La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rinnovare il sistema elettorale esperienze di voto elettronico in UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo Ministro UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rinnovare il sistema elettorale esperienze di voto elettronico in UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo Ministro UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo."— Transcript della presentazione:

1 Rinnovare il sistema elettorale esperienze di voto elettronico in UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo Ministro UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo Ministro UK

2 Sommario  Il punto di vista del Governo Inglese  Il programma delle sperimentazioni  L’offerta di sistemi di voto elettronico  Conclusioni  Il punto di vista del Governo Inglese  Il programma delle sperimentazioni  L’offerta di sistemi di voto elettronico  Conclusioni

3 Rinnovare la Democrazia – la visione “La democrazia del 21 esimo secolo dovrebbe fornire una molteplicità di sistemi di voto che riflettono gli stili di vita di oggi.” Office of the e-Envoy; In the Service of Democracy – a consultation paper on a policy for electronic democracy, July 2002 “La democrazia del 21 esimo secolo dovrebbe fornire una molteplicità di sistemi di voto che riflettono gli stili di vita di oggi.” Office of the e-Envoy; In the Service of Democracy – a consultation paper on a policy for electronic democracy, July 2002

4 Il nostro obiettivo Un’elezione generale per via elettronica “un po’ dopo” il 2006

5 Cos’è un elezione “elettronica”?  Voto multicanale. E’possibile votare nei seguenti modi:  Internet  Telefono  SMS  TV digitale  Seggi  Per posta  Voto multicanale. E’possibile votare nei seguenti modi:  Internet  Telefono  SMS  TV digitale  Seggi  Per posta

6 Voto elettronico: copre entrambe gli aspetti  voto da postazione pubblica – l’utilizzo di attrezzature informatiche per il voto presso i tradizionali seggi e/o presso altre strutture controllate  voto elettronico da remoto – votazione da qualsiasi località grazie all’impiego di strumenti elettronici  voto da postazione pubblica – l’utilizzo di attrezzature informatiche per il voto presso i tradizionali seggi e/o presso altre strutture controllate  voto elettronico da remoto – votazione da qualsiasi località grazie all’impiego di strumenti elettronici

7 Come raggiungere questo obiettivo?  Realizzando una serie di sperimentazioni estese in elezioni locali per:  Testare sicurezza ed affidabilità del sistema  Sviluppare la familiarità dei cittadini nei confronti dei nuovi sistemi di voto  Sviluppare soluzioni scalabili  Realizzando una serie di sperimentazioni estese in elezioni locali per:  Testare sicurezza ed affidabilità del sistema  Sviluppare la familiarità dei cittadini nei confronti dei nuovi sistemi di voto  Sviluppare soluzioni scalabili

8 Sperimentazioni - Maggio 2002  Liverpool  Sheffield  St Albans  Crewe and Nantwich  Liverpool  Sheffield  St Albans  Crewe and Nantwich  Swindon  LB Newham  Stratford on Avon  Bolton  Chester

9 Sperimentazioni valutazioni “Le tecnologie di voto sono partite bene, ma sarebbe prematuro affermare che il Governo è decisamente avviato a rispettare l’impegno di realizzare una votazione elettronica generale “un po’ dopo” il Sono certamente necessarie ulteriori sperimentazioni sviscerare alcune tematiche e stabilire l’effetiva sicurezza di questi sistemi di voto.” The Electoral Commission; Modernising Elections – a strategic evaluation of the 2002 electoral pilot schemes, 1 August 2002 “Le tecnologie di voto sono partite bene, ma sarebbe prematuro affermare che il Governo è decisamente avviato a rispettare l’impegno di realizzare una votazione elettronica generale “un po’ dopo” il Sono certamente necessarie ulteriori sperimentazioni sviscerare alcune tematiche e stabilire l’effetiva sicurezza di questi sistemi di voto.” The Electoral Commission; Modernising Elections – a strategic evaluation of the 2002 electoral pilot schemes, 1 August 2002

10 Sperimentazioni 2003  Stanziati £10m () di sterline (£30m in 3 anni)  Indicativamente 25 sperimentazioni di voto  Approccio multicanale, obiettivi più ambiziosi (ad es. coinvolgere un intero comune)  Tecnologie di voto sicuro EML/OASIS  Stanziati £10m () di sterline (£30m in 3 anni)  Indicativamente 25 sperimentazioni di voto  Approccio multicanale, obiettivi più ambiziosi (ad es. coinvolgere un intero comune)  Tecnologie di voto sicuro EML/OASIS

11 Sperimentazioni - Maggio 2003  Ipswich  Kerrier  Shrewsbury & Atcham  South Somerset  Rushmoor  Malvern Hills  Basingstoke & Dean  Chester City  Ipswich  Kerrier  Shrewsbury & Atcham  South Somerset  Rushmoor  Malvern Hills  Basingstoke & Dean  Chester City  Epping Forest  Stratford upon Avon  Norwich  Sheffield  South Tyneside  Vale Royal  Chorley  St Albans

12

13 Risultati raggiunti

14 Requisiti di voto elettronico – fattori critici per il successo  Rendere le elezioni più immediate per il pubblico  Rendere le elezioni più accessibili, più “comode” e più attrattive  Mantenere la fiducia del pubblico nei confronti della sicurezza del sistema  Migliorare efficienza ed efficacia del sistema elettorale  Rendere le elezioni più immediate per il pubblico  Rendere le elezioni più accessibili, più “comode” e più attrattive  Mantenere la fiducia del pubblico nei confronti della sicurezza del sistema  Migliorare efficienza ed efficacia del sistema elettorale

15 Requisiti del voto elettronico – tipi di servizi Interfaccia di voto Verifica del voto Conteggio dei voti Interfaccia voto elettronico Infrastruttura e hosting

16 Voto elettronico – aspetti di sicurezza E-voting registration domain E-voting collection domain E-voting Applicazione client Public network domain E-voting service domain Client network domain Fonte : requsiti tecnici per la sicurezza del voto elettronico. Issue 1.0, Nov 2002,

17 Il contesto tecnologico

18 Conclusioni

19 Schede cartacee voto postale, urne elettorali Infrastruttura e Hosting Pubblicazione dei risultati Conteggio manuale Conteggio elettronico conferma del votante votanti Validazione del votante Sistemi di voto multicanale

20 Postaz. pubblica InternetTel.SMS Schede postali Infrastruttura e Hosting Pubblicazione dei risultati Conteggio elettronico conferma del votante voters Validazione del votante Voto multi-canale

21 Conclusioni  Il processo di rinnovamento democratico non dipende solamente dal voto  Come in tutti i progetti di e-government la tecnologia è solo UNO degli aspetti  Esiste un effettivo potenziale allargare la scelta e favorire l’accesso alle elezioni  Il processo di rinnovamento democratico non dipende solamente dal voto  Come in tutti i progetti di e-government la tecnologia è solo UNO degli aspetti  Esiste un effettivo potenziale allargare la scelta e favorire l’accesso alle elezioni

22  Contatti:  Siti utili:  Contatti:  Siti utili:


Scaricare ppt "Rinnovare il sistema elettorale esperienze di voto elettronico in UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo Ministro UK Julian Bowrey Ufficio del vice Primo."

Presentazioni simili


Annunci Google