La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DRINKADRIA : IL PROGETTO PILOTA DEL DISTRETTO DI SAN DORLIGO DELLA VALLE (TRIESTE) – SMART DMA Enrico Altran, Project manager Drinkadria Servizi a Rete.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DRINKADRIA : IL PROGETTO PILOTA DEL DISTRETTO DI SAN DORLIGO DELLA VALLE (TRIESTE) – SMART DMA Enrico Altran, Project manager Drinkadria Servizi a Rete."— Transcript della presentazione:

1 DRINKADRIA : IL PROGETTO PILOTA DEL DISTRETTO DI SAN DORLIGO DELLA VALLE (TRIESTE) – SMART DMA Enrico Altran, Project manager Drinkadria Servizi a Rete – Tour 2015 Milano, 4 Marzo 2015

2 AcegasApsAmga SpA – Gruppo Hera MILANO, 4 Marzo 2015

3 UN SISTEMA DI TELEMISURA E TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DINAMICA DELLA RETE IN REAL TIME ED EFFICIENTAMENTO DEGLI INTERVENTI 2008: a Padova comincia la distrettualizzazione della rete (3 distretti pilota); 2012: Nasce il progetto distretti Padova e Trieste (16 distretti per area) 2013: attivazione dei primi distretti (8 Padova 5 Trieste) 2015: attivazione dei distretti e monitoraggio attivo di tutta la rete ROUTE Innovazione per la gestione smart delle reti

4 MILANO, 4 Marzo 2015 DISTRETTUALIZZAZIONE RETE PADOVA E PIOVESE Lunghezza rete: Km Utenti: Immesso in rete: m 3 /anno Pressioni medie in rete: 2,8 – 3,5 bar Numero distretti: 16 Realizzati e monitorati: 8 Rete monitorata: 1200 Km Perdite individuate: 225 (0,2 perdite/Km)

5 MILANO, 4 Marzo 2015 DISTRETTUALIZZAZIONE RETE- TRIESTE Distretti di Trieste: Lunghezza rete: Km Utenti: Immesso in rete: m 3 /anno Pressioni medie in rete: 7 – 11 bar Numero distretti: 16  Distretti realizzati e monitorati: 5 (33%)  Rete monitorata: 400 Km (35%)  Perdite individuate: 210 (0,5 perdite/Km)

6 MILANO, 4 Marzo 2015 I PRIMI RISULTATI DEI DISTRETTI «CLASSICI» Risparmio medio annuo 2014: 3,5Mmc - 3,8% immesso in rete (area Trieste quasi 1 Mmc (- 4%) AcegasApsAmga: -3 mc/km/gg Consumo di energia MWh Consumo specifico 0,732 kWh/mc (2013) 0,689 kWh/mc (2014) - 5,9%

7 MILANO, 4 Marzo 2015 PROGETTO DRINKADRIA

8 MILANO, 4 Marzo 2015 SVILUPPO DI UNO SMART DMA Infrastruttura fisica di rete Strumenti di misura e sensori Canali e sistemi di comunicazione per la trasmissione dati Piattaforma informatica per la gestione dei dati Analisi dei dati in tempo reale modellizzazione e calibrazione dei modelli Automatizzazione e controllo Progetto DRINKADRIA Finanziamento complessivo 1,05 M€ Pilot Project - 0,53 M€ Distretto “INTELLIGENTE” Evoluzione dal DMA Classico allo SMART DMA

9 MILANO, 4 Marzo 2015 Zona transfrontaliera Centri abitati isolati Grandi dislivelli Rete ad antenna di 44 km IL DISTRETTO INTELLIGENTE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE Pressioni medie 7-8 bar Perdite elevate Gestione in economia del Comune, fino al 2010 con perdite del 60%.

10 MILANO, 4 Marzo 2015 Rilievo della rete Modellazione numerica (Infoworks) Installazione di misuratori di portata e pressione (ultrasuoni Clamp On Siemens) Taratura del modello con dati misurati Installazione di rilevatori di rumore (Niose Logger Gutermann) Installazione di strumenti di qualità dell’acqua (torbidità, conducibilità, pH, nitrati, sostanza organica) Installazione di valvole attuatrici Realizzazione di un P&ID (piping and instrumentation diagram) Telecontatori ATTIVITA’ IN CORSO NEL DISTRETTO

11 MILANO, 4 Marzo 2015 MISURATORI DI PORTATA E PRESSIONE E NOISE LOGGERS 9 misuratori di portata e pressione fissi nei 3 sottodistretti Area monitorata con 35 noise loggers

12 MILANO, 4 Marzo 2015 RISULTATI DAL DISTRETTO CLASSICO Mese Media consumo distrettuale sul periodo Media MCN sul periodo giu lug ago set ott nov dic gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic Stima del Minimo consumo notturno Perdita inevitabile con Pmedia (l/s) 3.04 Minimo consumo notturno antropico (l/s) 8.77 Estensione rete83.38 Numero utenze totali3886 Utenze civili0 Utenze industriali3886 Pressione media rete (bar)2.98 Pressione minima rete (bar)2.5 Pressione massima rete (bar)3.4 ZONA INDUSTRIALE DI PADOVA risparmio del Minimo Consumo Notturno di l/s Consumo giu/ ,2 l/s Consumo dic/ ,65 l/s

13 MILANO, 4 Marzo 2015 RISULTATI ATTESI SUL DISTRETTO DRINKADRIA Una spesa di: Engineering: € ,00 Equipments: € ,00 Investments: € ,00 Riduzione delle perdite del: 54% (consumo minimo nott. 126–58l/s) Riduzione energia elettrica: 623k€/anno Chiusura del bilancio idrico (commerciale vs fisica) Riduzione dei costi di manutenzione (interventi mirati e tempestivi) Minor usura organi meccanici e condotte (pressione a 5bar) Ottimizzazione programmi sollevamento Replicabilità alle reti AcegasApsAmga e dei partner

14 MILANO, 4 Marzo 2015


Scaricare ppt "DRINKADRIA : IL PROGETTO PILOTA DEL DISTRETTO DI SAN DORLIGO DELLA VALLE (TRIESTE) – SMART DMA Enrico Altran, Project manager Drinkadria Servizi a Rete."

Presentazioni simili


Annunci Google