La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Crimea. La penisola di Crimea si affaccia nella costa settentrionale sul mar Nero e sulla costa occidentale sul Mar d'Azov. Si trova a sud-est del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Crimea. La penisola di Crimea si affaccia nella costa settentrionale sul mar Nero e sulla costa occidentale sul Mar d'Azov. Si trova a sud-est del."— Transcript della presentazione:

1 La Crimea

2 La penisola di Crimea si affaccia nella costa settentrionale sul mar Nero e sulla costa occidentale sul Mar d'Azov. Si trova a sud-est del Ucraina e a ovest della Russia.

3 La popolazione conta 2 milioni (circa) di abitanti, il 58 % del quale è costituita dai russi, il 24 % di ucraini,il 12 % di tatari e 6 % di altre etnie minori.

4 nel 1441 viene fondato il primo regno : Khanato di Crimea nel 1475 viene conquistata dall’Impero Ottomano nel 1683 la Crimea viene a far parte dell’Impero Russo nel 1921 diventa una regione autonoma della Federazione Russa dal 1941 al 1944 la penisola è stata occupata dai fascisti il 19 febbraio 1954 il presedente sovietico Nikita Chruscev ha regalato la Crimea all’Ucraina, come il ricordo dell’unione tra la Russia e l’ Ucraina

5 Il 21 novembre 2013,a Kiev, si è verificata una manifestazione causata dal rallentamento dell’ accordo economico e politico tra l’Ucraina e l’ Unione Europea. Poi l’ 1 dicembre la popolazione ha preteso la dimissione del governo. L’Ucraina già dall’inizio era divisa in due : l’est che guardava con speranza verso la Russia e l’ovest che voleva entrare nell’Unione Europea. Il 22 febbraio il governo è stato rovesciato con la forza a favore del partito nazionalista. I nazionalisti sono un organizzazione che agisce secondo gli interessi di una determinata etnia. Le idee principali dei nazionalisti ucraini sono : vietare l’insegnamento della lingua russa e «liberare» l’Ucraina dai russi.

6 In seguito ai cambiamenti politici in Ucraina, l’1 marzo 2014 il primo ministro di Crimea si è rivolto al presidente russo Putin chiedendoli aiuto per garantire la pace nella penisola. Il 16 marzo è avvenuto un referendum riguardante l’autonomia della Crimea.Per garantire la regolarità delle votazioni, nel giorno del referendum, erano presenti osservatori internazionali provenienti da 24 paesi diversi. Gli osservatori hanno confermato che le votazioni si sono svolte secondo le regole internazionali, seguendo i principi della democrazia. Secondo i dati ufficiali più del 96% della popolazione si è espresso a favore dell’ingresso della Crimea nella Federazione Russa. Il 18 marzo 2014 è stato sottoscritto il documento che conferma ufficialmente l’annessione della Crimea da parte della Russia. USA e la maggioranza dei paesi dell’Unione Europea non ha riconosciuto i risultati del referendum e ha minacciato di sanzioni politiche ed economiche.

7 Fine


Scaricare ppt "La Crimea. La penisola di Crimea si affaccia nella costa settentrionale sul mar Nero e sulla costa occidentale sul Mar d'Azov. Si trova a sud-est del."

Presentazioni simili


Annunci Google