La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’attività di VOSERDEM nella zona di SACACA (altipiani in provincia di Potosí)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’attività di VOSERDEM nella zona di SACACA (altipiani in provincia di Potosí)"— Transcript della presentazione:

1 L’attività di VOSERDEM nella zona di SACACA (altipiani in provincia di Potosí)

2 Responsabile delle attività: MANUEL JULIO BARRIENTOS LIMA

3 Attività svolta: un pasto quotidiano per bambini in età scolare.

4 UBICAZIONE: LAYUPAMPA Comedor 1 LAYUPAMPA Comedor 1 KACHUMA Comedor 5 KACHUMA Comedor 5 QHIA Comedor 2 QHIA Comedor 2 SAN LUIS DE SACACA Comedor 3 SAN LUIS DE SACACA Comedor 3 JANK’UYO - JAYU JAYU Comedor 4 JANK’UYO - JAYU JAYU Comedor 4 MUNICIPIO DI SACACA (a nord di POTOSÍ) situato a circa metri di altezza, 200 Km. a nord del famoso “Salar de Uyuni, la distesa naturale di sale più grande del mondo.

5 Percentuali della denutrizione presente nella provincia di Potosí. Come possiamo vedere, la zona di SACACA è segnata in rosso, con una percentuale denutrita superiore alla metà della popolazione.

6 Numero di alunni beneficiati GESTIONI UNITA’ EDUCATIVA COPERTURA PRECEDENTE COPERTURA ATTUALE LAYUPAMPA KEA 6163 KACHUMA SAN LUIS DE SACACA JANKUYU-JAYU JAYU7466 TOTALE NOTA.- Non sono inclusi 5 bambini “in prova” che farebbero un totale di 561 bambini.

7 L’obiettivo di queste mense scolastiche è quello di migliorare la salute dei bambini, con un’alimentazione che offra sufficienti calorie. Questo consente di motivare i bambini allo studio con maggiore assiduità scolastica, e proporre un cambiamento nel regime alimentare per loro e per le loro famiglie. Dall’inizio di questa attività, che dura da otto anni, molti di questi obiettivi sono stati raggiunti con buon livello di soddisfazione.

8 Qui vediamo il Presidente di VOSERDEM, Dr. Gonzalo Alfaro (camicia bianca), assieme ad alcuni benefattori spagnoli in visita nelle zone di SACACA. L’enorme aumento del costo dei generi alimentari aveva dolorosamente costretto VOSERDEM a ridurre a quattro il numero delle mense.

9 Il Presidente di DONA UN SORRISO, Roberto Calmi, ha visitato nel maggio 2012 l’altopiano e la zona di Sacaca. Qui lo vediamo alla nostra sinistra, assieme a Manuel Barrientos, il responsabile di VOSERDEM per le attività delle mense scolastiche.

10 Non sono obici di mortaio, bensì bottiglie di plastica capovolte ed appese per l’irrigazione di una coltivazione in vivaio. L’allestimento di vivai è un’altra attività di VOSERDEM, per insegnare a quelle comunità alcuni percorsi per raggiungere nel tempo una autosufficienza alimentare. Il clima in quelle zone è infatti molto freddo (l’altipiano è ad un’altezza fra i e i metri s.m.)

11 Tavoli e panche destinati alla sostituzione di altri, che con gli anni sono ormai inservibili.

12 Sono stati sostituiti tutti i piatti, bicchieri e cucchiai e le cucine sono state fornite di nuovi recipienti per contenere i cibi, migliorando così le condizioni di igiene e pulizia delle mense.

13 Sono anche state sostituite le pentole e altre attrezzature, eliminando così dei materiali che erano ormai inutilizzabili.

14 Nell’altopiano boliviano la vita è molto difficile. La terra è avara e produce unicamente delle piccole patate, delle fave e qualche cereale. Ci sono delle pecore, ma impiegano molto tempo a crescere. Tutta la natura è rallentata e il lavoro della terra a quell’altezza è pesantissimo. La vita media raggiunge i 45 anni ed il ricambio generazionale è molto veloce. Sono comunità di quechua con delle minoranze aymara, due etnie precolombiane, che assieme ai guarany superano il 60% dell’intera popolazione boliviana.

15 L’importo mancante pari a 5,427 dollari USA ha comportato nel primo semestre 2012 la riduzione da 5 a 4 mense, con l’esclusione di quella di Layupampa, che era stata la prima ad essere organizzata otto anni fa. L’apporto di DONA UN SORRISO di Euro (circa dollari USA) ha permesso di ripristinare la mensa in Layupampa e di coprire le spese per il rinnovo di alcune attrezzature. PREVENTIVO DEI COSTI Numero delle mense5 Numero di bambini556 Numero dei giorni all’anno di funzionamento delle mense180 Contributo da parte della ONG spagnola ISF (dollari USA)29.609,00 Apporto di VOSERDEM con fondi popri (dollari USA)10.000,00 Importo totale a disposizione (dollari USA)39.609,00 Numero di pasti annui (180 x 556 bambini) ,00 Costo di un pasto per ogni bambino (dollari USA)0,45 Costo totale annuo (dollari USA)45.036,00 Importo mancante (dollari USA)5.427,00


Scaricare ppt "L’attività di VOSERDEM nella zona di SACACA (altipiani in provincia di Potosí)"

Presentazioni simili


Annunci Google