La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PAOLA ZUDDAS 0706755320 Facolta’ di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria del Territorio via Marengo 3 (piazza D'Armi)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PAOLA ZUDDAS 0706755320 Facolta’ di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria del Territorio via Marengo 3 (piazza D'Armi)"— Transcript della presentazione:

1 PAOLA ZUDDAS Facolta’ di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria del Territorio via Marengo 3 (piazza D'Armi)

2 SCIENZA DELLE DECISIONI OPERATION RESEARCH MANAGEMENT SCIENCE DECISION SCIENCE SCELTE MIGLIORI UTILIZZARE UN METODO SCIENTIFICO PER ADOTTARE LE SCELTE MIGLIORI (LE MIGLIORI POSSIBILI) OBIETTIVO FINALE CON LO SCOPO DI RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO FINALE

3 INFORMS, Institute of Operations Research and Management Science what is: the discipline of applying advanced analytical methods to help make better decisions; it gives the power to make more effective decisions and build more productive systems by using mathematical modelling based on: complete data consideration of all available options careful predictions of outcomes and estimates of risk the latest decison tools and techniques THE SCIENCE OF BETTER

4 DALLA SECONDA GUERRA MONDIALE ALLE SCELTE STRATEGICHE DEL DOPOGUERRA G. DANTZIG (1947) L.V. KANTOROVICH (1939….1959) SCIENZA GIOVANE RAPIDO SVILUPPO PROBLEMI A GRANDI DIMENSIONI INDAGINE SCHUMACHER E SMITH (1965) ARRIVA L'ELABORATORE ELETTRONICO !!

5 ARRIVA IL PERSONAL COMPUTER DALLE "GRANDI" DECISIONIALLE "PICCOLE" DECISIONI ('80) SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI (DSS, INTERFACCE,…..) CARATTERE INTERDISCIPLINARE AREE DI APPLICAZIONE

6 modelli e bilanci di previsione… programmazione e pianificazione della produzione… Alimentazione turni di lavoro, orari,… portafoglio di investimenti controllo delle scorte controllo di qualita' trasporti, traffico, parcheggi.. telecomunicazioni pubblicita' e ricerche di mercato manutenzione e riparazioni dislocazione di impianti imballaggi gestione delle risorse idriche miscele ottime (mangimi, benzine, batteri, popolazioni,……) ……………………………………………….

7 SETTORI programmazione lineare programmazione non lineare teoria dei grafi - ottimizzazione su reti tecniche reticolari programmazione dinamica teoria dei giochi programmazione multi-obiettivo simulazione tecniche enumerative tecniche euristiche ( genetici, tabu-search,……) teoria delle code strutture dati …………………………………

8 Identificazione del problema Formulazione del modello matematico Tecnica risolutiva-algoritmo Codice di calcolo-software piattaforma-hardware Rappresentazione e analisi dei risultati

9 "modello dello zaino" materiagiorni prep.profitto italiano latino greco inglese fisica scienze storia geografia disegno47.50 decisioni: quali materie preparare, avendo a disposizione un totale di 27 giorni e volendo massimizzare il profitto?

10 strategia 1: scelgo le materie più remunerative fino a raggiungere il max di 27 gg. materiagiorni prep.profitto italiano latino greco inglese fisica scienze storia geografia disegno47.50 soluzione: latino + greco, tempo 27 gg., profitto 47,5

11 materiagiorni prep.profitto italiano latino greco inglese fisica scienze storia geografia disegno47.50 strategia 2: scelgo le materie che richiedono meno tempo di preparazione soluzione: sc+st+geo+dis, tempo 22gg, profitto 44,00

12 materiagiorni prep.rapportoprofitto italiano latino greco inglese fisica scienze storia geografia disegno strategia 3: scelgo le materie col minimo rapporto tempo/profitto soluzione: ita+sc+st+dis, tempo 26, profitto 52.00

13 strategia 4 : decision science :-) materiagiorni prep.profitto italiano latino greco inglese fisica scienze storia geografia disegno47.50 soluzione: ita+fis+sc+dis, tempo 27, profitto 52,50

14 Problema dello zaino (knapsack) Un escursionista deve decidere cosa mettere nello zaino senza superare un peso prefissato. Ad ogni oggetto e’ assegnata una “importanza”. Deve riempire lo zaino massimizzando l’importanza complessiva. n : numero di oggetti complessivo a j peso dell’oggetto j c j importanza dell’oggetto j bpeso massimo x j 0 se l’oggetto j non sara’ inserito ; 1 se l’oggetto j sara’ inserito Modello Matematico max z =  j c j x j  j a j x j < b x j =  0,1  j = 1,...,n max z = c x a x < b x  {0,1}


Scaricare ppt "PAOLA ZUDDAS 0706755320 Facolta’ di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria del Territorio via Marengo 3 (piazza D'Armi)"

Presentazioni simili


Annunci Google