La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli standard formativi minimi di apprendimento in esito ai percorsi di Istruzione e formazione professionale Collocazione, composizione, natura e descrizione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli standard formativi minimi di apprendimento in esito ai percorsi di Istruzione e formazione professionale Collocazione, composizione, natura e descrizione."— Transcript della presentazione:

1 Gli standard formativi minimi di apprendimento in esito ai percorsi di Istruzione e formazione professionale Collocazione, composizione, natura e descrizione Mauro Frisanco 17 febbraio 2010

2 Dimensione culturale Elevazione del livello culturale degli allievi al fine di favorire la loro partecipazione ai valori della cultura, della civiltà e della convivenza sociale e di contribuire al loro sviluppo Dimensione professionale Assumere un ruolo lavorativo attivo, con adeguate competenze per un utilizzo in autonomia delle tecniche, dei metodi e delle tecnologie mediamente presenti nei contesti lavorativi di riferimento Dimensione educativa Crescita e valorizzazione della persona come elemento centrale del processo educativo-formativo Istruzione e formazione professionale: le dimensioni del percorso PROFILO EDUCATIVO, CULTURALE E PROFESSIONALE (Decreto Legislativo 226/2005, Allegato A)

3 Quadro Europeo delle Qualifiche dell’apprendimento permanente QEQ/EQF Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 23 aprile 2008

4 Quadro Europeo delle Qualifiche dell’apprendimento permanente QEQ/EQF - Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 23 aprile 2008 Una rilettura dei livelli funzionale all’individuazione di standard di filiera

5 Fisionomie in “filiera” (es. su “standard formativi” del sistema Provincia Autonoma di Trento)

6 Standard formativi: composizione e natura AREA PROFESSIONALE AREA DI BASE Sicurezza Ambiente Qualifica Diploma RICORRENTI C ARATTERIZZANTI PECuP Qualifica Diploma PROCESSI DI LAVOROLIVELLI ( EQF ) DIMENSIONE COMUNE DIMENSIONE CONNOTATIVA STANDARD ACCORDO S/R GENNAIO 2004 TRIENNIO COMPETENZE CHIAVE PER APPRENDIMENTO PERMANENTE (Racc/ 2006/962)

7 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO /ISTAT Descrizione sintetica della figura Processo/i di lavoro e attività di riferimento COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI CARATTERIZZANTI LA FIGURA PROCESSI ATTIVITA' COMPETENZE ABILITA' CONOSCENZE ESSENZIALI Denominazione processo: “X” Elenco delle attività: - ……. Descrizione della competenza A  A1  A2  A3 Elenco conoscenze in riferimento alla competenza A Descrizione della competenza B  B1  B2  B3 Elenco conoscenze in riferimento alla competenza B Elementi di correlazione/collegamento dello standard formativo con l’ambito lavorativo/ professionale STANDARD FORMATIVO FORMAT DESCRITTIVO


Scaricare ppt "Gli standard formativi minimi di apprendimento in esito ai percorsi di Istruzione e formazione professionale Collocazione, composizione, natura e descrizione."

Presentazioni simili


Annunci Google