La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bruno Jannamorelli. 13 x 11 = 13 11 143 Esempio di moltiplicazione: – A sinistra, in alto della croce, ci scrivo 1 + 3 = 4; a sinistra, in basso, scrivo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bruno Jannamorelli. 13 x 11 = 13 11 143 Esempio di moltiplicazione: – A sinistra, in alto della croce, ci scrivo 1 + 3 = 4; a sinistra, in basso, scrivo."— Transcript della presentazione:

1 Bruno Jannamorelli

2 13 x 11 = Esempio di moltiplicazione: – A sinistra, in alto della croce, ci scrivo = 4; a sinistra, in basso, scrivo = 2; a destra, in alto, scrivo 4 x 2 = 8; a destra, in basso scrivo = 8. Riesce!!

3 Moltiplicazione Area di un rettangolo

4 Altro esempio: 126 x 83 = Verifica con la prova del nove:

5 Perché devo sommare le cifre? Perché il 9 viene sostituito dallo 0 ?

6 Luca Pacioli, Summa De Arithmetica (1496) Chi ha inventato la prova del nove?

7

8 Alhazen dC (Ibn al-Haytham al-Hazin), fisico e matematico arabo, uno dei più grandi fisici del medioevo. Autore di numerose opere di matematica, astronomia, medicina, filosofia e scienze fisiche, in gran parte perdute. Pare gli si debba attribuire la scoperta della “prova del nove” per le operazioni aritmetiche.

9 Ma … 108 x 27 = … è errata! Eppure … 0 0 Riesce !! Leonardo da Vinci (Codice B folio 77 recto)

10 La prova del nove non è sicura al 100% !! … ma, come funziona?

11 L’aritmetica dell’orologio

12 … un orologio che ha perso tre ore!

13 Potremmo fare anche la prova del 7, o la prova del 5 ?

14 Perché è stata scelta la prova del nove?

15 Jan Amos Komensky ( Comenius) Le nozioni che si potevano offrire con luminosa chiarezza venivano date oscure, contorte, imbrogliate, come per via di veri e propri indovinelli.


Scaricare ppt "Bruno Jannamorelli. 13 x 11 = 13 11 143 Esempio di moltiplicazione: – A sinistra, in alto della croce, ci scrivo 1 + 3 = 4; a sinistra, in basso, scrivo."

Presentazioni simili


Annunci Google