La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Avvento 2003 Tempo di attesa e di speranza …..nell’attesa di un bambino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Avvento 2003 Tempo di attesa e di speranza …..nell’attesa di un bambino."— Transcript della presentazione:

1

2 Avvento 2003 Tempo di attesa e di speranza …..nell’attesa di un bambino

3 Il Significato dell’Avvento E’ in riferimento al futuro Qualcosa deve accadere Qualcosa deve accadere Qualcuno deve venire Qualcuno deve venire Un modo diverso di vivere Un modo diverso di vivere Una preparazione interiore

4 I Segni dell’Avvento La luce La luce La preghiera La preghiera La speranza La speranza La gioia La gioia Il viola Il viola

5 I Segni dell’Avvento La luce La luce E’ un segno che parla da solo: quando sei al buio anche una piccola luce ti guida verso la meta. Luce è l’opposto di tenebra…

6 I Segni dell’Avvento: IL VIOLA E’ un colore particolare: un miscuglio tra rosso e azzurro… E’ il colore tra cielo e terra.... E’ il colore dell’indefinito….. E’ il colore che parla di penitenza…. Esprime un movimento dell’anima che, sempre in cerca dell’Altro, si dispone ad attendere…..

7 I segni dell’Avvento: LA PREGHIERA E’ l’espressione di fede più naturale per chi attende. Si prega perché l’attesa sia meno faticosa; Si prega perché non si attenda “invano” La preghiera è…vivere nell’attesa di Qualcuno

8 Resta qui con noi Il sole scende già Resta qui con noi Signore è sera ormai Resta qui con noi Il sole scende già Se tu sei fra noi La notte non verrà! Ascolta e medita….

9 I segni dell’Avvento: la speranza Sperare è…vivere nell’attesa. Non è speranza quella che non sa attendere…. Sperare è…sapere che ciò che attendo si realizzerà…. Sperare è fare tutto per Colui che si sta attendendo…. Tu…sei una persona che spera?

10 I segni dell’Avvento: LA GIOIA Gioia dell’attesa….. Gioia della speranza…. Gioia del preparare il cuore alla venuta… Gioia della gioia futura Gioia della novità a cui siamo chiamati….attendendo Gioia della salvezza Gioia della festa!

11 Dal Vangelo secondo Giovanni capitolo 1 versetti 6-8; [6]Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. [7]Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. [8]Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce. [6]Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. [7]Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. [8]Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce.

12 Giovanni…uno che sa attendere Giovanni Battista è l’uomo dell’attesa. Attendere non è un atteggiamento passivo… Attendere….ti obbliga, invece, a indagarti dentro… Ti obbliga a rivedere la tua vita attuale… Ti invita alla conversione del cuore… ….tutto l’opposto di un atteggiamento passivo! E tu come stai vivendo nell’Attesa? Hai delle attese nella tua vita? E la tua fede…è vissuta nell’attesa…o nella staticità? PERCHE’ NON ATTENDERE IL RITORNO?

13 Si può vivere senza attesa? Chi vive senza attesa…. Come vive? Come vive? Per che cosa vive? Per che cosa vive? Per chi vive? Per chi vive? Ricorda: si può vivere senza sapere perché, ma non si può vivere senza sapere per chi!

14 La vita di chi non attende è…. ….spezzata!

15 La vita di chi attende è…...una FESTA! LA GIOIA DELLA FESTA è SOLO PER CHI SA… …ATTENDERE

16 Impariamo ad attendere…. Fermiamoci un istante… Fermiamoci un istante… Che cosa ne è della mia vita… …ORA, IN QUESTO MOMENTO?

17 Ascolta il tuo cuore! E’ nel tuo cuore che scopri il senso profondo della tua vita… E’ nel profondo di te stesso che c’è una sete di senso. Perciò vale la pena attendere Gesù. Egli vuol venire nella tua vita, vuol dare senso alla tua vita… ….vale la pena attenderlo e prepararsi…

18 TU AL CENTRO DEL MIO CUORE Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore di trovare te, di stare insieme a te unico riferimento del mio andare, unica ragione tu, unico sostegno tu al centro del mio cuore ci sei solo tu. Anche il cielo gira intorno e non ha pace ma c'è un punto fermo: è quella stella là.... la stella polare è fissa ed è la sola la stella polare tu, la stella sicura tu al centro del mio cuore ci sei solo tu.

19 Che tu splenda sempre al centro del mio cuore Il significato allora sarai tu Quello che farò sarà soltanto amore Unica ragione tu Unico sostegno tu Al centro del mio cuore ci sei solo tu Tutto ruota intorno a te e in funzione di te E poi non importa il come, il dove e il se

20 Ascolta il vangelo  Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c'era posto per loro nell'albergo. [8]C'erano in quella regione alcuni pastori che vegliavano di notte facendo la guardia al loro gregge. [9]Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande spavento, [10]ma l'angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: [11]oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore.

21 Vi annuncio una grande gioia… La nostra gioia è sapere che il Signore è vicino a noi… Egli è venuto per la nostra gioia, per la nostra salvezza!

22 Il senso del Natale  E’ la nascita di Gesù la nostra gioia NON SIAMO PIU’ SOLI! IL SIGNORE E’ CON NOI

23 Cantiamo insieme Vivere la vita con le gioie e coi dolori di ogni giorno, è quello che Dio vuole da te. Vivere la vita e inabissarti nell'amore è il tuo destino, è quello che Dio vuole da te. Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui, correre con i fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai.

24 Vivere la vita è l'avventura più stupenda dell'amore, è quello che Dio vuole da te. Vivere la vita e generare ogni momento il Paradiso è quello che Dio vuole da te.. Vivere perché ritorni al mondo l'unità, perché Dio sta nei fratelli tuoi... Vivere perché ritorni al mondo l'unità, perché Dio sta nei fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai. Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai.

25 Vivere perché ritorni al mondo l'unità, perché Dio sta nei fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai, una scia di luce lascerai.

26 AUGURI BUON NATALE Parrocchia San Giuseppe Artigiano

27 Avvento 2003 Tempo di attesa e di speranza (a cura di don Nazareno Galullo) …..un bambino è con noi!


Scaricare ppt "Avvento 2003 Tempo di attesa e di speranza …..nell’attesa di un bambino."

Presentazioni simili


Annunci Google