La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Erasmus+ Azione Chiave 1 – KA1 Mobilità per l’apprendimento a.a. 2014/2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Erasmus+ Azione Chiave 1 – KA1 Mobilità per l’apprendimento a.a. 2014/2015."— Transcript della presentazione:

1 Erasmus+ Azione Chiave 1 – KA1 Mobilità per l’apprendimento a.a. 2014/2015

2 2 Trasmissione e invio Accordo Finanziario Beneficiari PUBBLICI L’Agenzia Nazionale ha comunicato tramite mail PEC la disponibilità degli Accordi Gli Istituti dovranno inviare l’Accordo tramite PEC sottoscritto con Firma Digitale NON SI ACCETTERANNO FIRME SCANSIONATE

3 3 Modalità di Pagamento 1° Prefinanziamento Entro 30 gg dall’entrata in vigore dell’Accordo l’AN erogherà 80% del totale accordato Saldo – Rapporto Finale Entro 60 gg dalla trasmissione tramite MT del Rapporto Finale sarà erogato dall’AN il 20% del totale accordato o sarà emessa una richiesta di rimborso(nel caso in cui il grant finale sia inferiore al prefinanziamento) Il rapporto finale dovrà essere inviato entro 60 giorni dalla data di conclusione del progetto

4 4 Mobility Tool Il Mobility Tool è una piattaforma web nella quale il beneficiario è tenuto a registrare tutte le informazioni relative alle attività di mobilità realizzate, e a redigere e trasmettere il rapporto intermedio e finale.

5 5 DurataDurata Durata del Progetto: 1 o 2 anni a partire dalla data di inizio progetto Durata delle attività: da 2 giorni a 2 mesi Le mobilità devono essere effettuate all’interno del periodo del progetto Giorni di viaggio: Max 2 gg: 1 per l’andata e 1 per il ritorno Non sono ammissibili più giorni di viaggio

6 6 Accordo tra AN e beneficiario Accordo Finanziario ( Parte I: Condizioni Speciali, Parte II: Condizioni Generali) Allegato 1: Descrizione del Progetto (Dettaglio delle Attività, numero partecipanti e durata) Allegato 2: Budget Approvato (il contributo accordato relativo a tutte le categorie di spese Allegato 3: Regole Finanziarie e Contrattuali

7 Allegato 4 : Accordo di mobilità per il personale della scuola e Impegno per la qualità;  dettagli del partecipante: nome, istituto di invio, persona di contatto  dettagli del programma all’estero: organizzazione ospitante, persona di contatto, date di inizio e fine mobilità, caratteristiche mobilità, mansioni del partecipante prima, durante e dopo l’attività, competenze che devono essere acquisite dal partecipante e relativo monitoraggio  Impegno delle parti coinvolte: firma del partecipante, Istituto di invio e organizzazione ospitante 7

8 Obblighi  per l’istituto di invio  per l’organizzazione ospitante  per il partecipante  e relative firme 8

9 Allegato IV;  Modello di Accordo Finanziario tra Istituto e partecipante - dati relativi all’istituto e al partecipante - date di inizio e fine attività - paese di destinazione - caratteristiche della mobilità - opzioni del contributo finanziario - modalità di pagamento - firma del partecipante e dell’istituto 9

10 10 Categorie di Spesa 1.Supporto Organizzativo 2.Contributo Viaggio 3.Supporto Individuale 4.Contributo per il Corso 5.Contributo per persone con Bisogni Speciali La quasi totalità delle spese ammissibili è calcolata sulla base di costi unitari

11 11 Supporto organizzativo Supporto organizzativo Questa voce di costo sarà calcolato automaticamente dal MT sulla base del numero totale delle attività di mobilità Da 1 a 100 partecipanti: 350 euro Oltre 100 partecipanti: 200 euro Tale voce di spesa copre tutti i costi direttamente legati a: Realizzazione delle Attività di mobilità quali la preparazione linguistica, pedagogica, interculturale dei partecipanti durante la mobilità e la verifica dei risultati Costi di preparazione del Piano di sviluppo europeo Costi legati all’organizzazione delle mobilità, informazione e assistenza al personale Selezione del personale per le attività di mobilità Costi di monitoraggio e disseminazione dei risultati

12 . Al beneficiario è consentito trasferire fino al 100% dei fondi assegnati alla categoria di spesa del supporto organizzativo alla categoria di spesa del viaggio e alla categoria di spesa del supporto individuale. Al beneficiario non è consentito trasferire alcun fondo alla categoria di spesa del supporto organizzativo

13 MAX 2 gg di viaggio (1 gg immediatamente prima e 1 immediatamente dopo l’attività) Calcolato sulla base di scale di costi unitari per fasce di distanza Viaggio: Calcolatore di distanza sul sito. Il beneficiario deve indicare nel MT il luogo di origine e quello di destinazione in cui ha luogo l’attività di mobilità -Nel caso in cui non sia stato intrapreso alcun viaggio o se finanziato attraverso fondi diversi dal Programma Erasmus+ non verrà riconosciuto -Il luogo di origine è dove ha sede l’istituto beneficiario ed il luogo di destinazione dove ha sede l’organizzazione ospitante. Qualora questi fossero diversi, il beneficiario dovrà darne spiegazione nel MT -È necessario conservare i biglietti di viaggio/fatture e carte di imbarco 13 Viaggio Viaggio

14 14 Calcolato sulla base di scale di costi unitari per fasce di distanza. La fascia chilometrica si riferisce ad una sola tratta del viaggio mentre la tariffa corrispondente copre sia il viaggio di andata che quella di ritorno KM€ 0-99 km0 € km180 € km275 € km360 € km530 € km820 € km1.100 € Contributo Viaggio

15 La distanza dovrà essere verificata utilizzando esclusivamente lo strumento di calcolo fornito dalla CE e disponibile al seguente indirizzo web : Esempio: Città di partenza: Firenze Città di destinazione: Oslo Distanza rilevata dal calcolatore (Firenze → Oslo): km fascia corrispondente da selezionare nell’application form: km = € 275,00 (A/R) Esempio: Città di partenza: Firenze Città di destinazione: Oslo Distanza rilevata dal calcolatore (Firenze → Oslo): km fascia corrispondente da selezionare nell’application form: km = € 275,00 (A/R) Contributo Viaggio

16 16 Supporto Individuale Supporto Individuale Questa voce di costo copre il Soggiorno : il vitto, l’alloggio ed i trasporti urbani È un contributo calcolato sulla base di scale di costi unitari per paese e per durata di permanenza all’estero. A questa voce vanno aggiunti i 2 giorni di viaggio Si ricorda di richiedere l’Attestato di partecipazione, indicante nome del partecipante, date di inizio e fine attività, luogo e firma dell’organizzatore

17 17 Destination Country Tariffe Giornaliere days days Danimarca, Irlanda, Olanda, Svezia, Gran Bretagna € 112,00 € 70,00 Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Grecia, Francia, Italia, Cipro, Lussemburgo, Ungheria, Austria, Polonia, Romania, Finlandia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera, Turchia € 98,00 € 69,00 Germania, Spagna, Lettonia, Malta, Portogallo, Slovacchia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia € 84,00 € 59,00 Estonia, Croazia, Lituania, Slovenia € 70,00 € 49,00 Supporto Individuale Contributo calcolato sulla base di scale di costi unitari per paese e per durata di permanenza all’estero volto a coprire i costi di soggiorno dei partecipanti (es. vitto, alloggio, trasporti locali)

18 18 Costo Corso Costi direttamente legati al pagamento di tasse di iscrizione al corso 70 euro al giorno per partecipante fino ad un max di 700 euro Conservare fatture o ricevute di pagamento e Attestato di partecipazione firmato dall’organizzatore del corso con nome del partecipante, luogo e date di inizio e fine attività

19 19 Il contributo per le persone con bisogni speciali è basato su Costi Reali effettivamente sostenuti pertanto devono essere conservati tutti i documenti giustificativi. Sarà rimborsato il 100% dei costi ammissibili effettivamente sostenuti

20 Opzioni relative al Contributo da erogare ai partecipanti Il beneficiario ha la possibilità di erogare il contributo finanziario al partecipante in tre modi: trasferire per intero ai partecipanti alla mobilità il supporto finanziario per le seguenti categorie di spesa; viaggio, supporto individuale e costo dei corsi, applicando i massimali dei contributi unitari indicati

21 ­Oppure fornire ai partecipanti alla mobilità il supporto per le seguenti categorie di spesa: viaggio, supporto individuale e costo dei corsi nella forma di un contributo alternativo o, nel caso in cui le spese sostenute per la mobilità siano state anticipate dal partecipante, sotto forma di rimborso di tali costi in conformità al regolamento interno dell’Istituto ma sempre nei limiti del contributo massimale. In tal caso, il Beneficiario deve assicurare che il servizio offerto per il viaggio, il soggiorno e il supporto linguistico soddisfino gli standard di qualità e di sicurezza necessari. 21

22 I Beneficiari possono scegliere di combinare le due opzioni precedenti garantendo un trattamento equo e paritario a tutti i partecipanti. In tal caso le condizioni applicabili a ciascuna opzione dovranno essere applicate alle categorie di spesa a cui la relativa opzione si riferisce. 22

23 23 In caso di rimborso a costi reali. dovrà essere rendicontata all’AN la spesa effettivamente sostenuta dovranno essere conservati tutti i documenti giustificativi

24 24 I documenti da conservare sono: Biglietto del viaggio e carte d’imbarco Fattura o Ricevuta relativa al corso Attestato di partecipazione indicante il nome del partecipante, luogo, date di inizio e fine attività e firma dell’organizzatore

25 Rapporto intermedio Entro il 30 Aprile 2015 il beneficiario è obbligato a redigere un Rapporto intermedio all’interno del MT affinché l’AN possa controllare e monitorare lo svolgimento del progetto. Tale fase non genera alcun pagamento. 25

26 Controlli Controllo del Rapporto Finale compilato all’interno del MT effettuato dall’AN nella propria sede Desk-Check, controllo DG presso la sede dell’AN a seguito della presentazione della relazione fin. Controlli in Situ (on the spot checks) effettuati presso la sede del beneficiario: - durante l’azione, svolti nel corso della realizzazione del Progetto - a conclusione dell’azione, intrapresi quando il Progetto è concluso e il Rapp. Fin. è già stato approvato 26

27 GRAZIE PER L’ATTENZIONE Contatti: Agenzia Erasmus+ INDIRE Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti, Istruzione Superiore Via C. Lombroso, 6/ Firenze 27


Scaricare ppt "Erasmus+ Azione Chiave 1 – KA1 Mobilità per l’apprendimento a.a. 2014/2015."

Presentazioni simili


Annunci Google