e: quando i participi sono usati in funzione verbale.

13 Verifica sommativa Indica se la seguente affermazione è vera o falsa. Gli aggettivi della II classe presentano sempre due uscite distinte al nominativo singolare Vero Falso Esercizi di base

14 Verifica sommativa Riordina la declinazione singolare del femminile di acer, acris, acre, «acuto». acris acris (gen.) acri acrem acris (voc.) acri (abl.) Esercizi di base

15 Verifica sommativa Indica quale tra queste risposte è quella corretta. La forma brevia è nominativo femminile singolare accusativo maschile singolare accusativo neutro plurale vocativo femminile singolare Esercizi di base

16 Verifica sommativa Scegli le traduzioni corrette della forma facilis. la facile del facile ai facili alle facili Esercizi di base

17 Verifica sommativa Abbina ciascuna forma alla sua traduzione. memorabilibus sapientis putre terribili Esercizi di base ai memorabili del saggio putrido alla terribile

18 Verifica sommativa Indica se la seguente affermazione è vera o falsa. Gli aggettivi della II classe si suddividono in tre gruppi in base all’uscita del genitivo singolare Vero Falso Esercizi di recupero

19 Verifica sommativa Esercizi di recupero Riordina la declinazione plurale del maschile di brevis, breve, «breve». breves brevium brevibus breves (acc.) breves (voc.) brevibus (abl.)

20 Verifica sommativa Esercizi di recupero Indica quale tra queste risposte è quella corretta. La forma salubri può essere nominativo maschile plurale dativo maschile singolare ablativo femminile singolare vocativo femminile singolare

21 Verifica sommativa Scegli la traduzione corretta della forma imbecilles. deboli ai deboli alle deboli della debole Esercizi di recupero

22 Verifica sommativa Esercizi di recupero Abbina ciascuna forma alla sua analisi. difficilia memorum navalem humilis accusativo plurale genitivo plurale accusativo singolare genitivo singolare

23 Verifica sommativa Indica se la seguente affermazione è vera o falsa. Gli aggettivi a due e a tre uscite escono nei casi diretti del neutro singolare in -e Vero Falso Esercizi di consolidamento

24 Verifica sommativa Scegli la forma dell’accusativo neutro plurale dell’aggettivo, omnis, omne, «tutto». omnes omnia omna omne Esercizi di consolidamento

25 Verifica sommativa Scegli la forma dell’ablativo femminile singolare dell’aggettivo, par, paris, «pari». pari pare para paris Esercizi di consolidamento

26 Verifica sommativa Indica quale tra queste risposte è quella corretta. Scegli l’analisi corretta di velocium genitivo femminile plurale genitivo neutro singolare accusativo maschile singolare nominativo neutro singolare Esercizi di consolidamento

27 Verifica sommativa Indica quale fra queste non può essere la traduzione di prudentis. del prudente della prudente la prudente il prudente Esercizi di consolidamento

28 Lessico Parole da sapere Impara a memoria gli aggettivi della II classe più frequenti. Aggettivi a tre uscite LATINOITALIANO ac-er, ac-ris, ac-reacre, acuto alac-er, alac-ris, alac-realacre, vivace campest-er, campest-ris, campest-refrequentato, celebre cel-er, cele-ris, cele-reveloce equest-er, equest-ris, equest-reequestre palust-er, palust-ris, palust-repalustre pedest-er, pedest-ris, pedest-repedestre put-er, put-ris, put-reputrido salub-er, salub-ris, salub-resalubre silvest-er, silvest-ris, silvest-resilvestre terrest-er, terrest-ris, terrest-reterrestre

29 Lessico Aggettivi a due uscite Aggettivi a una uscita LATINOITALIANO brev-is, brev-ebreve facilis, facil-efacile omn-is, omn-etutto, ogni LATINOITALIANO velox, veloc-isveloce par, par-ispari, uguale costans, costant-iscostante, coerente prudens, prudent-isprudente inops, inop-ispovero Parole da sapere

30 Lessico Parole e cittadinanza Difficile est crimen non prodere vultu È difficile non tradire la colpa con l’espressione del volto La frase, pronunciata da uno dei personaggi delle Metamorfosi di Ovidio, illustre poeta latino del I secolo d.C., anticipa quelli che saranno in epoca moderna gli studi di fisiognomica e di antropologia criminale. La fisiognomica è una disciplina secondo la quale è possibile dedurre i caratteri psicologici e morali di una persona dal suo aspetto fisico, soprattutto dalle espressioni del volto. Riferimenti a relazioni tra l’aspetto di una persona e il suo carattere risalgono però già all’antichità: ad esempio, nell’Iliade di Omero la devianza del personaggio di Tersite è direttamente legata alla sua bruttezza fisica e sembra che anche il filosofo greco Aristotele si sia occupato di questi argomenti. D’altronde uno dei valori su cui era fondata la società della Grecia antica era la kalokagathìa, termine che deriva dall’unione degli aggettivi kalòs “bello” kai “e” agathos “buono” e che indica come ideale di perfezione l’unità nella stessa persona di bellezza e valore morale (cosa che conseguentemente implica che le persone cattive siano brutte anche esteriormente). In epoca umanistica pare che anche Leonardo da Vinci si sia appassionato di fisiognomica e, fra il XVIII e il XIX secolo la disciplina ha avuto una notevole diffusione. Famosa è la serie di Ritratti di alienati realizzata da Géricault fra il 1822 e il 1823 in cui l’artista francese raffigura dieci ospiti di un manicomio, le cui espressioni sono colte con estrema acutezza. Ma è con Cesare Lombroso, vissuto nel XIX secolo, che nasce l’antropologia criminale, pseudoscienza i cui risultati dipendono dalla combinazione degli studi sulla specie umana con quelli sui criminali. Lombroso, le cui teorie oggi sono per lo più screditate, era convinto che i comportamenti criminali fossero determinati da predisposizioni fisiologiche esteriormente rilevabili dalla configurazione anatomica del cranio le quali diminuivano la responsabilità del criminale, considerato come un malato.


Scaricare ppt "Gli aggettivi della II classe Aggettivi a due uscite Aggettivi a una uscita Particolarità degli aggettivi della II classe Verifica sommativa Lessico."

Presentazioni simili


Annunci Google